Posso usare i tappi per le orecchie per prevenire le infezioni alle orecchie durante le immersioni? #immersioni #askmark


@gavinsmith28
#askmark Ciao, mi immergo da anni e ho sempre lottato con le infezioni alle orecchie, come valuti Docs Proplugs? Ci sono alternative? Grazie, Gavin
#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear

I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com Immersioni subacquee, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com Scuba News, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Rapporti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi

SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

24 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Kevin White
Kevin White
6 mesi fa

Uso la maschera proair e mi aiuta davvero a prevenire le infezioni dell'orecchio ESTERNO (nel condotto uditivo). Tuttavia, continuavo ad avere infezioni all'orecchio INTERNO (dietro il timpano) ogni volta che mi immergevo…….dopo diversi appuntamenti con un medico otorinolaringoiatra abbiamo scoperto che era dovuto al modo in cui avevo equalizzato le mie orecchie. Mi sono tappato il naso e ho soffiato mentre scendevo. Quello che stavo facendo era soffiare la "roba" nei miei seni nelle mie orecchie interne dove non scorreva indietro. Rimase semplicemente lì e mi diede la sensazione di avere dell'acqua nell'orecchio... cosa che in un certo senso è successo. Ma non era acqua nel condotto uditivo, era moccio dietro il timpano. Si è seduto lì e ha causato un'infezione……..ho cambiato il modo in cui equalizzavo per deglutire mentre scendo. È un processo più lento, quindi ora ci metto più tempo a scendere, ma sono passato dall'avere un'infezione all'orecchio ogni volta che andavo a immergermi, all'avere fatto 12 immersioni da quando ho effettuato il cambiamento e a non avere più una sola infezione da……… quindi il mio il consiglio è solo perché stai contraendo infezioni alle orecchie, potrebbe non essere dovuto all'ingresso di acqua nel condotto uditivo. Potrebbe trattarsi di un'infezione dell'orecchio INTERNO causata da "roba" che entra nell'orecchio interno, dietro il timpano. I tappi per le orecchie e le maschere ProAir non risolveranno questo problema... è meglio parlare con il tuo medico per vedere che tipo di infezione all'orecchio hai.

Legnoso
Legnoso
Rispondi a  Kevin White
6 mesi fa

Ho scoperto che il modo migliore per compensare se ho problemi è sbadigliare a bocca chiusa. Se ciò non funziona, nuotare qualche metro di solito è la soluzione. Molto raramente faccio la soluzione pizzica il naso.
Di tanto in tanto ho avuto infezioni e occasionalmente ho dovuto farmi lavare le orecchie. Attribuisco le infezioni allo specchio d'acqua in cui mi trovavo, ad esempio alla cava. Di solito indossare un cappuccio o un berretto mi tiene lontana gran parte della merda dalle orecchie.

Gavin Smith
Gavin Smith
6 mesi fa

SÌ! I ProPlugs (ventilati) di Doc mi hanno davvero aiutato Mark: ho organizzato un viaggio sul Mar Rosso. Grazie per aver risposto!

ardavan niroomand
ardavan niroomand
6 mesi fa

Ho avuto una grave infezione all'orecchio un paio di settimane prima di partire per le Maldive. Ho comprato una maschera IST Tecnomar Pro Ear e l'ho usata alle Maldive. Molto felice con esso.

Marco Hogg
Marco Hogg
6 mesi fa

Ho passato un'estate terribile con problemi alle orecchie; tanto più frustrante visto che vivo a Malta. Da allora ho acquistato una maschera pro-ear e finora mi sono immerso due volte (certamente poco profondo; immersioni max 15 metri) e tutto ha funzionato bene. Mi piace la sensazione di pareggiare la maschera fino alle orecchie; la maschera ha una pellicola sul vetro per evitare che si appanni e trovo che equalizzare le mie orecchie sia molto più semplice. Sono anche consapevole (a causa delle coperture per le orecchie) quanto possa essere rumoroso il mio respiro! Tutto sommato sono molto soddisfatto del risultato e intendo continuare a immergermi in questo modo.

SubjektObjektPrädikat
SubjektObjektPrädikat
6 mesi fa

Aiuta anche a sciacquare le orecchie con acqua dolce (pulita) dopo l'immersione, basta spremere una bottiglia da palestra.

Dreoni
Dreoni
6 mesi fa

Ho usato le prese professionali in una crociera sul Mar Rosso. Erano una manna dal cielo. Mi sono tuffato senza di loro per i primi due giorni e ho iniziato ad avere problemi con la compensazione. Sono passato ai Proplug e i problemi sono scomparsi e mi sono sentito comodissimo per il resto del viaggio. Come ha detto Mark, alla fine di ogni giornata ho usato una soluzione per asciugare le orecchie (ma non tra un'immersione e l'altra poiché potrebbe asciugarle troppo e renderle meno flessibili). Anche l'uso di un cappuccio potrebbe essere una buona alternativa ai proplug.

Saul
Saul
6 mesi fa

Molto informativo come al solito, grazie

Rospo OU812
Rospo OU812
6 mesi fa

Prova la ricetta PADI “Ear Beer”: miscela di metà aceto bianco e metà alcool denaturato. “Questa semplice soluzione modifica l’equilibrio del pH per prevenire l’otite del nuotatore (otite esterna) e altre infezioni batteriche”.

Signor Beacher
Signor Beacher
Rispondi a  Rospo OU812
6 mesi fa

Qual è la percentuale di alcol corrente?

