Cosa significa essere verdi

archivio – Oceano IndianoCosa significa essere verdi

Misool in Raja Ampat is not like other places, and the dive centre is a bit special too, says JOE DANIELS

LA MIA PRIMA ESPERIENZA DI IMMERSIONE Raja Ampat came three years ago. The area was something of the holy grail of dive destinations for me. Being an underwater photographer, my shot-list was extensive and, I thought, ambitious.
Dopo alcuni giorni di immersioni, tuttavia, era chiaro che il posto superava le mie aspettative. L’abbondanza e la diversità della vita erano travolgenti.
Il mio viaggio di sette giorni ha solo scalfito la superficie di ciò che avevo da offrire, quindi sono dovuto tornare per esplorare ulteriormente.
Il Triangolo dei Coralli è il termine usato dai subacquei per riferirsi all'epicentro globale della biodiversità marina. L'area, che comprende le Filippine-Indonesia e le regioni dell'estremo Pacifico sudoccidentale, copre l'1.6% dell'area oceanica terrestre.
E al centro del triangolo si trova un arcipelago di minuscole isole calcaree chiamate Misool, dove trascorrerò i prossimi 10 giorni.
We crossed a small body of acqua aperta to a chain of islands that ran east to west for our first dive. Expecting a check-out dive on an average site, I rolled back off the boat into the 29°C water and looked down.
On only a few occasions in my diving career had I seen visibility like this – 35m would have been a conservative estimate. I deflated my BC and made my way down to a gently sloping wall with a pinnacle up ahead.
Il muro era bellissimo, ricoperto di enormi gorgonie di ogni colore e forma immaginabile. Molti, si è scoperto, ospitavano cavallucci marini pigmei.
A occupare lo spazio tra le gorgonie c'erano coralli molli che sembravano quasi neon, tanto vibranti erano i colori.
The highlight of the dive was the pinnacle. Looking up from the base at 20m, schools of delicate anthias and manic yellowtail fusiliers flowed over the seafans, soft corals and barrel sponges that decorated it.
Dietro di me, nel blu, il barracuda chevron pendeva senza sforzo nella dolce corrente.
Stocky grey reef sharks also made sporadic appearances before disappearing into the endless blue.
I had been blown away by the reefs of northern Raja Ampat, but after only one dive further south it was clear that I was diving in a very special place.
Misool è un viaggio in motoscafo di quattro ore dal trafficato porto di Sorong. Isole calcaree a forma di alveare disseminano un paesaggio marino altamente produttivo. Questa zona è dove il Pacifico incontra l'Oceano Indiano in un miscuglio di biodiversità marina.
Scendere sulle barriere coralline intorno a Misool significa testimoniare un ecosistema sano e funzionante. L'area vanta più di 1500 specie di pesci conosciute, 537 specie di coralli e 700 specie di molluschi.
The reefs swarm with jack, fusiliers, Napoleon wrasse and giant trevally. Ancient gorgonian seafans and impossibly colourful dendronepthya soft corals cover deeper areas of reef, while the shallows are dominated by stony acroporas and soft leather corals, creating pristine gardens bathed in shafts of light.
The coral in the area also seems to be more resilient against bleaching effects those in other locations such as the Great Barrier Reef.
There are seamounts too, where the convergence of the two oceans creates the sort of nutritious currents that attract giants. Misool is home to a population of around 800 manta rays that regularly use the cleaning stations on the seamounts. They sit motionless in the current while cleaner wrasse pluck parasites from their gills and skin.

MA COSA RENDE MISOOL UNICO is that both species of manta ray, the oceanic or giant Manta birostris and the reef Manta alfredi, can be seen together at the same dive-site.
Ci sono pochissimi posti sul pianeta in cui queste due specie interagiscono.
Magic Mountain è uno dei migliori siti di immersione della zona, se non del mondo.
Avevo sentito parlare molto di questo monte marino ed ero ansioso di trascorrere lì quanto più tempo possibile, perché avevo sentito dire che non si sa mai cosa potrebbe succedere.
There is far more to it than seeing both species of manta interacting. On my first dive there we descended to a ridge at 25m, the deeper of the two cleaning stations. While waiting for the mantas, we watched enormous schools of barracuda, bluefin trevally and giant trevally chase down smaller baitfish, creating a visual feast.
Dopo 15 minuti ci siamo diretti verso la zona poco profonda. Mentre percorrevamo il bordo della cresta, divenne presto chiaro il motivo per cui era stato scelto il termine montagna: non era solo la dimensione colossale, ma la forma.
Abbiamo continuato la salita fino a raggiungere la vetta a circa 7 metri sotto la superficie. Qui abbiamo trovato un'area grande quanto un campo da calcio, ricoperta di coralli molli e corpi giganti e brulicante di vita.
Banchi di carangidi, carangidi giganti, pesci pipistrello, dentici gialli e fucilieri erano tutti presenti in questa piccola area, rendendola il parco giochi perfetto per i fotografi subacquei. Tuttavia siamo stati sfortunati con le mante in questa prima immersione, con un solo avvistamento a distanza.

