Una compagnia olandese paga il prezzo del salvataggio illegale

La barca marittima Severn ritorna dall'Amicizia. (Foto: Royal Navy)
La barca marittima Severn ritorna dall'Amicizia. (Foto: Royal Navy)

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

La Corte di Newcastle Crown ha condannato i soccorritori olandesi per aver demolito illegalmente un relitto della prima guerra mondiale nel Canale della Manica e alla società sono stati addebitati circa 240,000 sterline tra multe e costi.

Leggi anche: Nave trattenuta in relazione al saccheggio di tombe di guerra britanniche 

Gli ufficiali della Maritime Management Organization (MMO), agendo sulla base delle informazioni ricevute, erano a bordo della nave pattuglia HMS Severn quando ha intercettato la nave di salvataggio Amicizia 70 miglia a sud-ovest delle Isole Scilly nell'agosto 2016.

Hanno trovato rame e acciaio per un valore di circa 90,000 sterline recuperati dal relitto del piroscafo Harroviano.

Costruita dalla Bartram & Sons di Sunderland nel 1914, la nave mercantile fu affondata dal sottomarino tedesco U-69 nel Canale della Manica nel 1916, in rotta da New York a Le Havre.

All'equipaggio fu dato il tempo di abbandonare la nave prima che l'U-Boot affondasse Harroviano con il suo cannone, ma la nave affondò con un carico che si dice includesse più di 1000 tonnellate di barre di rame, per un valore attuale di circa 5 milioni di sterline.

Una festa da Severn salito a bordo del Amicizia e scoprì che il capitano, Walter Bakker, non aveva la licenza di salvataggio. La nave fu sequestrata e salpò per Falmouth per ulteriori ispezioni.

Bakker e l'armatore della nave Friendship Offshore bv furono accusati dalla MMO di aver effettuato tre operazioni di salvataggio senza licenza sul luogo del relitto.

Alla prima udienza di febbraio di quest'anno gli imputati si sono dichiarati colpevoli. Bakker ha ammesso di non avere licenza e di aver manipolato il sistema di identificazione automatica della nave per evitare di essere scoperto.

La sentenza è arrivata sei mesi dopo, con Friendship Offshore multata di £ 6000 con £ 45,000 di costi e un ordine di confisca dei proventi del crimine contro la società concordato a £ 609,000, con un importo effettivamente realizzabile valutato a £ 190,000, da pagare entro tre mesi. Bakker è stato multato di £ 2000.

"Questo risultato positivo è stato reso possibile dal forte lavoro di squadra tra MMO, Historic England e il North-east Regional Asset Recovery Team", ha affermato l'MMO. “Questo caso è molto importante e dimostra che agiremo contro coloro che evitano deliberatamente i consensi richiesti per ottenere un profitto.

“Le ss Harroviano è un importante patrimonio culturale e questo risultato invia un chiaro messaggio che imbarcazioni di questo tipo non dovrebbero essere sfruttate”.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x