100 MIGLIORI IMMERSIONI SUI RELITTI DEL REGNO UNITO

Questa nave sarebbe diventata un popolare luogo di relitto
Questa nave sarebbe diventata un popolare luogo di relitto

Come il tesoro Giro del relitto la serie stava iniziando il suo rodaggio in 180 siti tuffatore rivista, il famoso esperto di naufragi KENDALL McDONALD ha inventato il suo personale 100 migliori immersioni sui relitti del Regno Unito. Questo durò più di 10 mesi, con il suo relitto di prim'ordine rivelato all'inizio del Millennio.

Alcuni di questi siti di immersione si saranno sicuramente deteriorati da allora, e ci sono stati anche nuovi relitti, come quello Scilla. I subacquei che hanno familiarità con i siti sono invitati ad aggiungere i propri aggiornamenti Commenti o su individuo Giro del relittos – 26 dei quali sono collegati ai 100 relitti elencati di seguito.

Scopri quanti di questi relitti straordinari sono presenti nei tuoi diari di bordo e come la selezione di Kendall corrisponde alla tua. E indovinate, senza guardare i contenuti, quale nave risulta essere la prima (indizio: è nella foto sopra)

100 FENICE

Unità Mulberry di tipo A-6,044 da 1 tonnellate, costruita nel 1943. Trave di 61 x 17 m, altezza 18 m, disegno 6 m, cemento con barre di rinforzo in acciaio. “Scatola portauova” galleggiante da 22 scomparti. Parte dei porti prefabbricati del D-Day vengono rimorchiati da rimorchiatori in Normandia. Pistola Bofors sulla piattaforma superiore a centro nave.

Posizione: 50 44.63N; 00 42.32 W (tutte le posizioni sono GPS).

Profondità: 9m.

Affondato: Dopo essere stato allevato nel 1944, si stabilì di nuovo e si ruppe di nuovo attraverso il buco che un tempo era il "parcheggio". Ha mostrato 12 metri fino a quando non è stato utilizzato per le esercitazioni missilistiche da parte della RAF.

Diving: Conosciuto come il Gelso Lontano, molto rotto, in parte sotto sabbia/ghiaia. Paradiso per i fotografi con pesci tra cui spigole, imbronciate, merluzzi gialli, rombi e rombi. Estremità meridionale coperta di erbacce. Estremità settentrionale in pendenza, probabilmente severa, limpida e sede di cozze e dita di uomini morti. Lato est meglio conservato, bitte di traino al loro posto. Altre vittime dei bombardamenti della RAF a breve distanza: una chiatta petrolifera di cemento, un mezzo da sbarco di fanteria, un galleggiante di salvataggio aereo-marittimo chiamato Cuckoo.

Lanciare: Selsey, Pagham, Bognor, Littlehampton.

99 COLLINA DEL FIENILE

Piroscafo da 5,439 tonnellate. 117 x 16 metri.

Cargo: Lingotti di alluminio, cibo in scatola, Halifax Nuova Scozia per Londra.

Posizione: 50 47.38N; 00 20.33E.

Profondità: 4m al minimo.

Affondato: Incendiato il 20 marzo 1940 dal fumaiolo della bomba tedesca Dornier. Spiaggiata vicino a Langney Point, Eastbourne mentre bruciava. Cinque dei 34 membri dell'equipaggio morirono.

Diving: Può essere un'immersione dalla riva (snorkeling a 500 m), ma una buona seconda immersione dalla barca per i principianti. Tre caldaie si vedono durante la bassa marea. Recuperati dai metalli, ma rotti. Spargi rottami che vale la pena frugare. Molti gronghi.

Lanciare: Eastbourne.

98 SIGNORA MEATH

Piroscafo da 1,597 tonnellate. 105 x 13 metri. Trasportatore di bestiame della British & Irish Line. Dublino per Birkenhead tramite il punto di controllo d'ispezione di Holyhead RN.

Cargo: Bovini e ovini irlandesi.

Posizione: 53 20.47N; 04 36.27 W.

Profondità: 25m.

Affondato: 16 agosto 1940, prima mina acustica sganciata sulle rotte marittime da un bombardiere tedesco. Esplosione durante l'ispezione della Marina Militare. Tutti i 20 membri dell'equipaggio e gli otto conducenti si salvarono. Nave da ispezione HMS Manx ragazzo affondato nella stessa esplosione.

Diving: Recupero, quindi abbastanza rotto. Alcune parti si ergono in piedi per 8 metri, orgogliose di ghiaia e sabbia. Sezione di prua intatta, ancora su catena. Ponte sul relitto a sinistra con due portali incrostati. Stern 5m orgoglioso. Rilassare l'acqua tre ore prima sia della bassa che dell'alta. Spesso limoso, quindi immergiti subito dopo la svolta.

Lanciare: Porto di Holyhead.

97 LOUIS SHEID

Trasportatore di grano belga da 6,057 tonnellate, costruito nel 1920 come Ultor. 127 x 16 metri.

Cargo: Grano e generale. Buenos Aires per Anversa.

Posizione: 50 15.80N; 03 52.20 W.

Profondità: 10m.

Affondato: L'8 dicembre 1939, sbarcò a Thurlestone, nel sud del Devon, cercando di evadere U-47. Aveva raccolto i sopravvissuti della sua vittima precedente, una nave mercantile olandese Tajandoen.

Diving: Buono per i principianti, meglio in barca. Rotto dalla tempesta e dal salvataggio. Il palo dello stelo mostra durante la bassa marea. Molto piatto tra le alghe. Le caldaie ospitano grandi labridi. Parte della prua sul lato sud della baia di Leas Foot. Vis di solito buona.

Lanciare: Thurlestone Sands, Hope Cove.

96 PREUSSEN

IL PREUSSEN
PREUSSEN

Nave in acciaio a cinque alberi da 5,081 tonnellate. 122 x 16 metri. Era il più grande veliero del mondo.

Cargo: Generale, cemento, 100 pianoforti, da Amburgo a Valparaiso.

Posizione: 58 08.02N; 01 22.17E.

Profondità: 7m.

Affondato: 6 novembre 1910, portato a terra a Fan Bay dopo la collisione con un piroscafo che attraversava la Manica. Le cime dei rimorchiatori che rimorchiavano a Dover si spezzarono durante la tempesta. Rotto dalle tempeste successive.

Diving: Bordata del relitto alla grande scogliera di gesso di Fan Point. Piastre d'acciaio in abbondanza. Vecchie bottiglie e lampade a gas si trovano tra le alghe pesanti. Botti di cemento “di pietra” corrono lungo la prua. La maggior parte dei pianoforti sono stati recuperati. Alcune nervature si vedono in corrispondenza delle sorgenti basse.

Lanciare: Dover.

95 MALTA

Piroscafo Cunard da 2,244 tonnellate, costruito nel 1865. 91 x 12 m. Motori composti da 212 CV.

Cargo: 2,000 tonnellate generali compresi lingotti di rame, banda stagnata e ghisa. Liverpool per Genoa e Venezia via Falmouth.

Posizione: 50 08.13N; 05 42.42 W.

Profondità: 8m-15m.

Affondato: Il 15 ottobre 1889, sbarcò a terra in una fitta nebbia sotto le scogliere del castello di Kenidjack, mezzo miglio a nord di Capo Cornovaglia.

Diving: Relitto in alghe e macchie di sabbia tra i massi. Oggetti placcati in argento con stemma Cunard: caffettiere trovate di recente. Nonostante i pesanti recuperi, vengono ancora ritrovati lingotti di rame. Forti correnti. Arco di 8 metri sotto una punta di ferro conficcata nella scogliera. Poppa tra 15 metri. Relitto del piroscafo italiano Aldo Lauro vicino a. Nella zona sono state rinvenute anche armi dell'età del bronzo.

Lanciare: Sennen, Cornovaglia.

94 HMS OTRANTO 

HMS OTRANTO
HMS OTRANTO

Nave da 12,124 tonnellate, costruita nel 1909, convertita dalla RN in incrociatore mercantile nel 1914. 163 x 19 m. Motori a quadrupla espansione da 12,000 CV. Nove pistole da 6 pollici.

Cargo: 665 truppe ed equipaggiamenti statunitensi, Halifax, Nuova Scozia per Glasgow.

Posizione: 55 45.46N; 06 28.40 W.

Profondità: 11-17 m.

Affondato: 6 ottobre 1918 in collisione con un transatlantico Kashmir nello stesso convoglio durante la tempesta forza 11. Si sciolsero dopo essersi arenati al largo dell'isola di Islay, in Scozia. 431 annegarono.

Diving: Molto rotto, recuperato. Molti rottami nella baia di Machir. Di proprietà di Tim Epps di Islay, che fornisce aria. Sei enormi caldaie una accanto all'altra, ciascuna alta 5 metri, al centro dei rottami. Armi nelle vicinanze. Attenzione ai bossoli da 6 pollici a destra delle caldaie: sono montate le testate. Dollari d'argento trovati durante il salvataggio. Si gonfia sul relitto nei venti occidentali.

Lanciare: Baia di Kilchiaran, Islay.

93 AMBERLEY

Collier da 2,405 tonnellate, costruito nel 1953. 80 x 12 m. Motore a olio a otto cilindri.

Cargo: 2,290 tonnellate di carbone. Goole, Humber, per Shoreham, Sussex.

Posizione: 53 02.92N; 00 58.20E.

Profondità: 20m.

Affondato: Il carbone si spostò il 2 aprile 1973 nella Force 9 al largo di Norfolk. Affondato dopo il trasporto aereo dell'equipaggio nell'eroico salvataggio in elicottero della RAF.

Diving: L'unico relitto acquistato da BSAC per i subacquei! Si trova sulla sabbia così vicino al drop-off di Blackeney Overfalls (sostenuto) che la prua spinge la riva. Quasi intatto, carbone ancora dentro. Si appoggia a sinistra: pulizia profonda su quel lato. Qualche turbolenza sul naufragio.

Lanciare: Blakeney Harbour (si asciuga), Cley-next-the-Sea, Weybourne.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 95: L'Amberley

92 LOCH SCUDO 

Veliero in ferro da 1,277 tonnellate, completamente armato, costruito nel 1877. 67 x 11 m.

Cargo: 7,000 casse di whisky, birra in bottiglia, generale. Zavorra in mattoni. Glasgow per Adelaide.

Posizione: 51 41.78N; 05 07.00 W.

Profondità: 10m.

Affondato: Il 30 gennaio 1894, sbarcò a Thorn Island mentre cercava riparo dalla tempesta a Milford Haven. Salvataggio eroico di tutti i 33 a bordo da parte della scialuppa di salvataggio di Angle.

Diving: Molto rotto tra le alghe a 20 metri dall'estremità meridionale dell'isola. Alcune sezioni sorprendentemente grandi, il piano di calpestio è ancora visibile. I mattoni su tutto il fondo portano il nome del produttore di Glasgow. “Whisky in abbondanza” a terra per la gente del posto e poco carico recuperato dalla dogana. I subacquei spesso trovano bottiglie di whisky piene, ma imbevibili, sotto le macchie di sabbia. Buona immersione per principianti. Contatta l'autorità portuale di Milford Haven prima di immergerti.

Lancio Angolo ovest.

91 INDIANA

Piroscafo da carico britannico da 2,266 tonnellate, costruito nel 1889. 84 x 12 m. Motori a tripla espansione da 188 CV.

Cargo: Generale, più arance e limoni. Venezia per Londra, via Valencia.

Posizione: 50 47.05N; 00 22.20 W.

Profondità: 10m.

Affondato: Il 1° marzo 1901 entrò in collisione con un piroscafo tedesco Washington nella fitta nebbia vicino a Owers. Rimorchiato da un rimorchiatore e incagliato un miglio a sud del molo di Worthing.

Diving: Disperso dagli esplosivi, ma ora emerge dalla sabbia. Bagno a vista, completo di rubinetteria e lavabo in porcellana. Buona seconda immersione. Fortemente in vaso.

Lanciare: Goring, Shoreham.

90 HERZOGIN CECILIE

LE CECILIE HERZOGIN
HERZOGIN CECILIE

Clipper in acciaio a quattro alberi da 3,111 tonnellate, costruito nel 1902. 102 x 14 m. 

Cargo: 4,250 tonnellate di grano, da Port Lincoln, Australia a Ipswich, via Falmouth. 

Posizione: 50 12.82N; 03 47.02 W (tutte le posizioni sono GPS). 

Profondità: 7m.

Affondato: 25 aprile 1936, colpendo Ham Stone al largo di Soar Mill Cove nella nebbia. Sollevato e rimorchiato a Starehole Bay vicino a Salcombe, dove fu sistemato in posizione verticale pronto per le riparazioni prima che la sua schiena si rompesse nelle tempeste successive.

Diving: Popolare tra fotografi e principianti – e tra tutti i subacquei in caso di condizioni atmosferiche! Molto piatto in mezzo alle alghe. Prua e gavone della catena ancora intatti, con la catena dell'ancora che conduce verso il mare. Alcune costole in piedi.

Lanciare: Salcombe.

89 CANYON DI TORREY

Superpetroliera liberiana da 61,263 tonnellate, costruita nel 1959. “Jumbo-ised” in Giappone, 1965, la lunghezza è aumentata da 243 m a 197 m, rendendola la più grande petroliera del mondo. 

Cargo: 119,328 tonnellate di petrolio greggio, dal Kuwait a Milford Haven. 

