Cintura pesi sopra o sotto la cinghia inguinale? #AskMark #scuba @ScubaDiverMagazine


Cintura pesi sopra o sotto la cinghia inguinale? #AskMark #scuba @ScubaDiverMagazine

alberto r
@albertor7910
Ciao Marco, molto contento. Su una configurazione DIR - piastra posteriore E ala - dove consigli la cintura pesi, sopra lo spartigambe o sotto, significa dire la prima o l'ultima cosa. Grazie #askmark

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Unisciti a questo canale per ottenere l'accesso ai vantaggi:
https://www.youtube.com/channel/UCkoJu-OVU7qc-xbWozSMRKQ/join

SUPPORTA IL CANALE
Puoi contribuire a sostenere il canale in tre semplici modi;

1. Sopra YouTube con Super Chat o diventa un fan dell'esercito SDM e ottieni l'accesso anticipato esclusivo a video, emoji, ringraziamenti e risposte alle tue scottanti domande https://www.scubadivermag.com/audioseries

2. Utilizza il nostro link di affiliazione per effettuare i tuoi prossimi acquisti subacquei

Attrezzatura – https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear
Hotel – https://www.scubadivermag.com/affiliate/hotels
Voli – https://www.scubadivermag.com/affiliate/flights
Noleggio auto – https://www.scubadivermag.com/affiliate/car-hire

3. Iscriviti a uno dei nostri stampare or digitale riviste

Sommozzatore Magazine Edizione stampata – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/UK
Scuba Diver ANZ Edizione stampata – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/ANZ
Edizione stampata Scuba Diver North America – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/North-America
Digitale Pass – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/digitale-passaggio
Negozio di libri – https://www.scubadivermag.com/subscriptions/book-shop

?
?
?
?

https://www.scubadivermag.com/youtube/sottoscrivi

Guarda il nostro video più visto https://www.scubadivermag.com/youtube/più visto

Guarda il video più recente https://www.scubadivermag.com/youtube/video-più-recente

Guarda i nostri video riservati ai membri https://www.scubadivermag.com/youtube/members-only

Sito web: https://www.scubadivermag.com Immersioni subacquee, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com Scuba News, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Rapporti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi

Seguici sui social media
FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

25 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Legnoso
Legnoso
1 anno fa

Per quanto riguarda le tasche porta zavorre integrate: solo un consiglio. Dopo averne lasciati cadere accidentalmente un paio (ce n'è un paio sul fondo del lago Erie), ho fatto ricorso ad una linea di sicurezza attaccata ad essi con un bullone a scatto per un rilascio rapido. Non ho mai dovuto abbandonare i miei pesi in caso di emergenza e da allora non ho più perso una tasca porta pesi. Durante un'immersione dalla barca, posso togliermi le tasche e rilasciare i bottoni a pressione per consegnarli a qualcuno a bordo. In caso di emergenza, i bottoni a pressione possono rilasciare rapidamente i pesi.

ape kay
ape kay
1 anno fa

#askmark Avrai accesso al nuovo computer subacqueo MARES sirius per fare una revisione. Sembra un ottimo prodotto.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  ape kay
1 anno fa

Spero di aver parlato con Mares non molto tempo fa della possibilità di procurarmi qualche nuova attrezzatura.
Sirius sembra a posto, ho delle buone vibrazioni di Teric/Descent da quello che ho visto finora

Mieszko G
Mieszko G
1 anno fa

Bellissimo video! Continua così!

