Saba Danza

BRANDI MUELLER è una fan dichiarata dell'esperienza subacquea incontaminata nell'alta Saba nei Caraibi olandesi, ma c'è molto di più oltre alla semplice esperienza subacquea, dice. C'entra il gin.

Leggi anche: Espansione fotografica ai Diving Talks

Un'esperienza subacquea unica

Forse per la prima volta nella mia carriera di subacqueo, Sono rimasto un po' deluso quando mi è stato detto che ci saremmo tuffati di nuovo nella barriera corallina meravigliosamente sana. Preferirei sperare di passare un'ora a fissare una distesa di sabbia. No davvero.

L'incontro con Tarpon

Una sporgenza di roccia lavica nera formava la sporgenza perfetta sotto cui nuotare, ma non c'era spazio per me tra i numerosi corpi lunghi e argentati del tarpon.

Appesi immobili nell'acqua occupavano spazio, non dandomi spazio per passare in mezzo a loro e permettendomi solo di andare in giro, scattando foto mentre andavo.

Sono riuscito a infilarmi sopra uno e ho guardato in basso. La sua bocca sembrava un sorriso all'insù ed entrambi gli occhi, situati sulla sommità della testa, mi guardavano, ma ancora non si muoveva.

Senza la luce del sole che si rifletteva su di loro, le enormi scaglie erano di un blu turchese, ma alla luce l'argento riflettente era quasi accecante.

Sebbene i tarpon non fossero una novità per me, questa congregazione e la loro riluttanza a muoversi mentre io e i miei compagni di immersione ci avvicinavamo era affascinante. Dopo aver scattato abbastanza foto, siamo andati alla ricerca di altre incredibili creature oceaniche, solo per guardarci dietro e vederle seguirci mentre nuotavamo via.

Il sito di immersione si chiamava Babylon e ci stavamo immergendo al largo dell'isola di Saba nei Caraibi olandesi.

Meraviglie geotermiche

Il tarpon in questa immersione ci stava distraendo dal nostro obiettivo principale, che era sentire il calore derivante dall'attività geotermica che si verifica ancora nelle profondità sotto l'isola.

Infilando le mani in chiazze di sabbia che sembravano giallo senape, potevamo sentire il calore irradiarsi verso l'alto, ricordandoci

ci fa capire che l’isola, sebbene considerata dormiente, ha ancora il potenziale per tornare nuovamente attiva.

Il paesaggio vulcanico

Saba si è formata a causa dell'attività vulcanica, così come lo era il paesaggio sottomarino unico in cui stavamo immergendoci. I siti di immersione preferiti includevano pinnacoli di acque profonde e montagne sottomarine dove la lava è emersa dalle profondità e si è raffreddata nelle acque oceaniche formando pinnacoli ricoperti di vita in altri luoghi. acqua aperta.

Con nomi come Twilight Zone, Third Encounter e Needle, io e i miei amici eravamo grati per l'attività vulcanica che ha formato questi fantastici siti.

Il sito di immersione dell'ago

0919 montaggio saba1
Saba Danza 4

Saltando dalla barca per immersioni di 12 metri di Sea Saba, che offriva molto spazio per attrezzatura subacquea, macchine fotografiche e subacquei, ci siamo diretti nel blu aperto, vedendo solo la sottile linea di ormeggio. Mancavano circa 25 metri prima che la cima dell'Obelisco diventasse visibile e, a prima vista, sembrava che si stesse muovendo.

Un enorme banco di labridi creoli nuotava velocemente avanti e indietro attraverso la piccola formazione rocciosa.

Avvicinandosi, era chiaro che la vita non mancava. C'erano enormi spugne arancioni, moltissimi coralli e spugne a botte grandi come subacquei che coprivano ogni centimetro della roccia.

Pesci di tutte le dimensioni, dai piccoli tamburi maculati giovanili alle lumache di mare a foglie di lattuga fino agli enormi pesci pappagallo, facevano sembrare il piccolo pinnacolo una megalopoli trafficata, piena di vita.

Sfortunatamente, anche con il nitrox, la nostra immersione profonda sembrava breve prima di dover iniziare a tornare in superficie.

Lussi della parte superiore

Di solito le immersioni sono l'unica cosa che mi interessa nei miei programmi di viaggio. Se l’immersione richiedeva di dormire in tenda, l’ho fatto; per non parlare dei letti a castello sulle crociere così piccole che non puoi girarti senza colpire varie parti del corpo.

Vale la pena intravedere la magia delle parti sottomarine della nostra Terra.

