Il subacqueo illumina il blu di Londra

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

La subacquea e artista professionista Laura Parker afferma di essere "assolutamente felice" di vedere la sua opera d'arte ispirata alle immersioni nei Caraibi "In Deep" illuminare il centro di Londra.

Leggi anche: Fotografo subacqueo che non si bagna

Ha prodotto il dipinto subacqueo blu durante il primo blocco nel 2020 e lo ha inviato alla campagna "Light It Blue" della galleria d'arte W1 Curates a sostegno del servizio sanitario nazionale. Ma dice di essere rimasta stupita nel vederlo proiettato su tre piani del negozio di abbigliamento di lusso Flannels in Oxford Street giovedì scorso (4 marzo).

Durante il blocco, W1 Curates ha rilevato l’ampia facciata vetrata di Flannels e altri spazi in quella che normalmente è la via dello shopping più trafficata d’Europa. "Troppo spesso, l'arte meravigliosa può sembrare esclusiva, isolata all'interno di gallerie polverose o mostre intimidatorie", afferma la galleria. “Abbiamo trasformato l’esterno del flagship store londinese di Flannels in una straordinaria mostra pubblica”.

“In Deep” trasformerà il sito di Oxford Street in un gigantesco acquario nei prossimi giovedì sera, dalle 5:XNUMX a mezzanotte, e Parker dice che spera che possa portare “un tranquillo momento di speranza alle persone che passano e guardano il mare”. pittura".

Dipinta con acrilici su tela, l'opera esprime "il piacere di sentirsi coccolati dall'oceano e di guardare la superficie molto in alto", dice. “L’ho dipinto come un antidoto alla desolazione del lockdown, mentre ricordavo i momenti sereni vissuti sotto le onde”.

Parker ha detto Divernet that she qualified as a PADI istruttore in the UK in November 2007 at the age of 55 “having done my Open Water only in March 2006 in the British Virgin Islands”.

After working as an istruttore in the UK, in recent years she has dived only for pleasure overseas, including trips to Grenada seven years’ running. “My underwater paintings are all based on my experiences diving its clear waters with the crew at Aquanauts,” she said.

Parker è particolarmente affezionato al veronica l ed Shakem relitti. “Facevo immersioni Bianca C, ma negli ultimi anni è peggiorata così tanto che ho saltato queste immersioni, anche se continua a influenzare fortemente le mie opere d'arte", dice.

“Quando mi immergo in questi relitti, la parte “artista” del mio cervello è sempre alla ricerca di forme interessanti, al punto che – finché non mi conoscevano meglio – l’equipaggio mi chiedeva in superficie cosa diavolo stavo fotografando. Buchi arrugginiti e strutture arrugginite non erano la norma nelle loro immersioni!”

Estrae dalle sue fotografie idee per iniziare i dipinti nel suo studio a Richmond, nel Surrey, ma poi "lascia che le forme prendano vita propria, utilizzando colori che non necessariamente corrispondono direttamente a ciò che vedi sotto le onde" .

Il lavoro di Laura Parker può essere visto sul suo sito web.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x