Rogier Janssen
Rogier Janssen
1 anno fa

#askmark Ciao di nuovo. Grazie per la tua risposta precedente riguardo al mio octo a flusso libero. Lo farò controllare. Questo nuovo video mi ha ricordato una domanda correlata che mi ponevo di recente. Ora che sto diventando più rilassato e abile sott’acqua, ho bisogno di meno piombo/zavorra rispetto a prima. Quando utilizzo una bombola in acciaio e una muta da 5 mm non ho bisogno di più di 4 kg di acqua dolce, forse meno. Con la mia piastra posteriore XDeep in acciaio che pesa già circa 3.5 kg, potrei semplicemente mettere forse 0.5 kg in ciascuna delle due tasche di rivestimento sulla fascia della camma e non utilizzare tasche per pesi a sgancio rapido (o cintura per pesi), ma questo mi lascerebbe facilmente senza peso scaricabile. Cosa consiglieresti in questa situazione? Un po' di piombo nelle tasche a sgancio rapido o sulla cintura per sicurezza, oppure sbarazzartene per comodità e usare semplicemente piccole tasche rifinite sulla fascia della mia camma? Anche in acqua salata con un 3-5mm probabilmente potrei farla franca usando solo le tasche rifinite con un paio di piccoli pesi. E cosa succede se non ho bisogno di peso extra e la sola piastra posteriore risulta essere già sufficiente?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Rogier Janssen
1 anno fa

Ricorda che il tuo vecchio GAV potrebbe avere una certa galleggiabilità e non indossi più. Quindi potrebbe non essere così semplice per quanto riguarda la regolazione della cintura pesi. Inoltre, il peso a secco dell’attrezzatura non è uguale alla galleggiabilità.

Terrò sempre qualche vantaggio che puoi abbandonare nel caso in cui non riesci a ottenere +ve per qualsiasi motivo. Devi immaginare lo scenario peggiore in cui il tubo del tuo GAV viene tagliato e non puoi aggiungere aria al tuo GAV. Devi essere in grado di tornare in superficie in qualche modo.

Adesso è il momento di fare immersioni di controllo con un compagno in acque poco profonde per vedere come è il tuo nuovo GAV. Per prima cosa prova senza piombo aggiuntivo, solo con il tuo GAV con una bombola quasi vuota e tutta la tua normale attrezzatura. Non dovresti essere in grado di affondare e rimanere sotto a 3 m (ricordati di espirare mentre risali). Se risali in superficie, aggiungi 2 kg di piombo a una cintura pesi e indossala. Quindi riprova finché non riesci a librarti comodamente a 3 m. Se riesci a rimanere sott'acqua senza pesi aggiuntivi, devi prendere in considerazione l'idea di portare qualche tipo di strumento aggiuntivo per ottenere +XNUMX galleggiabilità, come una borsa di sollevamento o una muta stagna. Devi prepararti per uno scenario in cui non puoi aggiungere aria al tuo GAV

Rogier Janssen
Rogier Janssen
Rispondi a  Rogier Janssen
1 anno fa

@Scuba Diver Magazine Ah, non sono stato chiaro, mi spiace.

Situazione 1: In realtà ho utilizzato il mio nuovo XDeep Zen con la sua piastra posteriore in acciaio da 3.5 kg in Egitto e ho terminato la settimana utilizzando 5 kg di piombo: 4 kg nelle tasche a sgancio rapido, 1 kg nelle tasche rifinite sulla fascia superiore della camma. Era nel Mar Rosso salato, con addosso una muta da 5 mm nuova di zecca. Dato che potevo ancora scendere (affondare) facilmente con 50 bar o meno, ho pensato che non ero ancora adeguatamente ponderato (o ero diventato più abile e rilassato con la mia nuova attrezzatura durante quella settimana), quindi la prossima volta in acqua salata probabilmente avrei dovuto fare un controllo del peso iniziando con 3-4kg di piombo o anche meno.

Situazione 2: La settimana scorsa ho noleggiato un GAV Mares con tasche a sgancio rapido e una bombola in acciaio da 10 litri per immersioni in acqua dolce (TODI, Belgio), e poi ho messo 4 kg nelle tasche. Non ho avuto alcun problema a scendere e ho dovuto rapidamente aggiungere aria al mio GAV. Anche se sono d'accordo nel non sapere esattamente quale sia la differenza nella galleggiabilità dell'XDeep rispetto a quella Mares, posso essere abbastanza certo che quel bp/w con piastra posteriore in acciaio sarà molto meno galleggiante di quella giacca Mares. Pertanto posso essere certo che avrò bisogno di meno di 4 kg di acqua dolce con il mio XDeep bp/w.

