IL MEGLIO DEL BUNAKEN

archivio – Estremo OrienteIL MEGLIO DI BUNAKEN

Nothing short of an earthquake could spoil LISA COLLINS’ blissful diving experiences in Bunaken National Marine Park in North Sulawesi. As a matter of fact, it would have taken a lot more than an earthquake…

IL SOLE SUL MIO VISOCon la brezza che mi soffiava tra i capelli, abbiamo attraversato la superficie a specchio dell'oceano sulla barca di trasferimento del Siladen Resort sulla strada per la piccola isola situata nel mezzo del Parco marino nazionale di Bunaken.
Checking into our beach-view room after having our dive and camera gear taken off to the dive-centre and camera-room respectively, I went out onto the white-sand beach to look across to flat Bunaken Island and iconic Manado Tua Volcano just beyond. This was a view of which, seen from many angles over the next two weeks, I would never tire.
Rinfrescato il giorno successivo, ero entusiasta di scendere sotto la superficie calma e piatta. Diversi anni prima mi ero immerso a Bunaken in due gite di un giorno da Lembeh. Impressionato dalla quantità di vita marina e dalla bellezza dei coralli che ricoprono quelle famose pareti, non vedevo l'ora di fare una visita più lunga.
Scendendo verso un taglio a forma di conca nella parete a 10 metri, il nostro primo sito di immersione a Depang Kampung, a sud dell'isola di Bunaken, sarebbe diventato una delle mie immersioni preferite.
I was met by a huge green turtle swimming to the surface for a breath of air. I normally wait until I’m on the bottom to turn my camera on and adjust my strobes and settings, so I kicked myself that I hadn’t been prepared for this perfect foto-opportunità.
Come è successo, non aveva importanza. Una tartaruga verde dopo l'altra è stata trovata mentre dormiva, si nutriva e nuotava vicino al muro.
Mentre scattavo con il grandangolo, la mia attenzione principale è stata attratta dall'immagine più ampia di un bellissimo muro ricoperto di corallo, con la superficie sovrastante forata dai raggi del sole. Il mio amico Mateusz ha fatto rumore per attirare la mia attenzione. Su un'enorme ventaglio arancione, quasi troppo piccolo per essere visto a occhio nudo, c'era un cavalluccio marino pigmeo Denise.
After studying it for a while, hopeful that we would return to this site so that I could bring my macro lens, I turned back to swim along the wall.
A little distance away, a dead red-toothed triggerfish was attracting the attention of many other fish, which all seemed to be feeding on it. As I watched, a Napoleon wrasse scattered the smaller fish and tried to take a bite, pulling the dead fish partially out of the reef where its head was hidden.
As it pulled, the other end of the corpse suddenly appeared in the jaws of a moray eel. A sharp jerk and the red-toothed trigger disappeared into the warren of holes in the reef, along with the moray. The Napoleon retreated to an overhang to sulk.
Avevamo sentito solo una leggera corrente durante l'immersione, le guide e i capitani delle barche erano estremamente ben informati delle condizioni. Bunaken è famosa per le correnti che trasportano acque ricche di sostanze nutritive per alimentare l'ecosistema che produce le spettacolari barriere coralline e la grandezza della vita marina. Queste correnti sono dovute principalmente all'escursione delle maree compresa tra 1.5 e 3 metri. Tuttavia, ciò comporta anche un'ottima visibilità, con una visibilità bassa misurata a circa 20 metri e una visibilità normale a oltre 40 metri.
As we turned back towards the mooring, hanging on top of the reef to bask in the sunbeams at 5m, a large group of cuttlefish swam past just beyond my camera-lens’s capabilities for a decent foto. It was an incredible dive, which we would repeat twice over the fortnight.