Posizione: 50 02.50N; 06 07.73 W. 

Profondità: 3-30 m.

Affondato: 18 marzo 1967, errore di navigazione del comandante della nave, colpendo Pollard Rock, Seven Stones Reef, tra Land's End e le Isole Scilly, a 17 nodi. I tentativi di galleggiamento fallirono, poi la schiena fu rotta dalla tempesta. Spiagge sporche di petrolio della Cornovaglia e del Devon.

Diving: Il relitto molto rotto si estende su gran parte del miglio quadrato della barriera corallina. La sezione di prua si trova a nord-ovest di Pollard Rock in un profondo canalone nel granito; poppa ben a sud. Molta crescita. Attenzione alle bombe e ai razzi inesplosi e alle grandi onde.

Lanciare: Isole Scilly.

88 FORFARSHIRE

Forfarshire
FORFARSHIRE

Piroscafo da 270 tonnellate, costruito nel 1834. 55 x 7 m. 

Cargo: Stoffe, ferramenta, sapone, piastre e attrezzi per filare. Scafo per Dundee. 

Posizione: 55 38.40N; 01 37.25 W. 

Profondità: 8m.

Affondato: 7 settembre 1838, a causa di guasti ai motori, venti tempestosi e colpendo il Big Harcar Rock, Isole Farne. 18 sopravvissuti su 63. Nove furono salvati da William Darling, custode del faro di Longstone, e sua figlia Grace.

Diving: Il relitto si trova sulla punta sud-ovest di Harcar Rock; poco è evidente tra le alghe; alcuni legni, piastre, prese d'aria, scala in acciaio e ancora. Alcuni subacquei esperti utilizzano le forti maree da nord a sud a Piper Gut per "volare" sopra il relitto della Grace Darling, che è mescolato ai cannoni di altre navi.

Lanciare: Seahouses, Beadnell, Bamburgh.

87 CARTA REALE

Carta Reale
CARTA REALE

Clipper in ferro da 2,719 tonnellate. Costruito nel 1854. 71 x 12 m. Armato. 

Cargo: Oro, valutato allora a £ 321,000. Melbourne per il Liverpool. 

Posizione: 53 21.77N; 04 15.20 W. 

Profondità: 5-20 m.

Affondato: Il 26 ottobre 1859, fu portato a riva a Moelfre, Anglesey, dopo che i venti violenti di un uragano ruppero i cavi dell'ancora. La nave si è rotta. 459 su 500 sono annegati. I sommozzatori hanno recuperato tutto tranne un carico d'oro del valore di £ 30,000.

Diving: Molte costole e fasciame rotti a pochi metri dalla riva. Sono stati trovati sovrani. Il subacqueo Syd Wignall riferì di aver individuato un lingotto d'oro nel 1958, ma rimase senza aria prima di poterlo liberare. Al suo ritorno un temporale aveva ricoperto la zona di sabbia. Ha indicato che la posizione era a 5 metri di profondità, a 20 metri dalle rocce.

Lanciare: Moelfre.

86UB-81

Un sottomarino di classe UBIII in mare
UN U-BOAT DI CLASSE UBIII

647 tonnellate, UBIIISottomarino della marina tedesca di prima classe, costruito nel 1917. 58 x 6 m. Da Zeebrugge all'attacco alla navigazione nella Manica. 

POSIZIONE: 50 29.37N; 00 58.20 W. 

PROFONDITÀ: 28m.

affondato: 2 dicembre 1917, colpendo una mina. Affondamento con poppa allagata a 30 metri, 2 miglia a sud della nave faro di Owers. Un tentativo di salvataggio fallì. 27 su 34 sono annegati. Il relitto si è spostato di oltre 12 miglia da quando è affondato.

IMMERSIONE: Rotto in due appena a poppa della torre di comando, anch'essa gravemente danneggiata. Il punto più alto è una pistola, che punta verso la superficie, con le munizioni sparse. Portello principale aperto sulla sala di controllo. Parti del cannone e del telegrafo del ponte sono state rimosse.

LAUNCH: Bembridge, Portsmouth.

85 zar

Piroscafo in ferro da 1,100 tonnellate, costruito nel 1858. 

Cargo: 1,600 tonnellate di scorte militari dal Woolwich Arsenal, armi da fuoco Lancaster, proiettili e proiettili, uniformi, pelli, alcolici, olio, zucchero e spezie. Woolwich per Malta. 

Posizione 49 57.55N; 05 10.42 W. 

Profondità: 18m.

Affondato: 22 gennaio 1859, colpendo Vrogue Rock, a mezzo miglio al largo di Lizard, in Cornovaglia. Era tornato indietro soffrendo di problemi alla caldaia in un tempo burrascoso. Si è rotto in due dietro l'imbuto. Il capitano Robert Jackson, sua moglie, suo figlio e 10 membri dell'equipaggio annegarono.

Diving: A nord-est di Vrogue Rock, il fondale marino è ricoperto di proiettili rotondi e alcuni cannoni da 9 piedi giacciono tra i rottami di ferro. Bottoni di uniformi e altri piccoli oggetti nelle fessure dei burroni rocciosi.

Lanciare: Cadgwith, Kennack Sands.

84 HMS PRINCIPE LEOPOLD

Piroscafo belga da 2,938 tonnellate, costruito nel 1930, convertito in nave da sbarco per fanteria nel 1941. 104 x 14 m. Armato. Dall'Isola di Wight alla Normandia. 

Posizione: 50 34.58N; 00 55.87 W. 

Profondità: 30m.

Affondato: 29 luglio 1944, colpito da un siluro di un sottomarino tedesco a babordo, a centro nave.

Diving: Nonostante si sia ribaltato durante l'affondamento, il relitto è ora in posizione verticale, ma attorcigliato con la lista di dritta sul fondale di ghiaia. Il punto più alto è la pistola Bofors, alta 10 metri. Un grande foro sul lato sinistro è un danno al siluro. La prua sbanda più della poppa, che ha un'inclinazione di 30°. La sovrastruttura spazzata via. Attenzione alle bombe di profondità sulle rastrelliere di poppa. Fare attenzione a qualsiasi ingresso nel relitto, il metallo si deteriora rapidamente.

Lanciare: Bracklesham, Selsey, Bognor.

83 HMS MONTAGU

L'HMS Montagu si incagliò
La HMS MONTAGU SI INCAGLIA SU LUNDY

Corazzata da 14,000 tonnellate, costruita nel 1901 come Montague, ribattezzato lo stesso anno. 121 x 23 metri. Armato. Esercitando nel canale di Bristol. 

Posizione: 51 09.57N; 04 40.40 W. 

Profondità: 5-15 m.

Affondato: 29 maggio 1906, incagliandosi nella nebbia su Shutter Reef, Lundy. I massicci sforzi per rimettere a galla il relitto fallirono. Seguirono sei mesi di lavoro di salvataggio.

Diving: Sparse e rotte, ma pile di piastre corazzate alte 2 metri sono ancora lì in mezzo alle alghe. Attenzione ai proiettili vivi da 12 pollici nei rottami.

Lanciare: Ilfracombe o prendi il RIB sul traghetto Lundy come carico.

82 MOLINA

Piroscafo norvegese da 1,122 tonnellate, costruito nel 1905. 70 x 11 m. Le Havre-Swansea. 

Posizione: 50 33.77N; 01 28.97 W.

Profondità: 35 m.

Affondato: 22 gennaio 1918, da un siluro, 7 miglia a sud-est di Needles.

Diving: Ancora abbastanza intatto, alto 8 metri. È stato identificato dalla campana recuperata da un subacqueo nel 1985. Elica con due pale mancanti sollevata dai sommozzatori di salvataggio. Prua a nord-ovest. Attenzione all'assottigliamento della placcatura che rischia di crollare.

Lanciare: Yarmouth, Lymington.

81 CADMO

Piroscafo da 1,879 tonnellate, costruito nel 1911. 85 x 12 m. Armato. 

Cargo: Scatoloni usati vuoti per lavori di ristrutturazione in Gran Bretagna. Da Dunkerque a Blyth. 

Posizione: 53 50.92N; 00 12.45E. 

Profondità: 25m.

Affondato: 18 ottobre 1917, da un siluro 20 miglia a sud di Flamborough Head. Nessun decesso.

Diving: Suddiviso in due parti principali vicino alla caldaia e ai motori. Elica di ricambio in ferro a poppa della caldaia. Molti detriti, comprese bobine di filo tra due sezioni. L'interesse principale sono le stive, dove venivano trasportati carichi di bossoli da 18 libbre. Nonostante il recupero commerciale, i subacquei locali lo chiamano “supermercato delle conchiglie” e razionano i subacquei con due conchiglie ciascuno!

Lanciare: Bridlington.

80 VOLNAY

Nave a vapore da 4609 tonnellate, costruita nel 1910. 117 x 15 m. Armato. 

Cargo: Carne in scatola, burro, marmellata, caffè, sigarette, arachidi, patatine, proiettili antiuomo, legname, da Montreal a Plymouth via Barry. 

Posizione: 50 04.25N; 05 04.03 W (tutte le posizioni sono GPS). 

Profondità: 20m.

Affondato: 14 dicembre 1917, colpendo una mina 2 miglia a sud-est dei Manacles e tentando di arenarsi a Porthallow Bay.

Diving: Molto rotto ma due grandi caldaie restano libere. In terzo luogo, la caldaia più piccola è vicina, tra bitte, piastre d'acciaio, centine e alcune sezioni complete. Prua segnalata da salpa ancore e catena. La poppa è staccata e si trova 18 metri a nord. Gran parte del recupero commerciale di bossoli in ottone, ma molti ancora nel limo. Migliaia di palline di piombo sul posto erano originariamente imballate in gusci come schegge. Attenzione ai detonatori.

Lanciare: Porthoustock, Lucertola.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 24: Il Volnay

79APOLLO

Nave a vapore a tre alberi da 495 tonnellate, costruita nel 1874. 55 x 7 m. 

Cargo: Cordoli in granito, da Aberdeen a Newport. 

Posizione: 56 16.17N; 05 41.05 W. 

Profondità: 5-25 m.

Affondato: 15 agosto 1900, colpendo Bono Reef, Balvicar, vicino a Oban, nella nebbia. Tutto salvato.

Diving: Il relitto si trova nei burroni vicino alla cima della barriera corallina, che scende fino a 30 m. Immersione per la prima volta dal BSAC di Tunbridge Wells nel 1994. Nervature e piastre attorno al motore e al condensatore. Circondato da cordoli del carico. La vite singola è di ferro.

Lanciare: RIB a Easdale, Isola di Seil; hardboat a Balvicar, vicino a Oban.

78 HMS FALMOUTH

HMS Falmouth
HMS FALMOUTH

Incrociatore da 5,250 tonnellate, costruito nel 1910. 135 x 14 m. Armato di cannoni e tubi lanciasiluri. 

Posizione: 53 58.93N; 00 04.50 W.

Profondità: 16m.

Affondato: 19 agosto 1916, da due siluri da U-63, mentre era al traino, essendo stato colpito a tribordo nel precedente attacco con siluri U-66. Un fuochista morì più tardi, dopo che tutto l'equipaggio se ne andò.

Diving: Molto rotto a causa del recupero dopo la guerra utilizzando 4 tonnellate di gelignite. Eliche in bronzo rimosse. Il relitto devastato giace in direzione nord-sud su sabbia e ciottoli, con tracce di erosione sul lato terra. Immersione affascinante per principianti ed esperti.

Lanciare: Bridlington.

77 BASILICO

Piroscafo da 3,220 tonnellate, costruito nel 1895. 103 x 13 m. Motori a tripla espansione. Armato. 

Cargo: Munizioni di artiglieria, da Southampton a Boulogne. 

Posizione: 50 35.00N; 00 41.00 W. 

Profondità: 35m.

Affondato: 11 novembre 1917, affondando dopo una collisione nella nebbia con un piroscafo francese Margaux. 13 membri dell'equipaggio sono annegati.

Diving: È posizionato in posizione verticale, la sezione di prua si è separata dallo scafo e inclina di 45° a sinistra. La poppa è orgogliosa di 7 metri con la pistola puntata a poppa. Due ponti sono crollati. Alcuni proiettili rimangono nonostante il recupero del carico. Motore esposto.

Lanciare: Bognor, Littlehampton.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 36: Il Basilico

76 HMS GURKA

HMS Ghurka
HMS GURKA

Cacciatorpediniere da 880 tonnellate, costruito nel 1907. 78 x 7 m. Motori a turbina a vapore. Armato. 

Posizione: 50 50.80N; 00 53.17E. 

Profondità: 30m.

Affondato: 8 febbraio 1917, colpendo una mina tedesca al largo di Dungeness e affondando quasi immediatamente. Si salvarono solo cinque membri dell'equipaggio.

Diving: Nonostante siano state recuperate professionalmente con ampio uso di esplosivi, parti della poppa sono ancora intatte e si ergono alte 8 metri sopra i rottami generali. I subacquei dovrebbero ricordare che la pesante perdita di vite umane rende questa zona una tomba di guerra.

Lanciare: Dungeness, Littlestone.

75 CITTÀ DI WESTMINSTER

Ex piroscafo tedesco da 6,094 tonnellate Rudelsburg, consegnato alla Gran Bretagna alla fine della prima guerra mondiale come parte delle riparazioni, costruito nel 1. 1916 x 143 m. 

