Delizia turca: crociera a bordo di Datca

Mano con spugne a tubo giallo
Mano con spugne a tubo giallo

MAHMUT SUNER prova le immersioni subacquee a bordo caicco-stile a bordo del Okyanus JD mentre si dirige verso quello che secondo lui è uno degli ultimi luoghi di immersione sconosciuti del Mediterraneo. Foto di EFE AKCAKAYALIOGLU

As Okyanus JD sono partito da Bozburun, nel sud-ovest della Turchia, per un viaggio di andata e ritorno nella bellissima penisola di Datca, per me è stato un sogno diventato realtà. Sette giorni di immersioni, mangiando e dormendo su un tradizionale legno di 28 metri caicco, visitare alcuni dei migliori siti di immersione in questa parte del Mediterraneo: questa è la mia idea di piacere.

Ahmet Durmaz ha fatto esattamente questo negli ultimi sette anni. È un sub di lingua inglese e tedesca.istruttore e comproprietario di Okyanus Blue Yachting, e lo spettacolare yacht è stato realizzato a mano dai costruttori di barche di Bozburun. 

Okyanus JD a vele spiegate
Okyanus JD a vele spiegate

"Dio ha mandato le sue amate creature a Datca perché vivessero più a lungo,” pronunciava l’antico geografo greco Strabone. Questi sono mari storicamente ricchi, dove le acque dell'Egeo e del Mediterraneo si incontrano, e la strada da Bozburun a Datca è un pugnale di puro verde.

Stiamo navigando a motore attraverso Hisaronu a sei nodi senza nessun'altra nave in vista, e Ahmet esclama con un grande sorriso: "Amo questa vita!" 

Vivere il sogno: Ahmet Dursun
Vivere il sogno: Ahmet Dursun
Un'immersione prima della colazione per Hande, Uğur ed Efe
Un'immersione prima della colazione per Hande, Uğur ed Efe
Mappa del percorso
Mappa del percorso

Per sei mesi all'anno, Okyanus JD è in mare, navigando tra Marmaris e la penisola di Datca, il suo itinerario dettato dalle stagioni. Ci sono circa diciotto viaggi di 7-10 giorni all'anno tra l'inizio di maggio e la metà di novembre, e Ahmet è in crociera per tutta la stagione, tranne qualche giorno qua e là sulla terraferma, quando ritira le provviste. 

È molto tempo da trascorrere a bordo di un veliero a due ponti con altri tre membri dell'equipaggio e un gruppo a rotazione di un massimo di 16 ospiti, ma poi sta fuggendo verso alcune delle migliori barriere coralline di questa parte del Mediterraneo.

Cambiamenti sottili

Okyanus JD getta l'ancora in un'incantevole baia sull'isola di Kızıl. Facciamo una check-dive (che non è niente di speciale, prevalentemente sabbia e affioramenti rocciosi), ci sistemiamo per passare la notte e poi facciamo altre due immersioni.

Crociera subacquea turca È ora di immergersi
È ora di immergersi
Tartaruga caretta
Tartaruga caretta

Le acque poco profonde ricche di sostanze nutritive di Kizil assomigliano superficialmente alla penisola di Datca, ma lì si trovano enormi spugne, ricci, labridi e altri piccoli pesci. 

Ci sono sottili cambiamenti man mano che vai più in profondità, inclusi prati sani di erba di Nettuno (Posidonia oceanica), una pianta marina endemica che è in declino in altre parti del Mediterraneo, ma che qui fornisce ampio riparo a coloro che si nutrono di sedimenti, come i cetrioli di mare e le stelle marine. In cambio, queste creature offrono una fonte di cibo vitale per i predatori carnivori come i polpi, le aragoste e le grandi specie di pesci. 

Polpo
Polpo
Subacqueo e pesce leone
Subacqueo e pesce leone

Faccio le immersioni con i nuovi amici Hande Varsat e Uğur Kara, conoscendoli. A 17m siamo in grado di lavorare su bellissime foto grandangolari Axinella spugne, pesci leone e altri soggetti colorati. 

Dopo una colazione a base di formaggio bianco, uova e miele di Marmaris, siamo pronti per la nostra seconda immersione nella baia di Çanak. Non riesco a decidere quale obiettivo utilizzare, ma alla fine scelgo il grandangolo e ho la fortuna di poter fotografare razze e barracuda chevron a una profondità fino a 28 m. La temperatura dell'acqua è di circa 18°C, quindi le mute da 5 mm si rivelano una buona scelta.

Pesce scorpione
Pesce scorpione
Calamaro
Calamaro

Proseguiremo per immergerci nel famoso Atabol Beacon, a cui si accede solo tramite barche charter. Atabol vanta alcune immersioni spettacolari anche se, date le condizioni difficili, solo i subacquei più esperti dovrebbero avventurarsi nelle profondità più profonde. Visibilità chiara e ricca varietà di fauna ci danno il benvenuto e ci immergiamo due volte lì.

