Pronti per l'istantanea del Grande Squalo 2

La modella Ivana (Janez Kranjk) del Great Shark Snapshot
Cosa vedrai? La modella Ivana (Janez Kranjk) del Great Shark Snapshot

Se hai intenzione di immergerti durante l'ultima settimana di luglio, potresti pensare di andare in qualche posto che offra la possibilità di incontri con squali o razze.

La settimana vedrà il ritorno dell’iniziativa scientifica cittadina Great Shark Snapshot dello Shark Trust, che invita i subacquei o gli snorkelisti a registrare eventuali squali, razze o razze che vedono durante quel periodo, ovunque si trovino ad immergersi. 

Leggi anche: Oceanic 31: le immagini degli squali vanno in tournée nel Regno Unito

La finestra va dal 22 al 30 del mese compreso, e idealmente gli osservatori potranno scattare foto o video filmati, anche se, se non un semplice rapporto di avvistamento, vanno bene per gli scopi dell'organizzazione benefica per la conservazione con sede nel Regno Unito.

I dati forniti sulla specie verranno aggiunti al suo Shark Log, un censimento globale progettato per aiutare gli scienziati degli squali a costruire un quadro della distribuzione delle specie e a rilevare eventuali cambiamenti che si verificano a seguito di minacce come la pesca distruttiva, il cambiamento climatico e la perdita di habitat. Ciò a sua volta può aiutare gli sforzi volti a mettere in atto piani di conservazione efficaci.

Ottima istantanea dello squalo
Squalo elefante (Shark Trust)

Lo sono i club, i centri e le crociere subacquee invitato ad iscriversi per supportare l'evento e pubblicizzare le immersioni programmate sulla pagina di registrazione di Great Shark Snapshot. Subacquei che desiderano partecipare a un evento può usare una mappa per trovare eventuali immersioni GSS organizzate che potrebbero svolgersi vicino a loro. 

Si dice che gruppi di subacquei provenienti da più di 20 paesi “da Palau alla Costa Rica e dal Regno Unito all'Australia” si siano già iscritti per partecipare.

"È stato meraviglioso vedere così tanti subacquei prendere parte al nostro primo evento l'anno scorso", ha affermato Caroline Robertson-Brown, coordinatrice marketing dello Shark Trust. "Ciò che è ancora migliore è vedere quei centri immersioni e crociere subacquee tornare a partecipare anche quest'anno, insieme a molti altri che si iscrivono per la prima volta."

Ottima istantanea dello squalo
Squalo pinna bianca oceanico (Shark Trust)

Gli avvistamenti possono essere registrati sul sito Shark Log o utilizzando l'app Shark Trust. Maggiori informazioni è disponibile presso lo Shark Trust, o guarda un video sull'evento.

L'organizzazione benefica ha anche realizzato a video per aggiornare i sostenitori che l'hanno firmato Impegno del Grande Squalo. “I prossimi mesi saranno cruciali per specie come la verdesca, il mako e lo squalo pinna bianca oceanico”, afferma l’organizzazione, sperando che i subacquei sostengano e condividano le sue campagne per garantire che la pesca d’altura segua le catture basate sulla scienza. limiti.

Anche su Divernet: I sub hanno fotografato 2,000 squali e razze, Shark Trust lancia l'app per 5 progetti, I subacquei hanno chiesto di firmare il Big Shark Pledge, La svolta di Mako: altre buone notizie per gli squali

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x