Detto questo, quando sono tornato al Queen's Gardens Resort dopo le immersioni mi sono ritrovato a guardare il tramonto dal ripido trespolo del resort che si affaccia sull'isola e sull'oceano sottostante sorseggiando un gin tonic alla lavanda. Non mi lamenterò quando non dovrò affrontarlo in modo approssimativo.

Esplorando l'isola

L'isola di Saba è molto più che semplici immersioni. Questa gemma caraibica nascosta offre attività in superficie emozionanti quasi quanto le immersioni. Sentieri escursionistici ben tenuti attraversano l'isola sia orizzontalmente che verticalmente. Foreste verdeggianti piene di fiori, uccelli, farfalle e adorabili gechi potrebbero intrattenere chiunque per giorni.

Delizie culinarie

Per chi cerca più una pausa culinaria, Saba offre solo poche opzioni di ristorante ma la qualità è alta. Nella città di Windward Side, diversi stabilimenti sono a pochi passi da hotel e case in affitto.

Mi viene l'acquolina in bocca al ricordo della mousse al cioccolato di Brigadoon e della pasta al Tropic's Café. Ma io e i miei compagni di immersione alloggiavamo al Queen's Gardens, dall'altra parte dell'isola, che ha il suo ristorante in loco.

Dopo l'immersione, sorseggiando gin in un bar all'aperto famoso per i suoi drink creativi a base di gin (sono disponibili più di 50 tipi di gin), abbiamo trascorso le serate indulgendo in menu serali che cambiano ogni sera, combinando in modo creativo i sapori caraibici ed europei con l'uso di acqua fresca. , prodotti sostenibili.

Con lo stomaco pieno e assonnato dopo le immersioni, siamo tornati nelle nostre suite con vista sull'oceano e sulle montagne dalle finestre aperte che portavano una fresca brezza marina.

Il tempo trascorso sulla terra era quasi pari a quello trascorso sott’acqua.

Immersioni a Diamond Rock

Avevo già visitato Saba, e il sito di immersione Diamond Rock è rimasto nella mia memoria come uno dei miei preferiti. Un pinnacolo che inizia a circa 30 metri nella sabbia e si innalza dall'acqua, la roccia è di un bianco brillante in superficie, grazie ai numerosi uccelli che amano trascorrere il tempo lì.

Sott'acqua la struttura è una vibrante barriera corallina di coralli, spugne e gorgonie. Subacquei pinna intorno e intorno al pinnacolo, abbassandosi ad ogni rotazione.

Durante questa immersione una tartaruga embricata ha deciso di fare amicizia con il mio amico. Le arrivò proprio alle spalle e quasi la investì prima che lei se ne accorgesse. Scattando foto per tutto il tempo, sobbalzò quando si voltò per ritrovarsi faccia a faccia con la tartaruga.

È rimasto con noi per quasi un intero giro di roccia, quasi sembrasse in posa per la mia macchina fotografica. Un banco di pesci capra era altrettanto fotogenico, e nella sabbia diverse razze si mimetizzavano prima di compiere un movimento improvviso, rivelando la loro posizione.

Sforzi di conservazione

Saba protegge il mare che circonda l'isola e le montagne sottomarine dal 1987 come Parco marino nazionale di Saba. Più di 1300 ettari sono protetti fino a 60 metri.

Gli isolani non solo prendono sul serio la conservazione marina, ma gestiscono anche i loro tesori sommersi attraverso la Saba Conservation Foundation, che protegge il territorio e gestisce i numerosi sentieri escursionistici.

Il vantaggio di queste misure è chiaramente evidente nella biodiversità e nell’abbondanza della vita marina sott’acqua, nonché nella bellezza dell’isola.

Vita marina diversificata

0919 montaggio saba2
Saba Danza 5

Durante le mie immersioni intorno a Saba rimanevo continuamente stupito dall'equilibrio del reef. Nessuna specie di pesce sembrava aver superato alcuna area; era invece salubre con tante specie diverse e numerosi tipi di coralli e spugne.

È stato fantastico vedere così tanti tipi diversi di pesci, grandi e piccoli, offrendo ampie opportunità sia per scatti grandangolari che macro.

È stato difficile decidere quale obiettivo utilizzare, ma qualunque cosa avessi deciso, ero felice.

Nelle macro-immersioni tenevo gli occhi sulla barriera corallina, trovando nudibranchi della dea del mare, vermi piatti leopardo, granchi freccia e novellame.

Durante un'immersione notturna c'erano lingue di fenicottero e granchi a goccia. E quando indossavo il mio obiettivo fisheye, potevo catturare il paesaggio marino unico di sabbia nera, roccia lavica, tartarughe amichevoli e squali nutrice.

