Recensione del molo

archivio – Revisione generale di DivingPier

BETH e SHAUN TIERNEY ci portano in un tour di alcune delle migliori immersioni da moli e moli in tutto il mondo

NON C'È NIENTE COME quella prima passeggiata lungo il molo durante la tua tanto attesa immersione vacanza. Sei appena arrivato in un resort affascinante e ti stai dirigendo verso la tua barca diurna o crociera. La vista del cielo luminoso e del mare blu intenso è semplicemente meravigliosa, il senso di anticipazione è forte e tutto ciò a cui puoi pensare è cosa accadrà una volta che la tua barca salperà verso il primo sito di immersione.
Ma quanto spesso ti chiedi cosa c'è direttamente sotto i tuoi piedi? La struttura che stai percorrendo può essere di per sé un rifugio per una ricchezza di fauna marina; una sorta di barriera corallina artificiale che può essere molto più gratificante di quanto potresti aspettarti.
In tutto il mondo c'è la possibilità di immergersi su o attorno a queste strutture, anche se in alcuni luoghi le operazioni che le possiedono potrebbero diffidare di avere subacquei al di sotto.
Ciò può essere dovuto al fatto che c'è troppo traffico di barche, o anche di pedoni, che potrebbe renderlo un ambiente non sicuro per i subacquei. In altri posti, come i resort dedicati alle immersioni, il molo diventa lo standard per un'immersione notturna, perché una volta ormeggiate tutte le barche la zona diventa molto tranquilla.

Condizioni
Le immersioni dal molo e dal molo tendono ad essere poco profonde, quindi sono considerate adatte formazione, check-out delle immersioni e test dell'attrezzatura.
L'area circostante è spesso torbida, poiché le barche che vanno e vengono agitano l'acqua. Potrebbero esserci segni di spazzatura e altri oggetti innominabili nell'acqua poiché i rifiuti vengono gettati in mare da equipaggi sconsiderati o semplicemente trascinati verso l'interno dal cambiamento delle maree.
Nonostante tutto ciò, queste condizioni sono spesso ciò che attrae in primo luogo i residenti marini. Molti si rifugieranno in una vecchia bottiglia o lattina, costruiranno un nido su una corda marcia o troveranno qualche detrito naturale, come una tavola di legno o un guscio di cocco, da chiamare casa.

Etichetta
Potresti pensare che l'etichetta significhi: "Ehi tu lassù, non lasciarmi cadere la spazzatura in testa!" In realtà si tratta più di essere un subacqueo estremamente attento e rispettoso nei confronti dei tuoi compagni di immersione. Coloro che si affrettano a disturbare il fondale marino limoso possono peggiorare notevolmente la visibilità, spesso scarsa.
Mantenete il vostro fini e la tua galleggiabilità stabile, in modo che anche posizionandoti a pochi centimetri sopra la sabbia avrai meno probabilità di disturbarla.
Immergersi in un'area così piccola può anche significare che molti altri subacquei saranno lì contemporaneamente, e alcuni potrebbero iniziare a competere per vedere gli animali.
La maggior parte delle creature che vivono in questi ambienti lo fanno in modo permanente e non nuoteranno via. Oppure, se vengono disturbati e allontanano il loro punto di origine, ritornano.
Ricorda, è sempre una buona cosa giocare bene e condividere i giocattoli!

Sicurezza
Anche se la tua squadra di immersioni ti ha dato il permesso di stare sotto la passerella, devi comunque essere molto consapevole di cosa potrebbe accadere sopra la tua testa, soprattutto se sei solo un paio di metri più in basso.
Un arrivo inaspettato di una barca, una fuoriuscita di carburante da una barca che sta facendo rifornimento o anche dei bambini che si tuffano in mare con bombe: queste cose possono compromettere la tua sicurezza in una zona della banchina, che è più di un semplice sito di immersione. Continua ad ascoltare sia l'attività umana che il traffico di barche in alto e guarda spesso verso l'alto. E quando decidi di salire, fai molta attenzione.

Caratteristiche
Anche se moli e moli sono ambienti creati dall’uomo, un gran numero di creature marine sono attratte dal rifugio, dal cibo e dalle prede che offrono.
Le specie di pesci adulti entreranno perché le maree e le correnti, essendo meno estreme, consentono loro di utilizzare l'area come vivaio. Successivamente lasciano i giovani e tornano in acque aperte.
Altri pesci possono entrare per predare i piccoli, che sono facili prede.
Crostacei e molluschi trovano rifugio tra i detriti mentre spugne, coralli, alghe e piante acquatiche si agganciano ai tralicci per sfruttare il plancton e lo zooplancton che si deposita nelle acque protette.
Un altro aspetto dell'immersione sotto un molo è che a volte l'immersione verso il reef inizia da lì, o viceversa. C'è la tendenza a ignorare questi ambienti unici in tali circostanze, ma così facendo puoi perdere le messe. Inoltre, essendo poco profondi, i moli sono ottimi per scaricare i gas alla fine di un'immersione.