Cargo: Mais, da Belfast a Rotterdam. 

Posizione: 50 01.43N; 05 40.28 W. 

Profondità: 36m.

Affondato: L'8 ottobre 1923, colpendo così forte la roccia Runnel Stone in una fitta nebbia che si ruppe la schiena e fece cadere la parte superiore della pietra. Tutti a bordo salvati dalle scialuppe di salvataggio Sennen e Penlee.

Diving: Arco molto rotto in un canale roccioso sulla parete est del Runnel Stone a 30m. La poppa si trova verso sud ed è più intatta e profonda a 50 m. Parte della sovrastruttura è ancora al suo posto e in posizione verticale. Molti dei rottami nelle vicinanze potrebbero appartenere ad altri relitti.

Lanciare: Sennen Cove, vicino a Land's End.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 4: La città di Westminster

74 LUIS

Piroscafo britannico da 2,484 tonnellate, costruito nel 1916. 116 x 16 m. Armato a poppa. 

Cargo: 7,000 tonnellate di farina, avena, legname e proiettili di artiglieria antiuomo, da Halifax, Nuova Scozia a Portsmouth. 

Posizione 50 36.45N; 01 09.92 W. 

Profondità: 17m.

Affondato: 12 aprile 1918, quando fu colpito a babordo da due siluri UC-71 vicino a St Catherine's Point, Isola di Wight, affondando finalmente nella baia di Sandown. Quattro membri dell'equipaggio sono morti.

Diving: Sito di immersione popolare. Distrutto dalla dispersione nel 1923 e recuperato nel 1970, ma due grandi caldaie e parti di poppa si ergono per 4 metri tra i rottami del fondale marino. I bossoli e le testate di ottone si trovano a nord delle caldaie, in mezzo a centinaia di palle di piombo antiuomo.

Lanciare: Spiaggia di Shanklin.

73 QUAGLIA

Piroscafo britannico in ferro da 924 tonnellate, anch'esso attrezzato per la vela, costruito nel 1870. 67 x 9 m. Motore a due cilindri. 

Cargo: Generale, compresi vetreria, lana, cibi in vaso, da Anversa a Glasgow. 

Posizione: 50 38.03N; 00 18.43 W. 

Profondità: 42m.

Affondato: 27 agosto 1886, collisione nella nebbia con un piroscafo francese San Martin.

Diving: In posizione verticale con la prua spezzata e distesa a babordo verso ovest. Il motore non è fermo. Molti deadeyes di legno. Barattoli di carne in vaso (il contenuto puzza!) e molti vetri rotti vicino alla prua. Si possono trovare alcuni bicchieri da birra leggera vittoriani, bicchieri da vino e brocche d'acqua intatti. Bell si riprese.

Lanciare: Goring, Shoreham.

72 HMS ALCE

Ex peschereccio Grimsby da 181 tonnellate, costruito nel 1902. Requisito come dragamine nella prima guerra mondiale e come strato dan (boa segnaletica) nella seconda guerra mondiale. 1 x 32 metri. Armato. 

Posizione: 50 18.40N; 04 10.20 W. 

Profondità: 27m.

Affondato: 27 novembre 1940, colpendo una mina marina lanciata da un aereo tedesco vicino all'ingresso di Penlee Point a Plymouth Sound. Tutto salvato.

Diving: Sta in piedi, 5 m orgoglioso della sabbia, gravemente danneggiato sul lato sinistro. Prua completa di verricello. Possibile ingresso alla sala macchine. Molto immerso ed è stato privato dell'ottone e di altri raccordi.

Lanciare: Forte Bovisand.

71 CARARE

Nave "banana boat" da 6,878 tonnellate della Elder & Fyffes, costruita nel 1925. 127 x 16 m. 

Posizione: 51 17.83N; 03 44.80 W. 

Profondità: 30m.

Affondato: 28 maggio 1940, con una mina magnetica nel Canale di Bristol, in zavorra, da Avonmouth alla Giamaica e alla Colombia. Morirono sette dei 97 membri dell'equipaggio e tre dei 29 passeggeri.

Diving: Di proprietà di Ilfracombe BSAC. Sta in piedi e molto orgoglioso. Le piastre di prua stanno crollando verso l'interno. Il piano di calpestio in teak è ancora da vedere. Lo scafo aveva 300 oblò, molti dei quali rimasti.

Lanciare: Ilfracombe, Devon settentrionale.

70 HMS DRAKE

HMS Drake
HMS DRAKE

Incrociatore corazzato da 14,100 tonnellate, costruito nel 1902. 159 x 22 m. Motori a tripla espansione da 30,557 cavalli. Molti cannoni e due tubi lanciasiluri. 

Posizione: 55 17.13N; 06 12.50W (tutte le posizioni sono GPS). 

Profondità: 18 m.

affondato: 2 ottobre 1916, colpito dal siluro di un sottomarino tedesco mentre scortava un convoglio al largo della costa settentrionale dell'Irlanda. Il capitano riuscì ad ancorare a Church Bay, sull'isola di Rathlin, ma Drake si capovolse più tardi.

immersione: Relitto più immerso al largo dell'Ulster. Non una tomba di guerra, perché i corpi di 19 persone uccise nell'esplosione del siluro furono rimossi prima che affondasse. L'intero interno dello scafo è aperto attraverso i fori esplosi durante il salvataggio della Royal Navy. Attenzione alle munizioni vere.

Lancio: Ballycastle.

69 NEWHOLM

Piroscafo britannico da 3,399 tonnellate, costruito nel 1899. 100 x 14 m. Motori a tripla espansione da 293 CV. 

ufficio: Minerale di ferro, da Bilbao a Middlesbrough.

Posizione: 50 12.52N; 03 38.45 W. 

Profondità: 28-44 metri.

affondato: 8 settembre 1917, schiena rotta quando colpì un campo minato tedesco. Venti dei 29 membri dell'equipaggio furono uccisi.

immersione: Si trova a dritta, a prua lungo un ripido banco di sabbia, a poppa verso la riva. Rotaie di poppa a 28 metri vicino all'elica in ghisa. Rottura importante vicino all'albero a 32 metri. Sezione di prua separata e più profonda a 43 m. Insabbiato a centro nave. Buono per la vita marina.

Lancio: Salcombe.

68 POMERANIA

Piroscafo della linea Hamburg-Amerika da 3,382 tonnellate, costruito nel 1873. 110 x 12 m. Motori bicilindrici da 600 CV. 

ufficio: Generale, 109 passeggeri, New York per Amburgo via Plymouth.

Posizione: 51 02.72N; 01 18.80E. 

Profondità: 25m.

affondato: 25 novembre 1878, collisione con un brigantino a scafo in ferro Moel Eilian al largo di Folkestone. Quattro scialuppe di salvataggio su nove distrutte in una collisione. Quarantotto sono annegati.

immersione: Altamente valutato. Si trova a babordo, con la prua a est. Ben rotto ma parti del ponte intatte. Alcune monete d'oro e d'argento recuperate recentemente dagli alloggi dei passeggeri. Molti meccanismi dell'orologio in scatole nelle stive.

Lancio: Folkstone.

67UC-47

Sottomarino posamine tedesco di classe UCII da 420 tonnellate della Flottiglia delle Fiandre, costruito nel 1916. 52 x 5 m. Sette siluri, 18 mine, cannone da 88 mm. 

Posizione: 54 01.00N; 00 20.00E.

Profondità: 51 m.

affondato: 18 novembre 1917, speronando e caricando in profondità l'HMS P-57... Nessun sopravvissuto.

immersione: Inchinarsi nella sabbia. La torre di comando fu aperta, forse dal subacqueo della Royal Navy Dusty Miller, che entrò nel relitto il giorno successivo per recuperare i piani del campo minato (tuffatore, settembre e ottobre 1998). Interno insabbiato fino al portello. Proiettili vivi sparsi intorno alla pistola. Tubi lanciasiluri di poppa (vuoti) esplosi. I tubi lanciasiluri di prua con le porte chiuse sono liberi. Grande foro sulla poppa di babordo. Portellone di poppa chiuso. Poppa 6 metri libera. Entrambe le eliche a posto. I portelli dello scivolo della miniera sono chiusi.

Lancio: Bridlington.

66 SKAALA

Piroscafo norvegese da 1,129 tonnellate, costruito nel 1906. 70 x 10 m. 

ufficio: Combustibile brevettato (bricchette di carbone), Port Talbot per Rouen. 

Posizione: 50 11.20N; 03 5l'elmo da guerra0.33W. 

Profondità: 43 m.

affondato: 26 dicembre 1917, dal siluro da UB-35. Uno dei 17 membri dell'equipaggio ucciso.

immersione: eretto, inclinato a sinistra. 33 metri al ponte. La sovrastruttura crolla nella sala macchine. L'elica è di ferro. Danni al siluro sul lato di dritta. Il relitto del peschereccio si trova nella stiva n. 2. Recuperata la targa del costruttore. I bricchetti di carbone, con marchio Cardiff e con corona reale sono estremamente pesanti. Stai molto attento, due morti per subacquei qui.

Lancio: Salcombe.

65 OCEANA

Oceana
OCEANO

Nave P&O da 6,610 tonnellate, costruita nel 1888. 143 x 16 m. Motori a tripla espansione da 7,000 cavalli. 

ufficio: Generale, più £ 747,110 (prezzi 1912) in lingotti d'oro e d'argento. 40 passeggeri, 210 membri dell'equipaggio, da Londra a Bombay. 

Posizione: 50 42.32N; 00 25.75E. 

Profondità: 22 m.

affondato: 16 marzo 1912, in collisione con Pisagua, brigantino a palo tedesco in acciaio a quattro alberi da 2,850 tonnellate. Nove da Oceana è annegato quando la scialuppa di salvataggio si è capovolta. Tutto tranne alcuni lingotti recuperati durante il salvataggio immediato in immersione.

immersione: Un altro lingotto d'argento recuperato da un subacqueo sportivo nel 1996. Attenzione alle maree forti, immergersi solo entro 30 minuti. Caldaie alte 6 metri in mezzo a un groviglio di rottami. La sabbia copre e scopre alcuni tratti.

Lancio: Eastbourne.

64 HMS FOYLE

Cacciatorpediniere-silurante della Royal Navy da 550 tonnellate, costruito nel 1903. 67 x 7 m. Motori a tripla espansione da 7,000 cavalli. Un cannone da 12 libbre, cinque cannoni da 6 libbre, due tubi lanciasiluri.

Posizione: 50 16.70 N; 04 10.80W. 

Profondità: 46m.

affondato: 15 marzo 1917, la sezione di prua spazzata via da una mina tedesca nello stretto di Dover, affondò immediatamente, la sezione di poppa affondò mentre era al traino 3 miglia a est di Eddystone. Ventisette su 70 uccisi.

immersione: Molto rotto. Caldaie evidenti. Alcune sezioni sono orgogliose di 6 metri. Una pistola libera, riposa sotto i rottami ammucchiati vicino a prua. Tubi lanciasiluri visibili. Lato di tribordo che crolla verso l'interno. Targa recuperata nel 1972. Trattata come tomba di guerra.

Lancio: Plymouth.

63 AURANIA 

Nave Cunard da 13,936 tonnellate, costruita nel 1917, utilizzata come nave militare. 156 x 20 metri. Turbine a vapore. In zavorra, il Liverpool New York

Posizione: 56 36.10 N; 06 19.60W. 

Profondità: 9-26 metri.

affondato: 5 febbraio 1918, al traino dopo il siluro da UB-67 ha colpito il lato sinistro della sala macchine. Otto vigili del fuoco uccisi. Spinto a terra dalla tempesta a Caliach Point, Isola di Mull.

immersione: Molto rotto. Prua 7m orgogliosa in 26m, poppa gravemente distrutta in 12m. La Northampton BSAC ha trovato "Silver Pit" (resti della stanza d'argento dove era conservato il piatto d'argento del transatlantico). Fare attenzione alle onde sottomarine al largo delle scogliere. Relitto di proprietà di Richard Greeves di Salen Pier, Aros, Mull, che fornisce anche aria.

Lancio: Baia di Calgary, Mull; Tobermory.

62 IMPERATRICE DELL'INDIA

L'IMPERATRICE DELL'INDIA
IMPERATRICE DELL'INDIA

15,585 tonnellate Sovrano realecorazzata di prima classe, costruita nel 1891. 116 x 22 m. Quattro cannoni da 13.5 pollici, dieci da 6 pollici e sedici da 6 libbre. 

Posizione: 50 29.72 N; 02 57.88W. 

Profondità: 44 m.

affondato: 4 novembre 1913, a causa di proiettili sparati durante i test di artiglieria della Royal Navy, forato sotto la linea di galleggiamento, si capovolse.

immersione: Si siede a testa in giù. Eliche rimosse in precedenza. Foro sul lato sinistro dovuto al recupero di un condensatore. Profondità alla chiglia 30 m. Due aperture a centro nave da cui è fuoriuscito il contenuto del disordine. Oblò “come bovindi”. Non entrare attraversando 3 metri sotto, poiché la maggior parte del relitto è stretta sul fondale fangoso.

Lancio: Teignmouth; Brixham.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 70: HMS Empress Of India

61 AKA

Motonave svedese da 5,409 tonnellate, costruita nel 1942. 130 x 17 m. Due motori a olio a sei cilindri. 

ufficio: Minerale di ferro, Oxeloesund, Svezia per Glasgow. 

