Hai ceduto alle pressioni dei compagni durante le immersioni subacquee?


Può esserci una natura molto competitiva nelle immersioni e tra i subacquei. Ciò può spesso provocare pressioni da parte dei compagni che costringono alcuni subacquei a fare ciò che non si sentono a proprio agio nel fare, ed è qui che accadono gli incidenti.

Segui la nostra semplice guida per mantenerti al sicuro e contribuire a dare il buon esempio ai nuovi subacquei.

SUPPORTA IL CANALE
Aiutaci a creare nuovi contenuti utilizzando i nostri link di affiliazione per acquistare la tua attrezzatura subacquea e le tue vacanze subacquee.

ACQUISTA LA TUA ATTREZZATURA SUBACQUEA QUI – https://www.mikesdivestore.com/?ref=scubadivermag

Mikes Dive Store è leader online rivenditore di attrezzatura subacquea. Offrendo una gamma completa di prodotti sul loro sito web e nel loro showroom di Londra.

ACQUISTA IL TUO VIAGGIO IN IMMERSIONE QUI - http://padi.co/dzaa2m

Stai cercando la tua prossima vacanza subacquea? Allora non cercare oltre PADI Travel per tutte le tue esigenze di viaggio subacquee.

*Sommozzatore rivista riceverà una piccola commissione per ogni acquisto associato al nostro link. Per poterne beneficiare, gli acquisti devono essere effettuati entro un periodo di 30 giorni dal clic sul nostro collegamento.

SOTTOSCRIZIONE OFFERTE (OPZIONI GRATUITE E A PAGAMENTO)

GRATIS DIGITALE Abbonamenti: https://news.scubadivermag.com/subscribe

Edizione per il Nord America – http://bit.ly/4-for-5

Primi 4 numeri per $ 5 USD (tariffa standard $ 25.00 USD)

Edizione britannica – http://bit.ly/2-for-1-UK

Primi 2 numeri a £ 1 (tariffa standard £ 24.99 GBP)

Edizione australiana – http://bit.ly/2-for-1-ANZ

Primi 2 numeri per $ 1 (tariffa standard $ 65.00 AUD)

NUOVE VERSIONI

Nuovi video ogni martedì e venerdì alle 7:XNUMX GMT.

Durante tutto l'anno pubblicheremo anche video ad hoc dai nostri partner di contenuti, quindi assicurati di iscriverti e di attivare il campanello per ricevere notifiche sulle nuove uscite.

ISCRIVITI AL CANALE https://bit.ly/ScubaDiverSubscribe

Guarda il nostro video più recente https://www.tubebuddy.com/quicknav/latest/UCkoJu-OVU7qc-xbWozSMRKQ
Guarda i video più popolari https://www.tubebuddy.com/quicknav/mostpopular/UCkoJu-OVU7qc-xbWozSMRKQ

Merchandising subacqueo: https://www.scubadivermag.com/merch

Sito web UE: https://www.scubadivermag.com
Sito Web ANZ: https://www.scubadivermag.com.au
NORD AMERICA Sito web: https://www.scubadiverdestinations.com

Seguici sui social media
FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Hai ceduto alle pressioni dei compagni durante le immersioni subacquee?
#ScubaDiving #Scuba #ScubaDiverMag

***** GRAZIE PER AVER GUARDATO *****

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

17 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Amadeus
Amadeus
1 anno fa

Finora non mi sono imbattuto in un’immersione che non ho voglia di fare. Ma se lo farò, non esiterò mai a dire NO, alla fine ho un piano per vivere una vita lunga e felice. Se qualcuno ha un problema con questo, è il benvenuto a trovare un altro amico.
Avevo un compagno di immersioni che diceva sempre: vai, vai, vai e dopo essere uscito si dimenticava di accendere l'aria. Dato che non vedo l’ora di usare le mie abilità di “salvatore subacqueo”, ho trovato un altro amico.

Giovanni Carlson
Giovanni Carlson
anni fa, 3

Ottimi consigli…esattamente quello che ti insegnano nel corso Rescue Diving

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Giovanni Carlson
anni fa, 3

Saluti – Penso che un corso Rescue Diver ben insegnato sia uno dei migliori corsi ricreativi in ​​circolazione.