Esperienze
Non importa dove andiamo, speriamo sempre in un molo dove tuffarci. Per qualche ragione, alcuni paesi sembrano essere più aperti di altri a consentire questo stile di immersione. Ecco alcuni dei nostri preferiti, senza un ordine particolare:

Le Maldive
Era in corso la nostra prima immersione in acque libere Molo di Bandos. Eravamo qualificati solo in parte, quindi... istruttore ci tenevamo per mano mentre scendevamo dal molo al piccolo drop-off per incontrare uno squalo pinna bianca del reef. Questa è stata senza dubbio la scarica di adrenalina che ci ha fatto appassionare alle immersioni per tutta la vita.
Da allora il molo di Bandos è stato ampliato, migliorato e in cima è presente un bar da cui è possibile ammirare il tramonto.
Naturalmente, pochi lo guardano: sono troppo occupati a scrutare nelle acque poco profonde per vedere orde di piccoli pinna nera in meno di un metro d'acqua.
I subacquei si guardano indietro con desiderio prima di raggiungere la parete a pochi metri di distanza per vedere i pinna bianca che ancora passano.
Quasi tutti i resort delle Maldive dispongono di immersioni dal molo, perché sono perfette per le immersioni notturne. Da alcuni si entra dalla spiaggia e si attraversa a nuoto fino al pontile; per altri, è un salto da gigante oltre il salto in una nuvola di pesci colorati prima di tornare lentamente sotto la struttura per vedere pesci giovani e piccoli crostacei.

Indonesia
Molo della polizia, stretto di Lembeh: Come in molti moli, le immersioni qui sono limitate dalle attività che si svolgono sopra, quindi i sub non sono ammessi sotto la struttura stessa.
Tuttavia, il fondale marino circostante è ricoperto di spugne e alghe, ed è qui che puoi vedere più pesci rana e cavallucci marini in un unico posto di quanto avresti mai pensato possibile, in tutti gli stili e colori.
La base del molo è famosa anche per il pesce cardinale di Banggai. Sono originari delle isole Banggai, ma un giorno la polizia ha fermato un peschereccio al molo. Erano stati informati che l'equipaggio aveva un carico illegale di pesce destinato al commercio di pesci tropicali. La barca fu confiscata, l'equipaggio arrestato e i pesci gettati in acqua, dove ebbero una vita felice e si sparsero per tutta la zona.
Ci sono molte immersioni dal molo nello stretto di Lembeh, ma ci sono anche fantastiche immersioni dal molo in tutta l'Indonesia. Il molo di Banda Neira è famosa per le sue colonie di pesci mandarino, mentre i piloni del molo Irian Jaya sono ricoperti di coralli molli e crostacei.

Papua Nuova Guinea
Sulla remota costa orientale di Isola della Nuova Guinea, Tufi Resort si trova sopra una stretta baia con Molo Tufi ai piedi di una ripida collina. Questa una volta era una base dell'esercito americano. Appena sotto il molo ci sono decenni di detriti, dalle casse di bibite alle vecchie bottiglie di birra e pneumatici. Mentre ti prepari sul molo di legno, dozzine di giovani pesci pipistrello salgono per osservare l'attività umana.
Dopo essere entrato, non importa quale brutto vecchio pezzo di spazzatura guardi, c'è una creatura curiosa da scoprire.
Diverse specie di pesci ago fantasma si accalcano attorno a vecchie reti, le casse sono strutture per arrampicarsi per nudibranchi e le bavose risiedono in vecchie bottiglie. C'è molto di più qui, quindi è una buona cosa che tu possa fare questa immersione ogni giorno se vuoi, di giorno o di notte.
Ci sono solo una manciata di resort per immersioni in Papua Nuova Guinea, ma tutti hanno moli. Il Walindi Plantation Pier è un'altra immersione notevole tra le creature, dove potresti vedere imitare polipo o banchi di carangidi giovani dall'occhio obeso.

Malaysia
La piattaforma petrolifera, Sabah c'è un'enorme torre di trivellazione petrolifera parcheggiata appena fuori Mabulle sue coste. Potrebbe non essere un molo nel senso più stretto del termine, ma se ci passi sotto avrai esattamente lo stesso stile di immersione. Essendo appena più profondo di un molo per barche significa che i piloni brulicano di jack e dentici.
Il fondale è costellato di detriti, dove hanno colonizzato molte creature corde e vecchi materiali da costruzione. Ci sono molti residenti permanenti, inclusa una murena gigante chiamata Elvis che vive sotto una vecchia gabbia. Gallinelle volanti e pesci coccodrillo tappezzano la sabbia; pesci rana verde lime si trovano nei vecchi pneumatici, e una pila di lamiere e tubi ospita altri pesci rana in una varietà di colori.
L'isola di Sabah ha diverse fantastiche immersioni dal molo. Resort Lankayan ha affondato un relitto appena fuori dal molo per aggiungere divertimento, mentre il molo si avvicina Kapalai Resort conducono sotto il molo delle barche fino ai piloni incrostati di corallo dei suoi bungalow sull'acqua in legno. Il famoso Molo di Sipadan ospita le tartarughe che aprono la strada a un massiccio abbandono.