Posizione: 55 56.72 N; 04 54.33W.

Profondità: 40 m.

affondato: 9 aprile 1956, colpendo Gantock Rocks, Firth of Clyde a causa di problemi allo sterzo. Sei morti su un equipaggio di 33 persone.

immersione: In gran parte intatto, in posizione verticale e il più grande reck del Clyde. La sovrastruttura si trova a ovest. Parte più bassa di prua a 16 m, ponte di poppa a 24 m. Attenzione alle maree e alle aree che crollano. Penetrare con grande attenzione. Il limo si solleva facilmente nelle stive, nei ponti inferiori e nella sala macchine.

Lancio: Grandi; Gourock.

60 PLYMPTON + HATHOR

PLYMPTON: Piroscafo britannico da 2,869 tonnellate, costruito nel 1893. 96 x 12 m. Motori a tripla espansione da 256 CV. 

ufficio: 4,100 tonnellate di mais, da Rosario a Dublino, via Falmouth. 

Posizione: 49 53.00N; 06 20.48 W (tutte le posizioni sono GPS).

affondato: 14 agosto 1909, correndo verso Lethegus Rocks, St Agnes, Isole Scilly in una fitta nebbia. Successivamente si capovolse e affondò, annegando due isolani impegnati nel salvataggio.

HATHOR: Nave a vapore tedesca da 7,060 tonnellate, costruita nel 1912. 144 x 18 m. Motori tre cilindri a tripla espansione da 482 cavalli. 

Cargo: Nitrato di soda, panelli, dal Cile a Portland.

affondato: 2 dicembre 1920, su Lethegus Rocks dopo essersi liberato dal rimorchio e trascinato le ancore.

Profondità: 33m.

immersionePlympton sottosopra a testa in giù Hathor, che giace trasversalmente. Hathor caldaie libere a 25m. Plympton si inchina verso la riva. Relitto molto aggrovigliato.

Lancio: St Marys, Isole Scilly.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 100: Hathor e Plympton

59 MANINA

Motonave greca da 1,333 tonnellate, costruita nel 1947. 80 x 12 m. Cargo: in zavorra, da Bergen a Glasgow. 

Posizione: 59 01.42N; 04 30.30 W. 

Profondità: 26-50 m.

affondato: l'8 aprile 1968, si incagliò durante una tempesta sullo scoglio solitario di Stack Skerry, a 30 miglia al largo delle Orcadi, si frantumò gravemente, scivolò via e affondò. Nove dei 14 membri dell'equipaggio morirono.

immersione: Giù per un canale roccioso fino a Stack Skerry. A 26 m resti del ponte, della parte centrale della nave e di alcune parti della sala macchine. L'enorme albero porta a prua a 43 m. Poppa con elica inox a 50m.

Lancio: Hardboat da Stromness, Orcadi.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 170: Manina

58 VERSO

Piroscafo britannico da 1,218 tonnellate, costruito nel 1899. 75 x 11 m. 

ufficio: Generale, Londra per Belfast. 

Posizione: 51 07.73N; 01 25.03E.

Profondità: 25 m.

affondato: 31 ottobre 1915, colpendo una mina nel campo allestito UC-6 al largo dei Downs, a nord-est di Dover. Una delle quattro navi affondò nello stesso campo entro quattro ore.

immersione: Prua rotta dai rottami principali a causa dell'esplosione di una mina sul lato di dritta davanti al ponte. La prua è a 10 metri dal relitto principale, capovolta e rivolta verso la superficie, 8 metri di sporgenza. Fare attenzione ai detriti instabili durante la pausa. I proprietari accolgono i subacquei, ma non i cacciatori di trofei.

Lancio: Baia di Santa Margherita.

57 HMS NORTHCOATES

HMS NORTHCOATES
HMS NORTHCOATES

Peschereccio da 277 tonnellate, costruito per la Royal Navy as Giorgio Corten nel 1918. Divenne peschereccio commerciale nel 1921 come Zencon. Requisito come dragamine navale nel 1939. 37 x 8 m.

Posizione: 50 39.68 N; 00 35.32W. 

Profondità: 26m.

affondato: 2 dicembre 1944, in condizioni di maltempo mentre era al traino dopo un guasto al motore.

immersione: dritta, leggermente sbandata a dritta. Sabbiato fino ai parapetti. Cannone da 12 libbre e proiettili sul ponte di prua. Torre di prua con cavo di spazzamento. Resti di mitragliatrici gemelle a babordo verso poppa.

Lancio: Bognor, Littlehampton.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 77: HMS Northcoates

56 ABESSINIA

Piroscafo tedesco da 5,753 tonnellate, costruito nel 1900. 165 x 15 m. Motori a tripla espansione da 642 CV. 

ufficio: Generale, Cile per la Germania.

Posizione: 55 38.78 N; 01 36.27W.

Profondità: 10-20 metri.

affondato: 3 settembre 1921, dopo aver colpito Knivestone Rock nelle Isole Farne.

immersione: Il più grande relitto di Farnes. Sezione di prua molto rotta, grande ancora e catena si trovano sul lato ovest della barriera corallina. Grande caldaia libera da un mucchio di rottami a 18 m. Alcuni oblò ancora da trovare. Platework su un'ampia area. Attenzione alle maree, immergetevi solo con calma.

Lancio: Seahouses, Beadnell.

55 PERSIERO

Precedentemente piroscafo belga da 5,382 tonnellate Bufalo di guerra, costruito nel 1918. 120 x 16 m. Motori a tripla espansione da 517 CV. Armato con un cannone da 4.7 pollici a poppa e due Oerlikon da 20 mm a centro nave. 

ufficio: Uovo in polvere, carne in scatola, alimenti per bambini e sapone per i belgi affamati, Cardiff per Anversa. 

Posizione: 50 17.00N; 03 58.15 W. 

Profondità: 28m.

affondato: 11 febbraio 1945, dal siluro da UB-1017. 20 membri dell'equipaggio hanno perso. Non affondò immediatamente e l'elica tagliò a metà due scialuppe di salvataggio imballate.

immersione: Di proprietà di Plymouth Sound BSAC. Elica e cannoni in bronzo recuperati. Inchinati per 10 metri con orgoglio. Si trova sul lato sinistro. Molto rotto a centro barca. Crollato verso l'interno. Tre caldaie sono libere vicino all'ancora di 2.5 m.

Lancio: Challaborough, Thurlestone Sands.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 52: Il Persier

54 CARDO

Piroscafo britannico da 4,008 tonnellate, costruito nel 1906. 105 x 15 m. Motori a tripla espansione da 316 CV. 

ufficio: Carbone, Cardiff per Città del Capo. 

Posizione: 51 04.07N; 04 24.28 W. 

Profondità: 20m.

affondato: 3 dicembre 1909, affondando nel canale di Bristol al largo di Clovelly in una tempesta; 23 membri dell'equipaggio su 30 hanno perso.

immersione: Le costole si ergono orgogliose, delineando il relitto. Crollato verso l'interno. Grandi caldaie e macchinari della sala macchine esposti. Raschiare in profondità l'intera sezione di poppa. Attenzione agli ami, alle lenze e ai rampini, molto amati dai pescatori.

Lancio: Appledore.

53 CITRINO

Piroscafo britannico da 582 tonnellate, costruito nel 1921. 50 x 8 m. 

ufficio: In zavorra, da Belfast a Trevor. 

Posizione: 54 06.03N; 04 46.02 W. 

Profondità: 15m.

Affondato: Il 17 marzo 1931, incagliandosi in una fitta nebbia. Dieci dei 12 membri dell'equipaggio hanno perso.

immersione: Vicino alla scogliera, caldaia e motore liberi. Elica di ferro in posizione. Sezione di prua parzialmente intatta con elica di ricambio, verricelli, catena e ancora. La prua è rivolta a sud e la poppa a nord. Molti labridi salutano i subacquei nella speranza che venga sollevato del cibo.

Lancio: Port Erin, Isola di Man.

52 TR THOMPSON

Piroscafo da carico da 3,538 tonnellate, costruito nel 1897. 110 x 14 m. Armato con cannone da 4.7 pollici a poppa. Motori a tripla espansione da 301 CV. 

ufficio: 5,600 tonnellate di minerale di ferro, dall'Algeria al Middlesbrough. 

Posizione: 50 40.17N; 00E. Profondità: 05.63 metri.

affondato: 29 marzo 1918, con un singolo siluro da UB-57. Tre salvati dall'equipaggio di 36 persone.

immersione: La sovrastruttura è crollata. La poppa del punto più alto, si erge in posizione verticale e orgogliosa di 14 m. Grande pausa a centro barca. La pistola è caduta tra i rottami. Valigette nelle vicinanze. La sabbia invade. Campana recuperata dal Bromley BSAC nel 1989.

Lancio: Nuovo paradiso.

51 MONGOLO

Piroscafo da carico britannico da 4,892 tonnellate, costruito nel 1891. 120 x 14 m. Motori a tripla espansione da 582 CV. 

ufficio: Generale, Londra, Middlesbrough. 

Posizione: 54 10.92N; 00 08.33 W.

Profondità: 32 m.

affondato: 21 luglio 1918, dal siluro da UC-70. 36 membri dell'equipaggio persero.

immersione: Tutto intero, verticale, prua e poppa intatte. Lati che crollano in alcuni punti. Tiene aperto. Caldaie e motori chiari dall'alto. Argani in posizione. Quattro ancore sui ponti. Alberi distesi trasversalmente. Attenzione al limo.

Lancio: Flamborough.

50 HMS M2

HMS M2
HMS M2

Sottomarino della Royal Navy da 1,600 tonnellate, costruito nel 1918 come K19. 89 x 7 metri. Originariamente trasportava una pistola da 12 pollici (uguale a M1). Nel 1928 l'arma fu rimossa e sostituita con un hangar per il trasporto di armi pieghevoliala idrovolante con lancio a catapulta. 

Posizione: 50 34.60N; 02 33.93 W (tutte le posizioni sono GPS). 

Profondità: 30m.

Affondato: 26 gennaio 1932, mentre esercitava al largo di Portland, probabilmente nel tentativo di emergere e lanciare l'idrovolante a tempo di record. Si ritiene che la porta dell'hangar sia stata aperta mentre era ancora sott'acqua. Tutti i 60 membri dell'equipaggio persero. L'operazione di salvataggio durata undici mesi, guidata da Ernest Cox, famoso per Scapa Flow, non riuscì a recuperare il relitto.

Diving: Completo e verticale. Il braccio della gru di recupero sporge a prua della torre di comando. Porta dell'hangar aperta, aereo rimosso durante il salvataggio. Tutti i portelli sono sigillati con acciaio e cemento, ad eccezione del portello esterno della torre di collegamento che è aperto, ma il portello interno è sigillato come tutti gli altri. Questa è una tomba di guerra, immergiti di conseguenza.

Lanciare: Portland.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 5: Il sottomarino M2

49 MALVINA + UB-107

MALVINA SUL TAMIGI
MALVINA

Malvina: Nave-goletta a vapore con elica in ferro da 1,244 tonnellate, costruita nel 1879. 77 x 9 m. Armato. 

Cargo: Generale, Londra per Leith. Posizione: 54 08.25N; 00W. 

Profondità: 25m.

Affondato: 3 agosto 1918, dal siluro da UB-104 quando 1 miglio da Flamborough Head. Quattordici persi.

UB-107: Tedesco da 649 tonnellate UBIIIsottomarino di prima classe, costruito nel 1917. 55 x 6 m. Si ritiene distrutto dalla carica di profondità di yacht armati e pescherecci da traino il 27 luglio 1918, al largo di Scarborough, ma trovato impigliato nel relitto di Malvina dai subacquei nel 1985.

Diving: L'U-Boot si trova ad angolo retto rispetto al piroscafo e la sua prua entra Malvinai rottami rotti dai motori, che sono inclinati dietro due caldaie. Sottomarino identificato dal numero inciso sull'elica. Attenzione alle forti correnti di marea.

Lanciare: Flamborough.

48 ELMO DA GUERRA 

Piroscafo British Standard da 8,184 tonnellate prodotto in serie, costruito nel 1917. 136 x 18 m. Armato. 

Cargo: In zavorra, Londra per Barry. 

Posizione: 50 37.38N; 00 36.50 W. 

Profondità: 27m.

Affondato: 19 aprile 1918, dal siluro di UC-75. Tutto salvato.

Diving: Giace in posizione eretta con l'arco rivolto a nord-ovest. Centro appiattito. Tre caldaie libere. Sala macchine facile da individuare. Arco completo. Poppa ben rotta. La chiesuola dello sterzo anteriore è stata recentemente sollevata.

Lanciare: Littlehampton.

47 FUSILIERE REALE

Piroscafo britannico da 2,187 tonnellate, costruito nel 1924. 87 x 12 m. 

Cargo: 50 tonnellate di riso, 70 tonnellate di carta, Londra per Leith. 

Posizione: 56 06.53N; 02 35.30 W.

Profondità: 46m.

Affondato: Il 3 giugno 1941, dopo il bombardamento di aerei tedeschi nel Firth of Forth, si capovolse al traino. L'equipaggio è tutto salvo.

Diving: Si trova sul lato sinistro con fango fino alla linea centrale. Intatto. Coperto da crescita marina. Molti oblò. Fare attenzione alle reti da traino sulle scalette di dritta.

Lanciare: Anstruther; Dunbar.