MOLTE SPECIE ENDEMICHE inhabit Misool’s waters, including the relatively recently discovered Raja Ampat walking shark (Hemiscyllium halmahera), a species of epaulette shark.
To see it you need to do a night dive, so on the second night of the trip I headed out with my dive-guide Bram to try to catch a glimpse (and perhaps a foto) of this curious little shark.
Scendemmo su una montagna sottomarina chiamata Cafe D'Break e Bram controllò le varie fessure e caverne.
Non passò molto tempo prima che avvenisse il nostro primo avvistamento, ma lo squalo sembrava nervoso per la nostra presenza e si fece rapidamente strada in un nascondiglio in un bommie.
Questi squali sono estremamente flessibili e sembrano in grado di infilarsi come un serpente in qualsiasi fessura.
A few minutes passed, and then Bram was calling me over with frantic signals from his red torch. I finned over to find a walking shark out in the open!
Questo ragazzo non aveva fretta e ha persino posato per una fotografia. Quella notte abbiamo visto cinque individui lunghi tra 70 cm e 1 metro.
Another endemic I was keen to photograph was a red morph of Hippocampus denise, affectionately named the Santa Claus pygmy seahorse. These very cute seahorses can be found only around Raja Ampat, and are most numerous in Misool.
Bram sapeva esattamente dove andare. Il giorno dopo siamo andati direttamente lì, scendendo sulla gorgonia rossa che ospitava questo cavalluccio marino lungo mezzo centimetro.
La pazienza è fondamentale quando si fotografano i pigmei, perché tendono a rifuggire dalla fotocamera, e chi può biasimarli? Sebbene ci siano infinite macro di questo tipo fotografia opportunities in Misool, it always felt like a risk strapping on a macro lens, because you never quite know what would turn up.
Fortunatamente gran parte di questo paesaggio marino incontaminato è circondato da una zona di divieto di cattura pattugliata di 470 miglia quadrate, istituita dai fondatori del Misool Eco Resort & Conservation Centre, Andy e Marit Miners.
Il resort, situato sull'idilliaca isola di Batbitim, è stato costruito a mano esclusivamente con legno di recupero proveniente dalla zona, quindi per costruirlo non è stato abbattuto un solo albero. Il risultato è spettacolare.
Il sito era in passato un accampamento di pinne di squalo e quando Andy sbarcò per la prima volta sull'isola la spiaggia era disseminata di carcasse di squali con pinne. IL fini sarebbe stato venduto agli acquirenti per il commercio della zuppa di pinne di squalo.
Il resort è stato concepito come un modo per finanziare un centro di conservazione che potrebbe promuovere la ricerca, l'istruzione e la protezione del sud-est di Misool.
Nel 2005 i proprietari dell'isola e delle barriere coralline circostanti, la comunità locale e il Misool Eco Resort hanno consolidato la partnership che avrebbe dato vita alla prima zona vietata alla cattura della regione.
La comunità locale vive del mare e la zona di divieto di cattura è un’area remota e quindi raramente oggetto di pesca, quindi lo spostamento non ha limitato le sue attività.
Al contrario, i pescatori che lavorano al di fuori della Riserva marina di Misool hanno riportato tassi di cattura migliori da quando è stata implementata. I pesci prosperano nella zona vietata, ma i pescatori traggono vantaggio da qualsiasi fuoriuscita.
Now the reserve comprises two no-take zones, linked by an area of acqua aperta with restricted-gear use. The area of the reserve is now twice the size of Singapore, and would undoubtedly be exploited if it wasn’t physically patrolled by 15 full-time rangers, split between three ranger stations on the borders of the reserve.
Dall’implementazione della Riserva Marina di Misool, la biomassa su molte barriere coralline è aumentata del 300% in un periodo di sei anni, e su alcune è aumentata del 600%. Si dice che queste cifre aumentino di anno in anno. 
Un altro studio ha dimostrato che ci sono 25 volte più squali all’interno della Riserva Marina di Misool che all’esterno. Un tempo punto caldo per lo spinnamento degli squali, la riserva è ora un santuario per loro.

SOGGIORNO AL RESORT, guests see a constant procession of juvenile blacktip reef sharks (Carcharhinus melanopterus), the poster boys of this conservation success story.
Blacktips are not the only elasmobranch species to benefit from the marine reserve. Oceanic manta sightings have increased 25-fold between 2010 and 2016.
Along with the reserve, Misool has been carrying out research on mantas since 2011. Through the data collected, the project was instrumental in Indonesia implementing a nationwide ban on manta fishing and trading in 2014, and the successful petition to protect sharks and rays across the entire 15,500 sq miles of the Raja Ampat region that saw the Raja Ampat Shark & Manta Sanctuary created in 2010. 
Dopo aver trascorso 10 giorni a Misool e ogni minuto disponibile in acqua, è stato difficile partire. Per me come subacqueo, fotografo e ambientalista è il paradiso trovato, e ciò che è così speciale è sapere che sarà salvaguardato non solo per le future generazioni di subacquei ma anche per la popolazione locale.

FATTO
ARRIVARCI: Fly from the UK to Jakarta, then proceed via a stop in Manado or Makasarr to Sorong. Divers often opt to fly with Garuda Indonesia as it offers a sports baggage allowance. From Sorong it’s a five-hour boat-ride to Misool.
IMMERSIONI E ALLOGGIO: Misool Eco Resort, misool.info
QUANDO ANDARE: Il resort è chiuso da luglio a inizio settembre.
SALUTE: La camera iperbarica più vicina si trova nel Territorio del Nord dell'Australia, a 460 miglia da Sorong.
MONETA: Rupia indonesiana.
PREZZI: Dive Worldwide pacchetti viaggi incentrati sul Misool Eco-Resort da £ 4175 a persona. Ciò include voli di andata e ritorno dal Regno Unito, trasferimenti, due notti in B&B al Novotel Manado e una notte a Sorong, nove notti in pensione completa in un cottage sull'acqua a Misool e un pacchetto di 10 immersioni con nitrox. Aggiungi £ 450 per un pacchetto immersioni illimitato, diveworldwide.com
INFORMAZIONI SUI VISITATORI: misoolfoundation.org

Apparso su DIVER maggio 2017

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x