Lidia Leigh
Lidia Leigh
anni fa, 3

Mark, grazie per aver denunciato i pericoli dell'immersione sotto pressione dei pari. È più diffuso di quanto penso che molti ammetterebbero o riconoscerebbero. Mi trovavo in una situazione molto simile a quelle che hai descritto. Un subacqueo OW appena certificato alle mie prime immersioni ai Caraibi - e il Dive Master mi stava facendo pressione per fare un'immersione profonda che includesse nuotate. Quel giorno, prima di uscire con il negozio di immersione, avevo chiarito perfettamente che non volevo fare un'immersione profonda perché non mi sentivo abbastanza capace da salvarmi se qualcosa fosse andato storto. Ha davvero provato a convincermi, al punto che sono entrato in acqua, mi sono diretto verso la palla d'ormeggio e poi mi sono detto: "Perché diavolo ho lasciato che questo ragazzo mi convincesse?" Non ero imbarazzato: ero arrabbiato. Gli ho detto “No, torno indietro. Ragazzi, godetevi l'immersione. Intendo. Non avrei potuto essere più chiaro riguardo al mio livello di comfort prima di programmare quelle immersioni. Non si è scusato, né mi ha rimproverato dopo essere tornati dall'immersione. Arrivò al punto di spostare la barca in un vicino sito meno profondo, e poi mi mandò giù con un'altra guida per una bella immersione nella barriera corallina di 40 minuti mentre il resto aveva un intervallo di superficie. Quindi, per quanto mi riguarda, anche se mi sentivo un po’ vittima di bullismo in acqua, ero felice di poter difendere me stesso e uscirne migliore. Non sottolineerò mai abbastanza l'importanza di parlare per te stesso su una barca per immersioni o in qualsiasi situazione di immersione in cui non ti senti a tuo agio. Grazie ancora per aver evidenziato ciò che molti sentono o sperimentano riguardo alla pressione dei compagni durante un'immersione. Potrebbe salvare la vita di qualcuno.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Lidia Leigh
anni fa, 3

Congratulazioni per aver mantenuto la tua posizione.

Anime bagnate
Anime bagnate
anni fa, 3

Assolutamente corretto! La cosa migliore da dire quando lo stomaco dice “No” è no, indipendentemente da quello che dicono gli altri! Argomento molto prezioso.
Grazie per il contenuto

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Anime bagnate
anni fa, 3

Prego.

Dion Campbell
Dion Campbell
anni fa, 3

Ehi, non penso che avresti potuto dirlo meglio e penso che alcune persone possano essere molto insensibili verso gli altri.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Dion Campbell
anni fa, 3

In effetti possono.

Leopold Bloom
Leopold Bloom
anni fa, 3

Assolutamente giusto, i subacquei “incoraggianti” sono i peggiori. Ho incontrato qualcuno che ha convinto sua moglie a partecipare a un corso di immersione e poi l'ha costretta a unirsi a lui nelle immersioni "interessanti" molto al di sopra della sua autostima e del suo livello di abilità. Sono divorziati, comunque. Non a causa delle immersioni, ma a causa della persona egocentrica e irresponsabile che si rivelò essere.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Leopold Bloom
anni fa, 3

Sembra che abbia fatto la scelta giusta!

Robb Chadwick
Robb Chadwick
anni fa, 3

Ottima discussione, Marco. Dopo 30 anni di servizio militare, la valutazione del rischio è diventata una sorta di stile di vita. Ci sono momenti in cui è necessario accettare rischi aggiuntivi, ma un'immersione subacquea ricreativa non è uno di questi. Concordo pienamente con il tuo approccio. Grazie!

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Robb Chadwick
anni fa, 3

Grazie, Robb.

Geremia Perez
Geremia Perez
anni fa, 3

Ottima discussione! Meglio chiamare l'immersione poi avere un'emergenza o una brutta esperienza!!!

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Geremia Perez
anni fa, 3

Di sicuro!

Laminare 088
Laminare 088
anni fa, 3

È da un po' che guardo MOLTI video sulle immersioni e devo dire che questo è uno dei migliori in assoluto che abbia mai visto. Mani giù. Potrei parlare di questo argomento per ore e ore. L'unica cosa che ho scoperto è che, come in ogni impresa, c'è una piccola percentuale di singoli sbruffoni pieni di arroganza e bisognosi di brillare meglio del resto di noi. Francamente, questo modo di pensare e le immersioni subacquee non vanno affatto d’accordo, soprattutto se si parla dei cosiddetti professionisti della subacquea. Spero di completare il mio addestramento Rescue Diver quest'anno e tu hai più che rafforzato una grande preoccupazione che ho sempre avuto. Nessuno dovrebbe mai essere costretto a fare qualcosa con cui si sente a disagio. Abbiamo bisogno di più subacquei come te e quelli che ti hanno addestrato fin dall'inizio. Questo è il tipo di subacqueo che sto lavorando per diventare… grazie mille!

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Laminare 088
anni fa, 3

Davvero un grande elogio: grazie per questo. Penso che sia un argomento importante che forse non ottiene il tempo di trasmissione che merita.

SEGUICI SU

17
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x