46 SOMALE

Piroscafo da carico passeggeri da 6,809 tonnellate, costruito nel 1930. 140 x 19 m. Armato con 12 libbre a poppa. 

Cargo: 9,000 tonnellate di cosmetici, cavalli, biciclette, soldatini di piombo, mercurio, forniture mediche, jeep e pneumatici, monete cinesi, da Londra per Hong Kong, via Firth of Forth per l'assemblaggio del convoglio.

Posizione: 55 33.15 N; 01 36.07W. 

Profondità: 28m.

Affondato: 27 marzo 1941, due giorni dopo essere stato bombardato dall'Heinkel 111 e incendiato. È esploso mentre era al traino. Nessuna vittima.

Diving: In posizione verticale. Ampiamente recuperato. Pistola di poppa a posto. Il carico, in particolare le biciclette, ben visibile. Molte bottiglie. Alcune monete, ma la maggior parte trasportate sulle spiagge vicine. Immergiti con calma. Attenzione alle forti correnti di marea primaverile.

Lanciare: Beadnell.

45 BRETAGNA

Piroscafo in acciaio armato di goletta da 1,439 tonnellate, costruito nel 1903. 70 x 11 m. Motore da 106 cv. Armato. 

Cargo: 1,888 tonnellate di carbone, Barry per Rouen. 

Posizione: 50 29.45N; 03 22W.

Profondità: 25m.

Affondato: 10 agosto 1918, dopo una collisione nella nebbia con un piroscafo francese Renée Marthe.

Diving: Proprietà dei sommozzatori della Bristol Aerospace, che sollevarono il cannone da 12 libbre e la campana. Fare attenzione al limo all'interno e alla ruggine generale. In posizione verticale. I corrimano sono ancora in posizione attorno al ponte. Si erge 7 m orgoglioso del fondale marino di ciottoli. Prua a sud-ovest.

Lanciare: Teignmouth.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 21: La Bretagna

44HMS P-12

Motovedetta della Royal Navy da 613 tonnellate, costruita nel 1915. 74 x 7 m. Turbine a vapore gemelle da 3,500 CV.

Armato. Di pattuglia da Portsmouth. 

Posizione: 50 39.40N; 01 05.00 W. 

Profondità: 22m.

Affondato: 4 novembre 1918, dopo essere stato tagliato a metà in una collisione.

Diving: Questa è la sezione di poppa (prua spiaggiata a Whitecliff Bay). Lungo, stretto, eretto e intatto. Cariche di profondità a poppa. Lanciare le braccia armate e caricate. Turbine chiare.

Lanciare: Sandown, Isola di Wight.

43 OSLOFJORD

OSLOFJORD
OSLOFJORD

Nave passeggeri transatlantica da 18,673 tonnellate a cinque ponti, in grado di trasportare 860 passeggeri e 310 membri dell'equipaggio, costruita nel 1938. Motori a petrolio. 177 x 22 metri. 

Cargo: In zavorra dopo la ristrutturazione come nave trasporto truppe, dal Liverpool al Newcastle.

Posizione: 55 00.17N; 01 23.72 W. 

Profondità: 15m.

Affondato: Il 1° dicembre 1940, quando la schiena fu rotta da una mina acustica tedesca, si arenò vicino a Tynemouth.

Diving: Il più grande naufragio sulla costa orientale. Enorme quantità di rottami rotti sul fondale sabbioso. La sezione di prua punta verso il mare. Quattro motori diesel si liberano dopo il collasso interno. Spesso si trovano peltro, ceramica crestata, vassoi d'argento e oblò di ottone. Relitto di un piroscafo greco da 5,317 tonnellate Eugenia Chandris si trova in contatto vicino alla sala macchine dopo aver colpito il relitto dell'Oslofjord il 15 marzo 1943.

Lanciare: Scudi del Sud.

42 SEISTAN

Piroscafo da 4,238 tonnellate, costruito nel 1907. Originariamente Saint Rene, poi Headley. 110 x 15 metri. Motori a tripla espansione da 408 CV. Armato.

ufficio: Carbone, da Tyne a Falmouth.

Posizione: 54 10 05 N; 00 07 10W. Profondità: 33 metri.

affondato: 23 ottobre 1917, dal siluro da UB-57. Cinque perse.

immersione: Intatto, eretto. Sezione di poppa 10 m orgogliosa, lista a dritta. Centro nave rotto a causa dei danni ai siluri. L'elica è stata recuperata, ma la ghisa è ancora sul ponte.

Lancio: Flamborough.

41 HMS PORTO NAPIER

Mercantile da 9,600 tonnellate, convertito in posamine, costruito nel 1940. 150 x 20 m. Armato. 

ufficio: 550 mine marine e 6,000 munizioni per 10 cannoni antiaerei a bordo.

Posizione: 57 15.98 N; 05 41.18W. Profondità: 21 m.

affondato: 27 novembre 1940, dopo che scoppiò un incendio durante il caricamento delle mine a Kyle of Lochalsh. Rimorchiata nel Loch Alsh dove affondò dopo l'esplosione (non delle mine, che furono recuperate dai sommozzatori della Marina nel 1950).

immersione: Si trova sul lato di dritta a circa 300 metri dalla riva. In gran parte intatto. Il fasciame del ponte è ancora al suo posto, così come molte armi. Gran parte dello scafo è aperto alla luce del giorno grazie alla rimozione del fasciame di babordo durante il recupero delle mine della Marina. A poppa quattro porte posamine forniscono le uscite per i sub. È necessaria più di un'immersione per esplorare questa grande nave.

Lancio: Kyle di Lochalsh; Kyleakin, Skye.

40 DAKOTA

Piroscafo britannico da 4,332 tonnellate destinato a vincere il record del Nastro Blu nella traversata atlantica, costruito nel 1874. 120 x 13 m. Motori a vapore composti da 900 CV. 

Cargo: 218 passeggeri, 1,800 tonnellate generali, comprese molte terraglie, per Liverpool New York

Posizione: 53 25.20N; 04 20.40 W. 

Profondità: 20m.

Affondato: Il 9 maggio 1877, quando il timone fu messo dalla parte sbagliata, mandando la nave sugli scogli di East Mouse, Anglesey. Tutti salvati dalla scialuppa di salvataggio.

Diving: Rotto in tre. Le caldaie formano il punto più alto. Sezioni dello scafo si appoggiano alla roccia dell'East Mouse. Argani e albero di trasmissione puliti. Cornici a posto. Sono state recuperate bottiglie piene di vino e numerose coppe. Piatti sparsi su un'ampia area. Attenzione alle forti correnti di fondo.

Lanciare: Amlwch.

39 RIVERSDALE

Piroscafo britannico monovite in acciaio da 2,805 tonnellate, costruito nel 1906. 97 x 14 m. Armato con un 12 libbre. Motori a tripla espansione da 249 CV. 

Cargo: 4,000 tonnellate di carbone, da Tyne a Savona, Italia. 

Posizione: 50 11.73N; 03 44.07 W. 

Profondità: 41m.

Affondato: 18 dicembre 1917, quando fu rimorchiato al largo dopo essere stato spiaggiato in seguito al siluro UB-31. Un uomo è stato perso durante l'operazione di salvataggio.

Diving: Di proprietà di Torbay BSAC. In posizione eretta e orgoglioso di 11 metri. Arco spezzato. Tentativo recente di salvataggio di un carico di carbone. La campana è stata alzata. L'elica è di ferro.

Lanciare: Salcombe.

38 CASTELLO DI KENDAL

Piroscafo britannico da 3,885 tonnellate, costruito nel 1910. 105 x 15 m. Armato. Motori a tripla espansione da 353 cavalli. 

Cargo: In zavorra, Le Havre per Cardiff. 

Posizione: 50 21.63N; 03 24.62 W. 

Profondità: 48m.

Affondato: 15 settembre 1918, da due siluri da UB-103 comandato dal Kapitanleutnant Paul Hundius, mentre si trovava alla profondità del periscopio a quattro miglia da Berry Head. Affondò immediatamente con tutti i 18 membri dell'equipaggio.

Diving: Sottosopra, la prua spaccata, 12 metri di altezza. Danni alla prua causati dai siluri, per il resto intatto e straordinariamente ben conservato. Attenzione alle reti da pesca.

Lanciare: Darthmouth.

37 HMS CARANTANO

CARANTANO
HMS CARANTAN

Cacciatore di sottomarini francese da 407 tonnellate, rilevato dalla Royal Navy alla caduta della Francia, costruito nel 1939. 35 x 5 m. Armato con un cannone da campo da 75 mm, un cannone da 2 libbre, due Oerlikon da 20 mm, quattro mitragliatrici e cariche di profondità. 

Posizione: 50 34.95N; 01 56.18 W. 

Profondità: 32m.

Affondato: Il 21 dicembre 1943, quando si capovolse durante una tempesta da sud-ovest al largo di Anvil Point, nel Dorset, mentre scortava il sottomarino HMS Rorquale, Portland per Portsmouth. Sei dei 23 membri dell'equipaggio della Francia libera furono salvati.

Diving: Di proprietà dello skipper di Swanage Eddie Bennet, che ha sollevato un grosso cannone dalla prua. Entrambe le eliche si sollevarono. Si trova sul lato sinistro su un letto di roccia e ardesia. Lo scafo ha una torsione al centro. Rimangono parti della sovrastruttura, così come molte munizioni.

Lanciare: Swanage.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 124: Il Carantan

36 CIELO DELLE EOLIE

Nave a motore greca da carico e portacontainer da 10,715 tonnellate, costruita nel 1978. 149 x 22 m.

ufficio: Generale nelle stive e sul ponte, sostanze chimiche pericolose nei fusti, Londra per Dar-es-Salaam.

Posizione: 50 30.55 N; 02 08.33W.

Profondità: 18 m.

affondato: 4 novembre 1979, quando al seguito dopo la collisione con il mv. della Germania occidentale Anna Knuppel, che l'ha rinchiusa nella stiva numero 1. Tutto l'equipaggio è stato salvato.

immersione: Per lo più intatto, ad eccezione dell'arco, che è stato spazzato via durante i tentativi di recupero del carico. Si trova a babordo su fondale calcareo. Fai attenzione ad entrare accidentalmente in questo enorme relitto quando la visibilità è scarsa. Gran parte del carico rimane in contenitori sigillati nelle stive. Associazione di salvataggio che agisce per i proprietari.

Lancio: Poole, Swanage.

Leggi il nostro tour completo: Tour del Relitto 27 – Il Cielo delle Eolie

35 STASSA

STASSA
STASSA

Precedentemente nave a vapore in acciaio panamense da 1,685 tonnellate Zena, costruito nel 1951. 76 x 12 m. 

Cargo: Legname, Arcangelo di Limerick. 

Posizione: 57 44.04N; 06 58.02 W. 

Profondità: 20m.

Affondato: 19 luglio 1966, quattro giorni dopo essere sbarcato a Renish Point, South Harris, ed essere stato rimorchiato da una scialuppa di salvataggio nella baia di Rodel.

Diving: Quasi intatto, adagiato sul lato di dritta. Gli alberi e l'imbuto sul fondo del mare accanto a lei si trovano verso la riva. Un po' di legname è ancora nelle stive. Punto più alto 10 m orgoglioso di sabbia piatta. Ben immerso.

Lanciare: Rodel.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 6: La Stassa

34 GIACOMO BARRIE

Peschereccio a vapore britannico da 666 tonnellate, costruito nel 1949. 55 x 9 m.

ufficio: In zavorra, scafo per le zone di pesca islandesi.

Posizione: 58 48.78N; 03 02.15W. Profondità: 38 metri.

affondato: 29 marzo 1969, mentre era al traino di una scialuppa di salvataggio dopo essersi rimessa a galla dalla barriera corallina di Pentland Skerries. Tutto salvato.

immersione: Entusiasta dei veterani di Scapa Flow. Quasi intatto, orgoglioso di 16 metri. Elica in bronzo sollevata. In posizione eretta su fondale di sassi.

Lancio: Baia a pareti larghe.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 54: Il James Barrie

33 FALCO NERO

Nave US Liberty da 7,191 tonnellate, costruita nel 1943. 134 x 17 m. Pistola a poppa. 

Cargo: In zavorra, Cherbourg per Fowey. 

Posizione: In due parti: poppa a 50 26.17N; 02 25.30 W, prua a 50 36.68 N; 02 12.43 W. 

Profondità: Poppa in 48m, prua 12m.

Affondato: 29 dicembre 1944, mediante siluro da U-772, che è volato via da poppa. La parte anteriore rimase a galla ma fu rimorchiata nella baia di Worbarrow e arenata.

Diving: Bow è un'immersione poco profonda sopra i rottami aggrovigliati che sono stati dispersi due volte dagli esplosivi. La poppa è enorme, stesa sul lato di dritta con il cannone ancora fissato alla piattaforma. L'elica di bronzo è stata sollevata.

Lanciare: Poppa a Weymouth, prua a Kimmeridge.

CAPPA 32 HMS

CAPPUCCIO HMS
CAPPUCCIO HMS

Le immersioni su questo relitto non sono più consentite.

Corazzata da 14,150 tonnellate, costruita nel 1891. 116 x 23 m. Ben armato.

Posizione: 50 34.10 N; 02 25.22W.