Da qui la mia domanda su cosa fare quando teoricamente avrei potuto mettere tutto il piombo di cui avevo bisogno, se ce n'era, nelle tasche rifinite del mio cam band, perché avrei già potuto farlo nel Mar Rosso se avessi voluto e avrò bisogno meno piombo nell'acqua dolce. Quindi, nonostante non lo abbia spiegato molto bene, hai comunque risposto alla mia domanda. :) Devo ammettere che non avevo pensato a uno scenario in cui non potessi affatto gonfiare il mio GAV, nel qual caso sono totalmente d'accordo sul fatto che ho bisogno di un altro modo per ottenere un assetto positivo e avere tutto il piombo sulla schiena non lo è Non è una buona idea.

Ciò che probabilmente mi ha sconcertato è stato vedere e sentire molti subacquei più esperti dirmi che non usano piombo quando usano uno schienalino in acciaio in acqua dolce.

Sam Moyers
Sam Moyers
1 anno fa

Mark, quando hai risposto per la prima volta "sotto", ho pensato: "WTF! Ma stai scherzando?!" E l'ho quasi spento. Ma ti osservo da un po’ e, anche se a volte non sono d’accordo con tutti i tuoi consigli, so che hai molta esperienza.
Beh, mi hai capito. La tua spiegazione è stata approfondita e ben strutturata. Capisco e accetto il motivo per cui la cintura pesi dovrebbe passare sotto lo spartigambe.
Grazie. 👍

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Sam Moyers
1 anno fa

Grazie Sam. Sì, sembra sbagliato "intrappolarlo" sotto. Quando la maggior parte dei subacquei arriva al punto di indossare una cinghia spartigambe, tende ad essere sufficientemente disciplinata e pesata meglio da poter risolvere i problemi. Quello o semplicemente i pesi integrati...

Sam Moyers
Sam Moyers
Rispondi a  Sam Moyers
1 anno fa

@Scuba Diver Magazine  Completamente d'accordo. Il subacqueo esperto che desidera una cinghia spartigambe avrà pensato alla maggior parte dei possibili problemi e soluzioni molto prima che si verifichi il problema reale e gestirà la situazione.

Giuseppe Dracula
Giuseppe Dracula
1 anno fa

😎👍🇵🇭🤿Grazie Marco, buone informazioni!

Mj
Mj
1 anno fa

#ChiediMark .Ciao Mark! Grazie per il tuo lavoro e la tua passione. Quando recensirai o ci darai un parere sulle nuove mute stagne Apeks Termiq Dry e Termiq Dry advance? Grazie.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Mj
1 anno fa

Sì, li vedrò al GO Diving Show e spero di prenderne un campione per il video. Apeks mi manderà un computer DSX questa settimana e abbiamo parlato anche delle mute stagne. Quindi, non dovrebbe passare molto tempo prima che ne metta le mani su uno.

Giacomo Aurich
Giacomo Aurich
1 anno fa

scusate fibbie, non secchi

alberto r
alberto r
1 anno fa

grazie per la risposta🤘

Giacomo Aurich
Giacomo Aurich
1 anno fa

Con piastra posteriore e ala. Dovresti avere i secchi in posizioni di rilascio opposte. In questo modo non rilasci bcd quando i pesi sono ciò che deve essere rilasciato. Lo insegnavamo con il collare da cavallo e il gav.