LA MATTINA DOPO ABBIAMO VISITATO Tinongko, all'estremità sud-orientale dell'isola di Mantehage. Ci sono cinque isole principali nel Parco Nazionale di Bunaken e più di 50 siti di immersione.
A very steep, almost sheer wall met us. The visibility was incredible at more than 40m. We descended to 20m, keeping an eye on our computer. It’s very easy to forgot how deep you are in such great vis.
Avevamo deciso per un profilo di immersione meno profondo ma più lungo, poiché la vita su tutta la parete era così prolifica che sembrava non necessario immergersi in profondità.
A 70-minute dive later and a camera-card full of beautiful reef-scene images, we ascended. At 10m our guide Robbie became very excited, gesticulating wildly. He had found an ocellated polipo.
Dopo il nostro intervallo di superficie, ci siamo spostati a Bango Point, nelle vicinanze. Come a Tinongko, la parete era piena di gorgonie, bellissimi coralli duri e molli e grandi banchi di pesci.
Ancora una volta, sono rimasto stupito dalla quantità di vita macro in quella che normalmente verrebbe descritta come un'immersione grandangolare.
Another Denise pygmy seahorse was spotted in a seafan, while nudibranchs of every colour dotted the reef. In a slight cut in the reef, Robbie found a candy crab mimicking the bright orange soft coral. It was resplendent in stripes and spikes, camouflaged to perfection.
Siamo tornati al resort per un delizioso pranzo a buffet preparato dal maestro chef italiano di Siladen, Marco. Eravamo determinati a immergerci il più possibile, non solo per sperimentare l'incredibile bellezza e la natura incontaminata del parco marino, ma anche per bruciare tutte le calorie del cibo a cui è difficile resistere!
A 30-minute boat-ride in the afternoon took us to mainland Sulawesi to dive one of the many muck and macro dives along the Manado Bay coast. Bolung was another dive I vowed to visit again, because this time I had my macro lens on but, on a white sandy slope at 20m, there lay the small wreck of a dive-boat swarming with glassfish.
La sabbia si è rivelata un paradiso per i pesciolini, tra cui due minuscoli pesci rana, un minuscolo pesce coccodrillo quasi traslucido e una seppia a mazza larga delle dimensioni di un uovo.
Quella notte fummo svegliati improvvisamente nel cuore della notte dal letto tremante. Disorientato, pensando che avessimo lasciato le porte aperte e che ci fosse un temporale, mi sono alzato dal letto per controllare e ho scoperto che la stanza stessa tremava.
Un terremoto sottomarino di magnitudo 6.8 aveva colpito a circa 50 miglia di distanza. È durato circa un minuto, non ha causato danni alla nostra stanza e siamo tornati a dormire per svegliarci la mattina successiva con una giornata soleggiata e condizioni perfette.
Incredibilmente, molti ospiti avevano dormito durante il terremoto, totalmente ignari.

UN'ESCURSIONE DI UN'INTERA GIORNATA era stato prenotato per la giornata. Siladen ne offre due, uno all'isola di Bangka per i suoi coralli molli e l'altro a Manado Bay per le immersioni nel fango.
Eravamo diretti verso quest'ultimo, dove il fondale di sabbia nera vulcanica è più simile a quello dei famosi siti di letame dello Stretto di Lembeh, favoriti da ogni sorta di creature strane e meravigliose. Qui, tuttavia, era intervallato da massi di corallo.
I nudibranchi erano ovunque! I pesci ago fantasma decorati si nascondevano in bella vista e diversi tipi di gamberetti, fangblennies, dragonetti e scorfani diavoli ci facevano scattare foto con le nostre macchine fotografiche.
Una seppia velenosa ma dai colori sgargianti camminava sulla sabbia in cerca di cibo, mentre una noce di cocco polipo si nascondeva nella sua tana fatta di vetro e pezzi di plastica lucida.
Robbie ci ha chiamato. Aveva trovato due piccoli pesci rana pelosi delle dimensioni di un pollice seduti a meno di un metro l'uno dall'altro, uno giallo e l'altro bianco. Non ne avevo mai visto uno così piccolo prima. Manado Bay si stava rivelando un chiaro contendente per il paradiso macro. E mentre stavamo per concludere la nostra ultima immersione della giornata, un pesce scatola zebrato delle dimensioni di un pisello attirò la mia attenzione: magico!
Mike’s Point, il giorno successivo, mi ha visto festeggiare la mia 900esima immersione con l’avvistamento di un rarissimo Mototi blue-ring polipo. Mototis have only two rings either side of the head, but this cousin of the blue-ring is just as tiny, and just as deadly.
Durante la settimana successiva abbiamo variato le nostre immersioni tra immersioni in parete e su pendii di sabbia. Tutti erano buoni e hanno superato le mie aspettative.
All'inizio della nostra seconda settimana, Ana Fonseca, Guest Relations Manager di Siladen, si è unita a noi per l'escursione di un'intera giornata a Bangka, a metà strada tra Bunaken e Lembeh. Purtroppo ha deciso di piovere tutto il giorno, in maniera torrenziale!
Siamo andati comunque ed eravamo così contenti di averlo fatto, perché ci siamo tuffati su un bellissimo pendio a Sahaun brulicante di coralli molli multicolori. Sotto il sole splendente, questo sarebbe stato ancora più spettacolare.
A slight current carried us along the reef as we passed coral bommies full of life. Halfway through the dive the current started to speed up. I tucked my strobe-arms in, turned my camera off and went with the flow, flying like Superman over the reef.
On reaching our second dive at Bosa Bora, we bottomed out at 15m. Almost immediately Ana spotted a pair of reef octopuses mating. We were voyeurs for the next 10 minutes as the male turned white and extended his specialised mating arm to latch onto the female, who turned dark red. The female seemed to be constantly trying to pull away, but the male stuck firm, splaying his legs over the reef to get better purchase.
The night dives we did were also incredibly rich in life. As we followed the mooring-line down to 15m at Tiwoho, a tiny long-arm octopus greeted us briefly before comically raising its body up on its legs and scurrying off.
Nearby I spotted a baby stargazer, almost completely buried. Different kinds of crabs and shrimp were everywhere, from a huge box crab to tiny porcelain crabs hiding in anemones. Mateusz was taking a photograph of a boxer shrimp when he spotted a baby blue-ring octopus right next to it.
Rarely have I found waters so rich in life at night. I had to keep turning my torch off after being swamped by swarms of plankton.
Siladen’s general manager, Miguel Ribeiro, joined us for a dive at the Wreck, a big Dutch cargo ship sunk off the coast near Manado by a torpedo in 1942. At 37m the large propeller is embedded in coral on the sand bottom. The wreck sits almost upright at a slight angle, with the mooring line fixed to the bow.
Dopo essermi gettato per dare una rapida occhiata all'elica, sono risalito e ho nuotato verso prua a 23 metri mentre mi facevo strada lungo il ponte in gran parte intatto. Avevamo nuotato in una discreta corrente arrivando a poppa, rimanendo a 15 metri per conservare l'aria prima di tuffarci sull'elica, e la corrente si era ripresa mentre nuotavamo di nuovo verso prua.
Dopo circa 20 minuti siamo risaliti a 15 metri e abbiamo nuotato ad angolo retto rispetto alla nave verso Black Rock, un altro sito a breve distanza.
Meeting a sloping bottom going all the way to the shoreline, we slowly swam up a slope dotted with coral outcrops to a beautiful sun-drenched reef.
Lì abbiamo trascorso una lunga sosta di sicurezza esaminando gli angoli e le fessure.