Profondità: 18 m.

affondato: 4 novembre 1914, come nave blocco per l'ingresso sud del porto di Portland, progettata per impedire agli U-boat di entrare o lanciare siluri nell'ancoraggio della flotta della Manica. Sia le valvole a mare che gli esplosivi furono usati per affondarla, ma lei rotolò a sinistra e si capovolse sul fondo del mare.

immersione: Capovolto con piastre inferiori ricoperte di alghe 2 m sotto la superficie. La placca laterale arrugginita crolla, lasciando buchi d'ingresso poco affidabili. Brulicante di pesci. Attenzione alle correnti violente.

Lancio: Castletown.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 7: HMS Hood

31 P555

Precedentemente sottomarino della Marina americana da 1,062 tonnellate S-24, costruito nel 1922. 66 x 6 m. Armato con quattro tubi lanciasiluri di prua da 21 pollici, 12 siluri e un cannone contraereo da 3 pollici. Contratto di locazione-prestito alla Royal Navy 1942. 

Posizione: 50 30.87N; 02 33.43 W. 

Profondità: 39m.

Affondato: 25 agosto 1947 dalla Royal Navy come bersaglio ASDIC dopo che la Marina degli Stati Uniti decise di non volerla restituire.

Diving: In posizione eretta e completa, orgoglioso di 6 metri. Inchinarsi ad est. Pistola a posto.

Lanciare: Weymouth.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 141: il P555

30 MONARCA

MONARCA
MONARCA

Piroscafo posacavi dell'ufficio postale da 1,150 tonnellate, costruito nel 1915, requisito dall'Ammiragliato nel 1939. Terzo posacavi ad essere chiamato Monarch. 72 x 10 metri.

Posizione: 50 05.90N;01 50.22E. 

Profondità: 30m.

affondato: 16 aprile 1945, con un siluro a dritta da U-2324 (Kapitanleutnant Konstantin von Rapprad) mentre tornava a Felixstowe dalla riparazione del cavo Suffolk-Olanda. Due membri dell'equipaggio hanno perso.

immersione: di proprietà dei subacquei BT Alan e Fiona Beaumont (dato loro come regalo di nozze). In posizione verticale, ma molto rotta, drappeggiata in cavo marino. I rulli posacavi giganti sono una caratteristica importante a prua.

Lancio: Felixstowe, Southwold.

29USS LST 507

Nave da sbarco cisterna statunitense da 2,366 tonnellate, costruita nel 1943. 98 x 15 m. 

ufficio: 16 camion dell'esercito e mezzi da sbarco sul ponte; 22 DUKW anfibi in stiva.

Posizione: 50 27.15 N; 02 43.55W. 

Profondità: 50m.

affondato: 28 aprile 1944, mentre prendeva parte all'addestramento "Exercise Tiger" di Slapton Sands per l'invasione della Normandia, sbarcando a Utah Beach. Silurato da imbarcazioni elettriche tedesche da 40 nodi con base a Cherbourg, 202 militari statunitensi uccisi. Vittime totali degli Stati Uniti nell'esercitazione Tiger: 638.

immersione: Prua quasi completamente ribaltata con rampa d'ingresso aperta a ovest. La poppa si trova a 200 metri a sud-est, capovolta, con due eliche gemelle a quattro pale e skeg per l'atterraggio sulla spiaggia. Da sotto la poppa spunta un mezzo da sbarco di fanteria schiacciato. Questa è una tomba di guerra, quindi immergiti di conseguenza.

Lancio: Lyme Regis; Weymouth.

28 METTA CATHARINA VON FLENSBURG

Brigantino danese da 53 tonnellate, costruito nel 1782.

ufficio: Canapa e pelli di renna, Leningrado per Genova.

Posizione: 50 21.10 N; 04 09.77W.

Profondità: 34 m.

affondato: 10 dicembre 1786 a Plymouth Sound dopo aver colpito l'isola di Drake durante una tempesta da sud.

immersione: Nel 1973 la BSAC di Plymouth Sound trovò una campana sopra una coltre di fango sopra un relitto. Si è scoperto che le stive contengono centinaia di pelli di renna in condizioni eccellenti. Le pelli vengono ora trasformate in scarpe, borse, cinture e altri beni per finanziare i continui scavi. Immersioni solo con il permesso di Ian Skelton, leader del progetto, e Glen Peacham, ufficiale subacqueo del Plymouth Sound, sulla base del look-but-no-touch.

Lancio: Plymouth Sound.

27 SHIRALA

Nave britannica da 5,306 tonnellate, costruita nel 1901. 123 x 15 m. Motori a tripla espansione da 387 CV.

ufficio: 213 passeggeri, 5,000 tonnellate generali, 180 tonnellate di munizioni per l'esercito, 1,700 tonnellate di posta, compresi i diamanti, Londra per Bombay.

Posizione: 50 40.92 N; 00 35.17W.

Profondità: 24 m.

affondato: 2 luglio 1918 da un siluro a babordo da UB-57 (Obertenente Johann Lohs). Cinque membri dell'equipaggio uccisi.

immersione: Profondità massima davanti alla caldaia. La sabbia riempie le stive aperte. Prua e poppa 7m orgogliosi. Molti danni causati da esplosivi, gru e benne utilizzate nel salvataggio commerciale. Gli oggetti ritrovati di recente includono binocoli, telescopi, vino, custodie per conchiglie, profumi francesi, orologi in ottone, attrezzature mediche, zanne di elefante e pezzi di ricambio di camion, ma i diamanti e la campana della nave sono ancora in rottami!

Lancio: Littlehampton.

26 VALACHIA

Piroscafo britannico da 1724 tonnellate, costruito nel 1883. 79 x 11 m. 

ufficio: Generale, compreso cloruro (sul ponte in barattoli di pietra), vetreria, carbone, alcolici, birra, materiali da costruzione, Glasgow per Trinidad.

Posizione: 55 51.67 N; 04 57.12W. 

Profondità: 34m.

affondato: 29 settembre 1895, collisione nella nebbia con un piroscafo norvegese Flos. Tutto salvato.

Diving: Eretto e intatto. Si stabilirono nel fondale marino fangoso. Popolare tra i subacquei del Clyde, nonostante la visibilità spesso bassa. Danni da collisione visibili sulla prua di dritta. Alberi e torri di carico giacciono sulle stive piene zeppe di bottiglie. La sala macchine è visitabile tramite un imbuto. Prendi una grande torcia!

Lancio: Larg.

25 POMERANO

Piroscafo canadese da 4,241 tonnellate armato di goletta (precedentemente Monarca greco), costruito nel 1882. 116 x 13 m. Motori a tripla espansione da 316 CV.

Armato: Pistola da 3 pollici.

Cargo: Negozi governativi, inclusi 16 caschi da sub, da Londra a St Johns, New Brunswick.

Posizione: 50 33.57 N; 02 41.33W.

Profondità: 33 m.

affondato: 15 aprile 1918 con un siluro a prua da sinistra UC-77 (Obertenente Johannes Ries). Un sopravvissuto dell'equipaggio di 56 persone.

Diving: Slitta pesante a dritta su fondale roccioso e sabbioso. Alcuni crolli continui della sezione centrale. I danni al siluro hanno consentito l'accesso per il recupero di due elmetti da sub, ma uno è andato perso durante il sollevamento. Altri 14 caschi attendono i fortunati subacquei. Bell si riprese.

Lancio: Lyme Regis.

24 ISPANIA

ISPANIA
ISPANIA

Piroscafo svedese da 1,337 tonnellate, costruito nel 1912. 72 x 11 m. Motore a tripla espansione da 175 CV.

ufficio: Acciaio, amianto, funi di nylon, fogli di gomma, da Liverpool a Varberg, Svezia. Acciaio recuperato. Anche l'elica di bronzo è scomparsa.

Posizione: 56 34.95N; 05 59.15 W.

Profondità: 30 m.

affondato: 18 dicembre 1954 colpendo la barriera corallina di Sgeir More nel Sound of Mull durante una tempesta. Il capitano affondò con la nave, tutto il resto dell'equipaggio si salvò.

immersione: Intatto e verticale con leggera sbandata a dritta, ricoperto di anemoni arancioni e bianchi. Sovrastruttura, stive aperte, sala macchine e tughe tutte esplorabili. Inchinatevi verso Mull. Molto popolare. Immergersi solo con calma.

Lancio: Oban, Lochaline, Tobermory.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 2: L'Hispania

23 LUCIA

Montagne russe olandesi da 450 tonnellate, costruite nel 1964. 51 x 9 m. Motori a olio da 360 CV. 

Cargo: Carburo di calcio, Barry dalla Norvegia.

Posizione: 51 44.45 N; 05 16.55W. 

Profondità: 38m.

affondato: il 14 febbraio 1967 colpì Cable Rock nel Jack Sound, sull'isola di Skomer, poi andò alla deriva con l'aumento della marea e infine affondò vicino a North Haven nella Riserva marina di Skomer.

immersione: Il relitto intatto con il maggior numero di immersioni in Galles. Solo macerie nelle stive, ma le cabine di poppa, la timoneria e la sala macchine meritano tutte un'ispezione. Fate attenzione: c'è dell'insabbiamento e alcune paratie mostrano segni di crollo.

Lanciare: Ampio porto.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 3: La Lucy

22 ALAUNIA

HMT ALAUNIA
ALAUNIA

Nave Cunard da 13,405 tonnellate, costruita nel 1913. 156 x 20 m. Motori a quadrupla espansione da 1,324 CV.

ufficio: 8,000 tonnellate generali, New York a Londra. 180 passeggeri sbarcarono a Falmouth. Dei 166 membri dell'equipaggio, due furono uccisi. 

Posizione: 50 41.05N; 00 27.28E. 

Profondità: 36m.

affondato: 19 ottobre 1916 colpendo una mina tedesca. Due membri dell'equipaggio hanno perso.

immersione: giacente a 45° sul lato sinistro ma notevolmente intatto. Primi 30m da prua quasi perfetti, più spezzati a centro barca e a poppa. L'ancora è ancora appesa alla catena a prua. La sovrastruttura è scivolata giù dai ponti, la timoneria si trova a 10 metri a sinistra. Bow è orgoglioso di 12 metri.

Lancio: Eastbourne, Bexhill.

21 KYARRA

KYARRA
KYARRA

Piroscafo australiano da 6,953 tonnellate utilizzato come nave per lo sgombero delle vittime, costruito nel 1903. Motori a tripla espansione da 124 x 15 m, 770 CV.

Armato: Cannoni da 4.7 pollici a poppa.

Cargo: 2,600 tonnellate di posta generale e australiana, oltre a forniture ospedaliere e personale medico, da Tilbury per Sydney, Australia, via Devonport per imbarcare 1,000 feriti australiani.

Posizione: 50 34.90 N; 01 56.59W. 

Profondità: 30m.

affondato: 26 maggio 1918 da un siluro a babordo a centro nave da UB-57 (Obertenente Johann Lohs). Sei membri dell'equipaggio uccisi.

immersione: Si erge per 18 metri su un fondale roccioso ed è il relitto più immerso nel Dorset. Molti raccordi in ottone. Le stive contengono ancora profumo, vino rosso, champagne, birra scura, bottiglie di aceto, bastoncini di ceralacca rossa, balle di stoffa, rotoli di linoleum, forniture mediche. Ritrovamenti recenti includono borsette d'argento, orologi da tasca da uomo, orologi d'oro da donna. Immergiti con calma; attenzione alle forti maree.

Lancio: Swanage.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 47: Il Kyarra

20 VALANGA

Veliero in ferro a tre alberi da 1,210 tonnellate, costruito nel 1874. 64 x 11 m. 

ufficio: Generale, comprese molte ceramiche e vetri, Londra per Wellington, Nuova Zelanda. 

Posizione: 50 26.56N; 02 50.65 W. 

Profondità: 52m

affondato: 11 settembre 1877, in collisione con 1,488 tonnellate Foresta, un altro veliero. Tre su 97 Avalanche l'equipaggio si è messo in salvo Foresta, che successivamente affondò, con nove membri dell'equipaggio salvati. Le sottoscrizioni pubbliche hanno raccolto fondi per costruire una chiesa a Southwell come memoriale.

immersione: Diritta, 4 m orgogliosa, leggera sbandata a sinistra. Lato sinistro gravemente danneggiato vicino alla prua, che è attorcigliato a tribordo. Poppa crollata segnata da bottiglie di champagne. Ceramica fuoriuscita dalle stive. Relitto trovato dai sommozzatori di Sutton Bingham nel 1984. Un'ancora è stata sollevata ed è esposta al Avalanche Chiesa della Memoria, con bellissime ceramiche recuperate dai subacquei. Non si dovrebbe tentare di entrare in questo relitto. Il permesso di immergersi e recuperare eventuali beni, concesso dai proprietari, spetta esclusivamente ai subacquei che hanno scoperto il relitto.

Lancio: Lyme Regis; Weymouth.

19 LOANDA

Piroscafo Elder Dempster da 2,702 tonnellate, costruito nel 1891. 100 x 12 m. Motori a tripla espansione da 253 CV. 

ufficio: Centinaia di casse di gin, rum, champagne e barili di polvere da sparo. Da Amburgo all’Africa occidentale. Racconti di migliaia di scellini appena coniati a bordo non confermati dal manifesto. 

Posizione: 51 08 57N; 01 24 43E. 