Dale Richardson
Dale Richardson
1 anno fa

#ASKMARK Ciao Mark, ho seguito il tuo consiglio e ho aspettato di ricevere un computer subacqueo con il tank pod incluso. Ho acquistato il Suunto Eon Core con il pod per soli £50 in più del semplice computer, grazie per il consiglio! Ora la mia domanda riguarda il collegarlo alla prima fase. Lo collego direttamente o tramite un tubo corto e, in caso affermativo, qual è la lunghezza migliore del tubo corto? Ancora molto apprezzato, Dale

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Dale Richardson
1 anno fa

Molti subacquei, me compreso, mettono il trasmettitore su una frusta HP corta da 15 cm. Impedisce semplicemente che il trasmettitore venga utilizzato come maniglia o che urti contro oggetti. Quando sono su una frusta corta possono spostarsi se urtati ma, fissati direttamente al 6° stadio si danneggiano facilmente.
I trasmettitori Suunto di solito sono dotati di perni girevoli per collegarli a un tubo, quindi dovresti essere in grado di adattarli al tubo di qualsiasi lunghezza desideri. Ma la maggior parte dei subacquei utilizza solo una frusta corta da 15 cm/6 pollici.

Dale Richardson
Dale Richardson
Rispondi a  Dale Richardson
1 anno fa

@Scuba Diver Magazine grazie!

Guglielmo Dolce
Guglielmo Dolce
1 anno fa

#askMark, qual è la tua posizione riguardo all'etichetta mentre vivi a bordo di una barca. Sembra che si intasino la mattina e tra un'immersione e l'altra. Sono stato su alcune barche che ne hanno solo una, mi immergo in acqua fredda con una muta stagna. I dive master stanno portando tutti in acqua e io sto ancora aspettando il mio turno sul trono di porcellana

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Guglielmo Dolce
1 anno fa

Entra il prima possibile e pianifica la tua idratazione. L'unica immersione che mi è rimasta in testa Ho terminato l'immersione perché ero disperato a 30 metri, trattenendola già da 15 minuti. Completata l'immersione, torno sul ponte, tolgo l'attrezzatura e aspetto quest'altro subacqueo che sta armeggiando davanti alla testa e ho bisogno di andare avanti per circa un'ora.

Le chiedo gentilmente se ha intenzione di usare la testa e lei dice di no. Nei minuti successivi cerco di togliermi la muta stagna con ingresso posteriore in questo armadio di una testa e devo "ripassare" la muta stagna e la guarnizione del collo.

Pianifica in anticipo le pause bagno e i drink. Anche se non hai bisogno di andare, se la testa è vuota, almeno prova ad andare. E in caso contrario, monta una valvola P sulla tua muta stagna. Aggiunge un sacco di problemi extra ma almeno puoi "andare" quando ne hai bisogno in acqua.

Guglielmo Dolce
Guglielmo Dolce
Rispondi a  Guglielmo Dolce
1 anno fa

@Scuba Diver Magazine Secondo te valvola a P o pannolino?

Tommaso Sterne
Tommaso Sterne
1 anno fa

Ehi Mark, grazie per tutto il tuo aiuto, è molto apprezzato. La mia domanda è per una collana con respiratore, per la primaria o per Octo? #chiedimarco

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Tommaso Sterne
1 anno fa

Ottima domanda! Dipende davvero dalla configurazione del tuo regolatore...

Le collane possono essere per entrambi, ma dipende da come doni in una situazione senza aria. Per una configurazione dell'erogatore "tradizionale", in cui doni il tuo Octopus. Metterei la collana sulla mia primaria. In questo modo, se il 2° stadio mi viene espulso dalla bocca, non andrò molto lontano per recuperarlo.

In una configurazione di "donazione primaria", se il tuo amico è rimasto senza aria, togli la primaria dalla bocca e gliela doni. Quindi passi al tuo Alternativo con una collana attorno al collo. quindi il tuo sostituto è sulla collana.

Tra qualche giorno ci sarà una domanda simile che potrai guardare.

Haykel LEHIBA
Haykel LEHIBA
1 anno fa

Grazie 👍👍👍

SEGUICI SU

25
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x