Avventura escursionistica

Il punto più alto di Saba è 887 m in cima al Monte Scenario. Il Queen's Gardens Resort e altri alloggi nella città di Windward Side si trovano a circa 300 metri di profondità, quindi in passato le persone si preoccupavano di restare in quota dopo le immersioni.

La ricerca non ha rivelato casi di malattia da decompressione come risultato di immersioni durante il soggiorno a Saba, ma l'escursionismo e altri esercizi faticosi sono sconsigliati dopo ogni immersione, quindi ho rimandato l'escursione fino alla cima del Monte Scenery fino al mio ultimo giorno, e dopo ero rimasto asciutto per 24 ore.

Imballaggio nelle attività

Inizialmente avevo lasciato aperto l'ultimo giorno, pensando di rilassarmi e prendere tutto, ma invece mi sono ritrovato a cercare di mettere in valigia tutte le cose che non avevo ancora avuto il tempo di fare.

La mia mattinata è iniziata con una sessione di yoga alle 7 su una piattaforma costruita tra gli alberi con vista sull'oceano e sui contorni ondulati dell'isola. Con una leggera brezza, era il modo perfetto per svegliarsi.

Poi ho raccolto alcune anime coraggiose per tentare di scalare il Monte Scenery con me. Con più di 1000 scale da salire. speravamo che non fosse oggi il giorno in cui il vulcano sarebbe tornato attivo.

Dopo quelli che sembravano più di 10,000 gradini e un tempo molto più lungo del previsto, abbiamo raggiunto tutti la vetta.

Le nuvole scorrevano, lasciandoci ricoperti da una nebbia bianca per un secondo e un attimo dopo rivelando i verdi dell'isola, il blu dell'oceano e i tetti quadrati rossi delle case.

Tornati in tempo per il pranzo, durante il nostro tempo di non volo, abbiamo ordinato gin tonic, riposando le ginocchia e i piedi doloranti.

Ma era quasi l'ora del corso d'arte, creando perle di vetro con JoBean. Jo è un maestro delle creazioni artistiche in vetro, dalle splendide perle a polipo e figure di sirene, e condivide il suo talento con chiunque sia disposto a imparare.

Il mio talento in questo ambito potrebbe aver bisogno di un po' di lavoro, ma me ne sono andato con qualche perla degna di essere indossata.

Non ho avuto quasi il tempo di chiedermi cosa fosse successo alla mia giornata perché era ora di incontrarci a Chez Bubba, l'unico wine bar e ristorante di Saba a Windward Side, per una speciale degustazione di vini prima della nostra ultima cena.

Dopo più che sufficiente risotto al vino e frutti di mare, bistecca, pesce e crème brulée, siamo tornati ai Queen's Gardens per un'altra notte prima di partire (OK, e ho bevuto un ultimo cocktail di gin, fatto con gin allo zafferano e champagne).

Conclusione

0919 scheda informativa saba

Tra le immersioni e le escursioni, il cibo e i cocktail artigianali, le lezioni d'arte e, naturalmente, i residenti amichevoli che ti fanno sentire come in famiglia, adoro Saba.

Ogni volta che parto mi ritrovo a pianificare il mio prossimo viaggio e non vedo l'ora di tornare in questa incantevole isola. Chissà, forse ci vediamo lì!

FATTO

COME ARRIVARE> L'aeroporto internazionale più vicino è a St Maarten, da dove i sub volano con Winair a Saba o prendono un traghetto. The Edge e Dawn II effettuano la traversata di due ore più volte alla settimana. Sull'isola Sea Saba organizzerà il trasporto fino al vostro alloggio.

IMMERSIONI E ALLOGGIO> Saba del mare, saba di mare. Resort dei Giardini della Regina, regina Saba.

QUANDO ANDIAMO> Tutto l'anno. Novembre-aprile vede temperature dell'acqua più fresche di 25°-27°C e in altri periodi vanno da 27°-29°C con più pioggia possibile. Le notti possono essere fresche.

SALUTE> St Maarten potrebbe richiedere la prova della vaccinazione se proviene da un paese a rischio di febbre gialla. Camera iperbarica su Saba.

PREZZI> Cinque notti con trattamento B&B e pacchetti da nove immersioni al Queen's Gardens Resort partono da £ 1800 (due in condivisione). Voli andata e ritorno da Londra a St Maarten da £ 470. Un viaggio di andata e ritorno sul traghetto costa $ 130.

Informazioni sui VISITATORI> turismo saba, vetro jobean.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x