Profondità: 20 m.

affondato: 31 maggio 1908, dopo essere stato gravemente danneggiato a babordo vicino alla sala macchine in collisione con un piroscafo russo Giunona. Affondò sotto il traino dei rimorchiatori Dover.

immersione: In posizione verticale e orgoglioso di 7 metri. I danni da spazzamento e collisione hanno esposto i motori. Bell si riprese. Bottiglie ovunque, ma il contenuto è imbevibile. Sito Kent molto popolare. I subacquei locali Paul Wilkinson, Peter Lee e Mick Lucas possiedono i diritti di salvataggio

Lancio: St Margaret a Cliffe.

18 ARGONAUTA

Yacht a vapore in ferro con armamento a barquentine da 3,274 tonnellate, costruito nel 1879. 100 x 12 m. Motori a tripla espansione da 412 CV. 

ufficio: 113 passeggeri in uno dei primi pacchetti turistici in assoluto, 105 membri dell'equipaggio, Londra per nove porti del Mediterraneo. 

Posizione: 50 48.55N; 00 50.53E.

Profondità: 32 m.

affondato: 29 settembre 1908 in collisione nella nebbia con un piroscafo da 2,355 tonnellate Kingswell. Tutto salvato.

immersione: Con chiglia uniforme, orgoglioso di 10 m. Notevolmente intatto. Poppa attraente, con effetto castello dalle finestre di 1.2 metri quadrati. Sono stati eseguiti alcuni lavori di recupero: i condensatori sono stati rimossi, con sorpresa dei proprietari, i subacquei John Nightingale, Ian O'Riley e Malcolm Ilott. Guarda, ma non prendere. Attenzione all'insabbiamento e alle reti da traino.

Lancio: Segale.

17 DUCA DI BUCCLEUGH

Piroscafo in ferro a quattro alberi da 3,099 tonnellate, costruito nel 1874. 116 x 12 m. Motori da 500 cavalli.

Cargo: 600 tonnellate di porcellane e vetreria belga dipinte a mano, 2,533 tonnellate di rotaie e macchinari in ferro, Middlesbrough e Anversa per Madras. 

Posizione: 50 29.50N; 00 26.03 W.

Profondità: 58 m.

affondato: 7 marzo 1889 in collisione notturna con un veliero da 1478 tonnellate Vandalia. Tutti i 47 membri dell'equipaggio Duca di Buccleugh perduto.

immersione: In posizione verticale e orgoglioso di 8 metri. Alberi che giacciono su di esso. Una grande spaccatura sul lato di dritta vicino al ponte è un danno da collisione, suggerendo che sia stato speronato Vandalia e non, come ha affermato il suo capitano, il contrario. Porcellane e vetreria nelle stive sono per lo più rotte, ma si possono trovare alcuni pezzi intatti. Vis di solito buona.

Lancio: Littlehampton.

16 MOHEGAN

IL MOHEGAN
MOHEGAN

Nave da crociera a quattro alberi da 6,889 tonnellate, costruita nel 1897 come Cleopatra. 147 x 15 metri. Motori a tripla espansione da 894 CV. 

ufficio: 1,280 tonnellate generali, comprese 3,000 lastre di stagno, alcolici, birra, linoleum, prugne, fiammiferi, formaggio, noce moscata, conserve, iuta, riso, libri, caffè, giocattoli, strutto, pepe, tabacco, pancetta, crine di cavallo, mobili, pizzi, ornamenti sacri. 53 passeggeri, 103 membri dell'equipaggio, Londra per New York

Posizione: 50 03.33N; 05 02.67 W 

Profondità: 26m.

affondato: 14 ottobre 1898 colpendo Manacle Rocks (prima Vase, poi Voices) quando si sbagliava rotta dopo aver superato l'Eddystone.

immersione: Caldaie nella parte più profonda. Prua meno profonda a 23 m. Lo scafo è crollato, lasciando nervature e compartimenti poco profondi, ma sono stati ancora ritrovati oggetti. Immergersi solo a riposo; forti maree.

Lancio: Porthoustock.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 8 – Il Mohegan

15 PILSUDSKI

PILSUDSKI
PILSUDSKI

Nave polacca a doppia elica da 14,294 tonnellate convertita dall'Ammiragliato in nave militare all'inizio della seconda guerra mondiale, costruita nel 2. 1935 x 160 m. Motori diesel da 21 cavalli.

Armato: Pistole antiaeree. 

ufficio: In zavorra, Tyne per l'Australia. 

Posizione: 53 45.75N; 00 45.67E.

Profondità: 33 m.

affondato: 26 novembre 1939 dopo aver colpito una mina tedesca a 25 miglia al largo di Withernsea. 10 membri dell'equipaggio hanno perso.

immersione: il più grande relitto dello Yorkshire. Sezione di prua sporgente di 9 m, rotta e inclinata di 45° a sinistra. Lettere del nome in rilievo sul lato di dritta. Tre mazzi da esplorare, con attenzione. Poppa in posizione verticale, ma più rotta, orgogliosa di 5 m. Entrambi i puntelli sono sepolti nella ghiaia. Attenzione alle correnti molto forti sul fondale e agli straripamenti in alto.

Lancio: Scafo; Bridlington; Scarborough.

14 MEDINA

MEDINA
MEDINA

Nave britannica P&O da 12,358 tonnellate, costruita nel 1911. Utilizzata come yacht reale per le celebrazioni di Delhi dell'incoronazione del re Giorgio V. 165 x 19 m. Armato: 1914. Motori a quadrupla espansione da 1164 CV. 

ufficio: Generale, compresi lingotti di rame, India per Londra. 

Posizione: 50 12.42 N; 03 32.18W. 

Profondità: 60 m.

affondato: 28 aprile 1917 da un siluro a dritta da UB-31. Sei membri dell'equipaggio della sala macchine uccisi, 411 passeggeri e l'equipaggio salvati.

immersione: Verticale, inclinazione di 15° a sinistra. Ragionevolmente intatto nonostante il recupero del rame e dei bagagli dei passeggeri dalle stive di prua. La poppa più danneggiata e affonda nel fango del fondale marino. Le paratie crollano, i compartimenti si abbassano.

Lancio: Salcombe; Dartmouth.

13 SMS DRESDA

SMS DRESDA
SMS DRESDA

Incrociatore leggero tedesco da 5,531 tonnellate, costruito nel 1917. 153 x 14 m. Turbine alimentate a carbone/petrolio da 31,000 CV.

Armato: 8 cannoni antiaerei da 5.9 pollici, 2 x 3.4 pollici, quattro tubi lanciasiluri, 200 mine, 559 membri dell'equipaggio.

Posizione: 58 52.98N; 03 18.37 W. 

affondato: 21 giugno 1919 quando fu affondato dall'equipaggio a Scapa Flow.

immersione: In gran parte intatto, disteso sul lato sinistro. Arco coperto di crescita. Catene dell'ancora fuori. Trinchetto sul fondo del mare. Sul lato di dritta del ponte intatto c'è una torretta da 5.9 pollici, con il cannone rivolto in avanti. Poppa intatta con torrette in posizione. Condensatori recuperati, lasciando un buco dove prima c'erano tre imbuti.

Lancio: Hoton; Stromness.

12 JAMES EAGAN LAYNE

JAMES EAGAN LAYNE
LANCIO DI JAMES EAGAN LAYNE

Nave US Liberty da 7,176 tonnellate, costruita nel 1944. 134 x 17 m. Motori a tripla espansione da 2,500 cavalli. Armato: cannoni di prua e di poppa, più 5 AA. 

ufficio: 4,500 tonnellate di rifornimenti bellici, parti di carri armati, camion, jeep, materiale rotabile ferroviario, magazzini del genio dell'esercito americano, New York per Ghent, via Barry. 

Posizione: 50 19.53N; 04 14.70 W. 

Profondità: 24 m.

affondato: 21 marzo 1945, dopo essere stato colpito a tribordo da un siluro U-1195. Spiaggiata dopo essere stata rimorchiata dai rimorchiatori dell'Ammiragliato nella baia di Whitsand.

immersione: Verticale, lato di dritta che crolla. Accesso facile alle stive n. 1 e 2, che ospitano numerose ruote di materiale rotabile ferroviario. Costole intatte. Il motore principale è ora coperto dal piano di calpestio caduto. A babordo una vasta distesa di anemoni bianchi. Poppa spezzata dalla stiva n. 5 e collegata tramite un ponte di corda al relitto principale. Questo relitto è così popolare che le barche locali offrono un servizio navetta!

Lancio: Plymouth Sound.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 62: James Eagan Layne

11 ROTORUA

ROTORUA
ROTORUA

Nave a tre ponti da 11,140 tonnellate della New Zealand Shipping Company, costruita nel 1910. 148 x 19 m. Armato: 4.7 pollici a poppa.

ufficio: 5,600 tonnellate di merci generali neozelandesi, Wellington tramite Newport News per Londra, 238 passeggeri.

Posizione: 50 18.47N; 02 59.73 W.

Profondità: 55 m.

affondato: 22 marzo 1917, dal siluro da UC-17. Un membro dell'equipaggio ucciso.

immersione: 11 m orgoglioso, verticale, leggermente inclinato a sinistra, intatto a prua e a poppa. Molti crolli al centro della nave e attorno alla sala macchine, il che lascia ben visibili i motori a vapore a sei cilindri. Bell si riprese.

Lancio: Lyme Regis.

10 CUBA

Nave francese da 11,420 tonnellate, costruita a Newcastle nel 1923, presa come premio di guerra dalla Royal Navy, utilizzata come nave militare. 476 piedi x 62 piedi. Motori a turbina da 10,300 CV. 

ufficio: 223 membri dell'equipaggio, 29 artiglieri, 10 membri del personale dell'esercito e tre segnalatori. Le Havre-Southampton.

Posizione: 50 36.00N; 00 58.58 W.

Profondità: 32 m.

affondato: 6 aprile 1945, quando era nel convoglio VWP 16, da un singolo siluro da U-1195 (Kapitanleutnant Ernst Cordes, che aveva affondato il James Eagan Layne qualche giorno prima. Cordes ucciso con 30 membri dell'equipaggio durante una carica di profondità da parte della scorta del cacciatorpediniere).

immersione: Nonostante alcuni recuperi e dispersioni, molti relitti si ergono in piedi per 14 metri. Mucchi di piastre e travi in ​​acciaio su un sito molto grande. La maggior parte dei 200 oblò sono nel groviglio. Fondali di fango e sabbia; la visibilità può essere scarsa. Perlustrazione di due metri sul lato nord-est.

Lancio: Bembridge.

9 ASSOCIAZIONE HMS

ASSOCIAZIONE HMS
ASSOCIAZIONE HMS

Man o' war da 1,459 tonnellate e 90 cannoni, costruito a Portsmouth, 1697. 50 x 14 m. Ammiraglia dell'ammiraglio Sir Cloudesley Shovell.

ufficio: Un vasto tesoro in scrigni di monete d'oro e d'argento e piatti messi a bordo a Gibilterra da mercanti britannici che commerciavano in Spagna e Portogallo. Altri forzieri contenevano fondi governativi per la guerra con la Francia, la ricchezza di Sir Cloudesley e molti fondi e argenteria del reggimento. Il valore stimato oggi è di 5 milioni di sterline.

Posizione: 49 51.73N; 06 24.50W. Profondità: 5-43 m.

affondato: 22 ottobre 1707, per errore di navigazione quando si imbatté nelle rocce Scilly nell'oscurità. Sir Cloudesley e l'equipaggio di 650 persone persero. Più di 1,000 persero le navi di altre navi al seguito dell'ammiraglia.

immersione: Sui Gilstone Ledges, ma solo con il permesso del salvatore in possesso Jim Heslin del Centro sottomarino delle Isole Scilly. 30,000 monete recuperate dal trasferimento del relitto da parte di subacquei sportivi nel 1967. Quasi 1,000 monete ritrovate ogni anno, anche se molte sono molto usurate. La maggior parte è stata scoperta nel fango vicino ai cannoni di ferro tra i massi nei canaloni, che possono precipitare a più di 40 m. Stern deve ancora essere trovato. Attenzione alle acque agitate e alle grandi onde su Gilstone.

Lancio: St Mary's, Isole Scilly.

8 HMS FORMIDABILE

HMS FORMIDABILE
HMS FORMIDABILE

Corazzata da 15,000 tonnellate, costruita a Portsmouth nel 1898. 132 x 23 m. Motori a tripla espansione da 15,000 cavalli.

Armato: quattro cannoni da 12 pollici, dodici da 6 pollici, sedici da 12 libbre e sei da 3 libbre, quattro tubi lanciasiluri.

Posizione: 50 13.14N; 03 03.99 W. 

Profondità: 60m.

affondato: 1 gennaio 1915, da due siluri da U-24 (Oberleutnant Rudolf Schneider) durante le esercitazioni di artiglieria al largo di Portland Bill. 547 dei 780 membri dell'equipaggio persero.

immersione: Completamente sottosopra, orgoglioso di 40 m. Un'elica è stata rimossa durante un salvataggio non autorizzato. Un altro è stato spazzato via, ma è vicino ed è ancora attaccato al pozzo. Si possono ancora vedere armi da fuoco nelle casematte (recinti blindati) schiacciate nel fondale marino. Grossa rottura nello scafo appena a prua del ponte, quasi tagliando il relitto a metà. Tomba di guerra: non entrare.

Lancio: Dartmouth; Brixham.

7 MAINE

Piroscafo da carico da 3,616 tonnellate, costruito nel 1905. 114 x 14 m. Motore a tripla espansione da 3,600 cavalli. Armato: cannone da 4.7 pollici a poppa.

ufficio: 500 tonnellate di gesso, 50 tonnellate generali, Londra per Filadelfia.