Egitto
Nella parte anteriore del resort a Zabargad, Hamata, è un vecchio molo traballante che si estende sul mare. Il salto può essere grande, a seconda delle maree, ma il dislivello sottostante è di circa 16 metri.
Ancorato nel fondale marino c'è uno straordinario conglomerato di montanti e pali metallici. Niente è simmetrico, ma su ogni superficie crescono piccoli coralli o vi è appollaiato un pesce.
I pesci falco si librano, le orate in branco si aggirano sotto i raggi del sole filtrati e alla base dei pali ci sono cernie di dimensioni mostruose che vengono a salutare i subacquei. I polpi vengono spesso visti di notte, sbirciare dai buchi nella sabbia.
Da cima a fondo, la costa egiziana del Mar Rosso è disseminata di resort per immersioni e praticamente ognuno avrà un molo. A Safaga, la baia protetta è l'ideale per l'apprendimento e le immersioni notturne. Sharm è vivace Na'ama Bay può essere troppo occupato per le immersioni diurne sui moli delle barche, ma di notte puoi immergerti da loro - o anche fare snorkeling - nei siti vicini alla riva.

Australia
Flying Fish Cove, Isola di Natale è una baia piccola e graziosa e l'unico punto di attracco aperto tutto l'anno dell'isola: l'enorme molo è costantemente utilizzato dalle navi da carico. Tuttavia, proprio di lato ci sono i resti dell'originale molo in legno, pieno di vita marina.
Partendo dalla riva, pinna tra le due strutture per trovare un'altra chicca, il relitto di una nave da rifornimento della Seconda Guerra Mondiale. Non c'è molto corallo a causa dei secoli di utilizzo industriale, quindi polpi, pesci palla in accoppiamento, pesci falco e nudibranchi si rifugiano nel molo crollato.
Di notte, e attorno al vecchio relitto, è facile avvistare creature come pesci foglia rosa, pesci leone, crostacei e pesci pappagallo addormentati.
Due delle immersioni dal molo più famose al mondo si trovano nell'Australia occidentale, il Molo della Marina, Exmouth, che ospita squali e grandi banchi di pesci così come piccole creature, e Molo di Busselton, che è una passerella di 2 km con tralicci di legno ricoperti di coralli.

UK
Risalente al 1860, Molo di Swanage nel Dorset si è guadagnato una doppia reputazione subacquea: a volte va bene, a volte no, ma quando va bene può essere fantastico.
Come tutti i moli, la visibilità è piuttosto bassa, ma quando la luce del sole filtra sulla struttura sommersa mette in risalto le alghe ondeggianti, che nutrono cirripedi e granchi che agitano le chele. Ci sono animali più grandi come le seppie in stagione, e bavose e labridi colorati nelle zone rocciose.
Nei giorni in cui ti dirigi laggiù e le acque interne sono torbide, c'è una serie di relitti non lontano dalla riva.
Scegli una città balneare britannica e probabilmente ci sarà un centro immersioni con un molo nelle vicinanze, da Selsey ed Brighton sulla costa meridionale fino all'isola di Coll in Scozia, dove il molo ha un’ottima visibilità e – se sei molto fortunato – ci sono gli squali elefante nell’acqua.

Messico
Molo La Ceiba, Cozumel è un molo di un hotel a breve distanza da uno dei moli delle navi da crociera, ma è un ottimo sito per principianti, cacciatori di creature e immersioni notturne.
Di notte si nascondono i pesci pappagallo nelle loro bolle mucose e piccole murene annidate tra le rocce. Polpi, paguri e gamberetti sono fuori a cacciare.
Il relitto di un piccolo aereo passeggeri è stato affondato lì deliberatamente come supporto cinematografico. È abbastanza distrutto, ma i rottami metallici forniscono riparo a una serie di pesci.
Spesso una corrente, non troppo forte, spazza la baia e spinge i subacquei verso il molo successivo, quindi le correnti e le maree limitano le immersioni qui.
La costa messicana dello Yucatan è una lunga serie di resort e hotel moderni. Quasi tutte hanno centri di immersione e quasi tutte hanno moli. Tuttavia, il traffico navale fa sì che solo pochi consentano immersioni dal molo. Cozumel e Isola Mujeres sono opzioni migliori.

Apparso su DIVER dicembre 2016

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x