LA NOSTRA SECONDA IMMERSIONE ERA A Fukui, another beautiful reef full of healthy soft and hard corals. If Bunaken was in a beauty contest, it would be Miss World.
Il sole filtrava nell'acqua, creando uno sfondo abbagliante per i banchi di anthias che sfrecciavano dentro e fuori dai coralli.
A mass of striped catfish, unusually, were moving in unison across the reef, feeding. They’re normally seen moving over sand, but the reef must have been so full of food they had changed their habits. Miguel posed for me with them as they ignored him, absorbed in feeding.
Ana mi aveva detto che normalmente in questo sito si trovava un banco di pesci pipistrello, e infatti li ho trovati a 8 metri, crogiolandosi al sole.
Nel nostro penultimo giorno di immersioni abbiamo chiesto di andare a Lekuan, una parete all'ombra del vulcano Manado Tua. Normalmente questa sarebbe classificata come un'immersione grandangolare, ma sono rimasto stupito dalla quantità e dalla varietà di cavallucci marini pigmei che si trovano lì.
Composta da tre punti di ormeggio collegati tra loro, questa è un'area che deve essere cronometrata perfettamente, non solo a causa delle correnti spesso forti, ma anche per garantire che la vostra sia la prima barca per le immersioni ad ormeggiare. Poiché la vita è così prolifica, questo è uno dei siti di immersione più popolari a Bunaken.
Una cosa che ho notato è stata una sorta di etichetta tra i centri di immersione, con una barca per immersioni ormeggiata alla volta, il che è rinfrescante. Suppongo che ci siano così tanti siti eccellenti in giro che hai solo l'imbarazzo della scelta.
Our final dive at Tinongko saw a fly-past of four big eagle rays swooping past us. Snorkelling around Siladen Island on our last day, trying to take some split-level surface images of the jetty, we were joined by a group of children whose obvious playground this is after school.
Saltando dalle scale e dalla cima del molo, erano molto entusiasti di interagire e posare graziosamente per le nostre macchine fotografiche al tramonto.
Beneficiando sia di pareti ripide che di pendii di sabbia vulcanica, Bunaken ha davvero il meglio di entrambi i mondi. Non vedo l'ora di tornarci!

FATTO
ARRIVARCI: Vola dal Regno Unito a Manado via Singapore. Singapore Airlines offre una franchigia bagaglio di 30 kg. I trasferimenti in minibus impiegano 40 minuti, seguiti da 40 minuti in barca.
IMMERSIONI E ALLOGGIO: Siladen Resort & Spa, susiladen.com
QUANDO ANDIAMO: Year round. Dry season is March to December and the not-so-dry season from December to February, when the weather is only slightly worse than in other months. Water temperatures range between 27-29°. A 3mm shortie or full muta è raccomandato.
MONETA: Rupia indonesiana.
PREZZI: Dive Safari Asia offers 12 nights’ full-board (two sharing) at Siladen Resort with full board, 20 guided dives, return Singapore Airlines flights and transfers from £2695pp, www.divesafariasia.com
INFORMAZIONI SUI VISITATORI: www.indonesia.travel

Apparso su DIVER marzo 2017

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x