Posizione: 50 12.75N; 03 50.88 W.

Profondità: 37 m.

affondato: 23 marzo 1917, con un siluro dal tubo di prua del UC-17 (Oberleutnant Ralph Wenninger) colpisce il lato sinistro con la presa n. 2. Nonostante il rimorchio, affondò a un miglio da Bolt Head.

immersione: Verticale su chiglia uniforme su scandole. 15 milioni orgoglioso. Immersione più popolare nel Devon. Resti della sovrastruttura a tribordo. La maggior parte delle rotture si trova sul lato sinistro, vicino alla prua. Elica in bronzo e ferro di ricambio recuperati da Torbay BSAC, che acquistò il relitto per £ 100 nel 1962. Cannone scomparso, campana recuperata nel 1987. Recente deterioramento della contropoppa.

Lancio: Baia della Speranza; Salcombe.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 1: Il Maine

6 SMS COLONIA

SMS COLONIA
SMS COLONIA

Incrociatore leggero tedesco da 5,531 tonnellate, costruito ad Amburgo nel 1916. 153 x 14 m. (Sostituzione per precedente Köln, affondato nell'agosto 1914). Turbine a vapore da 48,708 CV. 

Armato: otto cannoni da 5.9 pollici nelle torrette, due cannoni da 3.4 pollici, quattro tubi lanciasiluri.

Posizione: 58 53.53N; 03 08.45:XNUMX

Profondità: 35m.

affondato: il 21 giugno 1919, una delle 52 navi da guerra della flotta d'alto mare della marina imperiale tedesca venne affondata con successo dai suoi equipaggi a Scapa Flow (45 furono successivamente recuperate).

immersione: Sdraiato sul lato di dritta, per lo più intatto. Eliche e un'ancora sollevate. Qualche recupero di esplosivo nella sala macchine vicino a poppa. La torre antincendio è davanti al ponte. La parte superiore di un cannone di babordo nella torretta vicina è il punto più alto a 20 m. Cannone di poppa in buone condizioni e torretta punta completamente a poppa. Alcuni fori di ingresso a prua e a poppa necessitano di molta cura. Attenzione al fastidioso limo interno.

Lancio: Baia di Houton; Stromness; Burray.

5 RONDO

Nave standard britannica da 2,363 tonnellate, costruita come Meraviglia di guerra in Florida, nel 1918, rilevata dal governo degli Stati Uniti e ribattezzata Lithopolis (1918), rinominato Laurie (1930), quindi Rondo (1934). 80 x 13 metri. Motori a tripla espansione da 1,200 cavalli. 

ufficio: In zavorra, Glasgow per Oslo.

Posizione: 56 32.27 N; 05 54.67W.

Profondità: 9-53 metri.

affondato: 25 gennaio 1935, dopo essere andato alla deriva nel Sound of Mull durante una bufera di neve e aver colpito l'isolotto di Dearg Sgeir. I tentativi di tirarla fuori sono tutti falliti. Le squadre di salvataggio hanno iniziato a spogliarla. Diverse settimane dopo scivolò giù dalla barriera corallina con la prua.

immersione: In piedi quasi eretto a prua, Rondo si trova verticalmente lungo il lato simile a una scogliera della barriera corallina. Poppa a 9 metri tempestata di anemoni piumati. Base dell'albero maestro a 25m. L'albero giace al centro del relitto. Sezione di prua a 38m. Le prese anteriori sono insabbiate. Attenzione alla narcosi da azoto durante la ripida discesa lungo il relitto.

Lancio: Oban; Lochaline; Tobermory.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 35: Il Rondo

4 BREDA

Piroscafo olandese a imbuto singolo da 6,941 tonnellate, costruito in Olanda nel 1921. 126 x 18 metri. 

Armato: 4.7 pollici a poppa. Carico: 3,000 tonnellate di cemento, 175 tonnellate di tabacco e sigarette, tre biplani Hawker, 30 De Havilland Tiger Moths, pezzi di ricambio per l'aereo, camion e pezzi di ricambio dell'esercito, stoviglie NAAFI, lingotti di rame, sandali con suola di gomma, 10 cavalli e nove cani, Londra per Bombay.

Posizione: 56 28.55N; 05 25.00W. Profondità: 30 metri.

affondato: 23 dicembre 1940, per un incidente sfiorato dal bombardiere tedesco Heinkel 111. Le bombe hanno rotto le tubazioni nella sala macchine e la nave si è allagata. Preso al seguito e spiaggiato nella baia di Ardmucknish. Piccolo salvataggio prima Breda scivolò in acque profonde.

immersione: Diritta, con chiglia uniforme. Pistola rimossa. Elica in bronzo e rame recuperati. Esplosivi utilizzati per sollevare i condensatori. Affondare nel morbido fondale marino. Prua in 24m. Cinque stive sono interrate, ma si può vedere del carico: aerei nella n. 1; sandali al n. 2; motori per aerei al punto 3; scatole di sigarette al n. 4; solido borse di cemento al n. 5.

Lancio: Oban; Ledaig.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 9: La Breda

3 MOLDAVIA

MOLDOVA
MOLDOVA

P&O da 9,505 tonnellate; transatlantico, costruito Greenock nel 1903. Requisito dal governo come incrociatore mercantile armato nel 1915. 156 x 18 m. Motori a tripla espansione da 340 cavalli.

Armato: Otto cannoni da 6 pollici.

ufficio: 900 soldati americani, Halifax, Nuova Scozia, per Londra.

Posizione: 50 23.13 N; 00 28.72W.

Profondità: 45m.

affondato: 23 maggio 1918, da un siluro da UB-57 (Obertenente Johann Lohs). 57 soldati americani furono uccisi.

immersione: A babordo, profondità minima 28 m a poppa. Due pistole sono puntate verso la superficie. Molto piano di calpestio a poppa su dislivello verticale su sabbia e ghiaia. Altri cannoni a centro nave nei rottami dove colpì il siluro. Altri danni in avanti. Arco intatto. Molti dei 1,000 oblò sono ancora al loro posto. Eliche e condensatori recuperati. Vis molto buona. Attenzione alla profondità: su questo relitto sono morti dei subacquei.

Lancio: Littlehampton.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 120: HMS Moldavia

2 SMS KRONPRINZ WILHELM

IL WILHELM KRONPRINZ
SMS KRONPRINZ WILHELM

Corazzata tedesca da 25,388 tonnellate, costruita a Kiel, 1914. 175 x 29 m. Turbine da 46,200 cavalli

Armato: dieci cannoni da 12 pollici, quattordici da 5.9 pollici, due cannoni da 3.45 pollici, cinque tubi lanciasiluri.

Posizione: 58 53N; 65 03W

Profondità: 38m

affondato: 21 giugno 1919, affondamento della flotta tedesca a Scapa Flow. Le valvole a mare e le valvole si aprirono, poi si fracassarono. Trasformata in tartaruga tre ore dopo l'ordine di affondamento dato.

immersione: Sottosopra, profondità minima fino alla sommità dello scafo 12 metri ma lato sinistro libero dal fondo limoso. Esplorabile tramite il ponte principale sotto la nave. Armi enormi. Fori praticati nello scafo nella sala macchine, nella sala caldaie e nelle sale siluro durante il salvataggio. L'enorme nave da guerra ha bisogno di diverse immersioni per essere esplorata. Non vengono molto più grandi.

Lancio: Stromness; Scapa; Burray.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 33: Il Kronprinz Wilhlem

1 SALETTA

SALETTA
SALETTA

Era bella ed era veloce. Eppure rollava molto e alla massima velocità imbarcava molta acqua. Nonostante ciò, i passeggeri diretti in India facevano a gara per ottenere una cabina a bordo del transatlantico Salsette, che era stato costruito per la P&O Line da Caird a Greenock nel 1908.

Fu descritta come "uno dei più bei piroscafi a prua dritta mai costruiti" e, con 600 oblò nello scafo bianco e i fumaioli gialli, somigliava più allo yacht di un miliardario che a una nave passeggeri.

Le 5,842 tonnellate Salsette era lunga 132 metri con una larghezza di 16 metri, e i suoi motori a quadrupla espansione da 10,000 CV e le doppie eliche in bronzo potevano spingerla a 20 nodi. Durante il suo viaggio inaugurale, ha battuto il record da Marsiglia a Bombay e successivamente ha battuto il record da Bombay ad Aden con un ampio margine.

Quando arrivò la guerra, fu la sua velocità ad attrarre tutti. La velocità massima che un sottomarino poteva raggiungere era di 13.5 nodi in superficie e solo 7 nodi in immersione. IL Salsette poteva lasciare in piedi qualsiasi sottomarino e, secondo le voci, l'Alto Comando della Marina tedesca aveva messo una taglia sulla sua testa, con promozione immediata per andare all'equipaggio dell'U-Boot che avrebbe potuto silurarla.

Che fosse vero o no, è certo che il prezzo era così alto SalsetteCosì veloce che il cannone da 4.7 pollici montato a poppa non fu mai utilizzato per sparare un colpo con rabbia.

La velocità di Salsette - che prese il nome da una piccola isola al largo di Bombay - la tenne al sicuro finché la semplice sfortuna e una rotta a zigzag, seguendo le istruzioni dell'Ammiragliato, la portarono vicino alle bocche aperte del UB-40un minuto dopo mezzogiorno del 20 luglio 1917. Il capitano Howaldt sparò una volta dalla profondità del periscopio.

La calma era piatta nella baia di Lyme, ma nessuno a bordo del transatlantico vide UB-40, né il suo periscopio. Alla fine fu il secondo, Arthur Vaughn, sul ponte delle scimmie, a individuare la linea di piume bianche rivelatrice del siluro che sfrecciava verso di loro.

Ha gridato "forte a dritta", ma era troppo tardi. Il siluro colpì a centro nave sul lato di dritta vicino alla stiva, uccidendo 15 uomini lì e nella sala macchine. Una grande colonna d'acqua si sollevò nell'aria, portando con sé diverse scialuppe di salvataggio e scagliando aste a 15 metri sopra la testa del Capitano Albert Armitage, RNR, sul ponte.

Il capitano disse più tardi che, nonostante il fatto che tutte le porte stagne fossero chiuse e gli oblò del ponte principale dotati di controporte avvitati, sapeva subito che il Salsette è stato finito. "È morta e sembrava come se stesse crollando come un mazzo di carte."

Qualche istante dopo diede l'ordine di abbandonare la nave, un'evacuazione che fu completata in cinque minuti. Quarantacinque minuti dopo, il Salsette elencato in porto e affondò.

Howaldt ha preso UB-40 si abbatté e respinse diversi attacchi con cariche di profondità prima di emergere e affondare un altro piroscafo, il carboniere britannico LH Carlo, appena un'ora dopo il Salsette.

Voci che il Salsette trasportava un'ingente somma di denaro per pagare le truppe in Egitto sparse subito dopo la fine della guerra. Ufficialmente trasportava 20 tonnellate di carico per persone a Marsiglia e Bombay, più 23 borse di posta riservata per l'alto ufficiale della marina a Gibilterra, per l'esercito in Egitto e per il viceré a Bombay.

Spec: Nave per posta espressa P&O da 5,842 tonnellate, costruita a Greenock, 1908. 132 x 16 m. Motori a quadrupla espansione da 10,000 CV.

ufficio: 31 passeggeri e 20 tonnellate generali, Londra per Marsiglia e Bombay. Posizione: 50 29.67N 2 43.07W.

Profondità: 43m.

affondato: 20 luglio 1917 da un siluro nel lato di dritta della sala macchine da UB-40 (Obertenente Howaldt). 15 membri dell'equipaggio uccisi.

immersione: Fantastico. Nave completa che giace sul lato sinistro. Splendidi reperti tra finiture di lusso degli interni. Profondità minima di 32 m (ai binari di dritta).

Lancio: Lyme Regis o Weymouth.

Leggi il nostro tour completo: Tour del relitto 11: La Salsette

Anche su Divernet: Le gioie delle immersioni sui relitti, Le nuove immagini dei subacquei illuminano le navi da guerra Scapa, I subacquei tecnici di Guz fissano l'appuntamento invernale, I sommozzatori trovano un relitto anfibio a 100 metri di profondità al largo della Cornovaglia

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

7 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Beryl Humphrey
Beryl Humphrey
7 mesi fa

Mi sono tuffato nel Kyarra molte volte, anche nei fiumi dale di Salcombe, negli anni '60 e '70!! Mi chiedo in che condizioni ci siano adesso, bei tempi!!
mi immergo da 57 anni! C'è molto da ricordare, in tutto il mondo!! Club subacqueo Beryl Watford!!!

Jen Scholey
Jen Scholey
6 mesi fa

Ottima risorsa

Frederick
Frederick
4 mesi fa

Sono stato lì è molto drammatico con un'enorme elica ancora attaccata.

Frederick
Frederick
4 mesi fa

Non sono rimasti fori sulla breda che avevo l'ultima.

Frederick
Frederick
4 mesi fa

È stata un'immersione impegnativa, non vedo alcuna menzione della sabbia di theitis sulla riva opposta.

Frederick
Frederick
4 mesi fa

Una buona immersione, ha un'elica di riserva sul ponte ma è ferrata.

Frederick
Frederick
4 mesi fa

Nessun oblò rimasto sulla Breda nel 1985

SEGUICI SU

7
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x