In gran parte da scoprire

Penisola di Datça
Penisola di Datça
Aragosta pantofola
Aragosta pantofola

Datca è uno dei pochi luoghi di immersione sconosciuti del Mediterraneo, offre una visibilità impressionante, uno spettacolare paesaggio marino sottomarino che include grotte e un senso di avventura che la rende una delle esperienze di immersione più emozionanti della Turchia. È vario e adatto a tutti i livelli di subacqueo.

Qui si incontrano cernie più grandi e selvagge che in qualsiasi altro posto del Mediterraneo e si possono trovare anche squali angelo, pesci spada, tartarughe e, se fortunati, squali e diverse grotte eccellenti. Le migrazioni stagionali possono anche portare grandi animali marini sulle barriere coralline come attrazione inaspettata. 

Aktur, a 30 km da Datca, è a vacanza villaggio con due bellissime baie adiacenti. Le crociere di solito si ancorano lì per trascorrere una notte guardando il tramonto, e le immersioni intorno ad Aktur sono piene di avventure in siti come Capo Bozan, Dıs Kalemlik, Lion Island e Sandal Rock. Ad Ada Tepe, a una profondità di 45 metri, si possono trovare due grandi e antiche ancore di ferro, forse provenienti da galeoni ottomani.

Uno dei siti di immersione più popolari a Datca è Seven Pinnacles. Si inizia in acque poco profonde e dopo il passaggio su un terreno sano Posidonia campo ti ritrovi di fronte alla barriera corallina sommersa. Piccole imbarcazioni generalmente lasciano i subacquei in cima alla barriera corallina, che inizia a circa 22 metri e scende fino a 38 metri. 

Squalo angelo vicino al relitto della barca della Guardia Costiera SG52
Squalo angelo vicino al relitto della SG52 Barca della Guardia Costiera
Barracuda
Barracuda

Dopo essere stati accolti da enormi cernie scure e dorate, è probabile che i barracuda in cerchio riempiano i tuoi fotogrammi. Le acque di Datca si trovano anche sulle rotte della bellissima Lambuka o della lampuga (Coryphaena hippurus). 

Armutlu Burnu è ottimo sia per le immersioni diurne che notturne. Ha molte fessure piene di gamberetti colorati, aragoste, polpi e murene. Dick’s Rock è un misterioso gruppo di massi di granito alto circa 36 m. 

Si possono osservare piccoli banchi di ricciole, saraghi fasciati, spineta, piccole cernie dorate, murene e, durante la salita, tartarughe. Vicino al relitto del SG52 Barca della Guardia Costiera, potresti trovare uno squalo angelo disteso sul fondo sabbioso.

Murena
Murena
Datca mantiene i suoi segreti
Datca mantiene i suoi segreti

Addio al tramonto

Un capo chef molto abile, Omer Konac, e il suo assistente chef Barkin Tosun lavorano per Okyanus Blue da sette anni e preparano pasti deliziosi sulla caicco. Tra un'immersione e l'altra godiamo anche dei piccoli snack più gustosi, tra cui pesce fresco e calamari nelle serate speciali. 

Quando l'equipaggio non lavora, si riunisce nella parte posteriore della barca nella propria area privata con a samovar per preparare il tè. Durante la nostra ultima notte a bordo Okyanus JD facciamo un barbecue, ridiamo, cantiamo e ci salutiamo mentre il sole tramonta sul porto di Bozburun. 

Crociera turca
Pronti a ripartire

Quando iniziamo a sbarcare presto la mattina successiva, il processo di preparazione della barca per il prossimo viaggio è già ben avviato.

Sono disponibili voli dalla maggior parte delle città europee a Dalaman per il trasferimento a Bozburun o Marmaris, da entrambe le città Okyanus JD inizia le sue crociere. Un viaggio di sei notti/sette giorni costa dai 900 ai 1,200 euro a persona a seconda della stagione. Scopri di più da Okyanus Blue Yachting.

Mahmut Suner esce dall'acqua

Esperto di immersioni turche, scrittore, fotografo documentarista e ambientalista Mahmut Suner è l'editore di tritone immersione rivista e autore di 10 libri, incluso il completo gratuito digitale guida subacquea Meraviglie sottomarine della Turchia

Anche su Divernet: HMS Hythe: immersione profonda sul tragico relitto di Gallipoli, I parchi sottomarini aumentano l’attrattiva subacquea della Turchia, Blue Exile: L'arte dello strano sott'acqua, La corsa tra aereo di linea e Reef si accende in Turchia

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x