Signor Beacher
Signor Beacher
Rispondi a  Rospo OU812
6 mesi fa

Quale percentuale di alcol denaturato?

Craig Barraclough
Craig Barraclough
Rispondi a  Rospo OU812
6 mesi fa

Anche l'aceto di vino bianco e l'acqua funzionano bene. Miscela 50/50 in un flacone spray

Leopold Bloom
Leopold Bloom
6 mesi fa

Sono sempre stato incline alle infezioni alle orecchie. Da qualche anno indosso un berretto durante le immersioni per coprirmi le orecchie e proteggerle dal vento in superficie e da tutto ciò che nell'acqua potrebbe entrare nei miei canali uditivi. Funziona abbastanza bene. (Dato che è rosso, spero anche in un'atmosfera da Jacques Cousteau, ma immagino che il look migliore che posso realisticamente aspettarmi sia quello di un vecchio pirata. 😉)

geemac
geemac
Rispondi a  Leopold Bloom
6 mesi fa

#CHIEDI A MARK... Posso identificarmi perfettamente con i problemi all'orecchio poiché ho anche sofferto di un'infezione all'orecchio destro finché non mi è stato diagnosticato e trattato da uno specialista otorinolaringoiatra. È stato prescritto il seguente trattamento e funziona: Prescrizione di "Triamcinolone + Neomicina + Gramicidina + Nistatina 7.5 ml gocce auricolari x 3 gocce per orecchio infetto x 3 volte al giorno per 2 settimane. Quindi 3 gocce per orecchio x 3 volte al giorno per 3 giorni prima del giorno dell'immersione programmata. PRE-IMMERSIONE: inclina la testa/l'orecchio verso l'alto. Inserire 1 goccia dei medicinali prescritti per ogni orecchio infetto, prima di ogni immersione. POST-IMMERSIONE: Inclina completamente la testa e utilizza un contagocce adatto per spremere nell'orecchio una piccola quantità di "Soluzione di perossido di idrogeno - 3% BP" da una bottiglia contenente perossido di idrogeno 30 mg/g. Il primo utilizzo sembrerà come una Coca Cola. La Cola che ti frizza nell'orecchio. Non spaventarti perché è normale e indica che la soluzione sta pulendo il condotto uditivo. Attendere 2 minuti e inserire delicatamente un piccolo fazzoletto attorcigliato nel condotto uditivo prima di inclinare l'orecchio verso il basso per drenare il liquido in eccesso. Utilizzare lo stesso processo per entrambe le orecchie —NON UTILIZZARE BOCCHETTINI DI COTONE IN NESSUNA CIRCOSTANZA— Il mio specialista ORL consiglia il processo di trattamento con idroperossido, oltre alle gocce (individuali) prescritte - alla maggior parte dei pazienti subacquei. Sua moglie utilizza con successo il trattamento con idroperossido da 25 anni. La soluzione di idroperossido può essere acquistata presso la maggior parte dei supermercati e deve essere conservata al riparo dalla luce solare diretta in un armadietto adeguatamente fresco, ecc. Le gocce prescritte per l'otorinolaringoiatria devono essere refrigerate ma non congelate... A proposito... indosso sempre una muta stagna con una tuta aderente -cappuccio aderente. Ho trovato il suddetto trattamento per le orecchie e la mia scelta di tuta da esposizione con cappuccio; rende più facile la compensazione durante la discesa 👎alla profondità concordata e allo stesso modo durante la risalita👍 alla nostra sosta di sicurezza di 3 minuti/5 m. Investigherò gli aspetti pratici dell'utilizzo di una maschera con tasche per le orecchie attaccate, ma tendo a guardare le cose da un punto di vista "Perché provare a riparare o cambiare qualcosa se non è rotto?" Posso assicurarti che questo processo pre e post-immersione ripetitivo, semplice ed economico funziona per me. Spero che questo processo, o qualcosa di simile, funzioni👌per tutti i subacquei che soffrono di 👉👂infezioni alle orecchie o simili problemi di compensazione, e che possano godersi più tempo sul fondo🤿 “🤙,,

dati
dati
6 mesi fa

Otoscopio: speciale occhiale da medico.

Douglas oliveira
Douglas oliveira
6 mesi fa

Che bel tempismo! Mi stavo chiedendo questa cosa ultimamente ahah. Adoro i video! Ho imparato MOLTO grazie alla community e, ovviamente, a te Mark! Molto apprezzato davvero!!

Jason Baker
Jason Baker
6 mesi fa

Mi immergo da decenni e ho fatto dozzine di viaggi della durata di una settimana o più. Nei miei primi anni di immersione, inevitabilmente prendevo un’infezione all’orecchio dopo 4 giorni di immersioni multiple al giorno. Dopo aver iniziato a utilizzare i tappi ventilati Doc Pro, non ho mai più avuto un'altra infezione all'orecchio. Si tratta di oltre 500 immersioni e 15 anni. Considero questi tappi per le orecchie la parte più essenziale del mio kit per le immersioni.

Craig Barraclough
Craig Barraclough
Rispondi a  Jason Baker
6 mesi fa

Lo stesso qui! I connettori Doc Pro sono la soluzione giusta

Tontsyy
Tontsyy
6 mesi fa

Ho la maschera per le orecchie professionale: brutta e non molto comoda MA fa quello che dice.

Toglierò gli auricolari e i tubi e li rimonterò su una maschera alternativa, forse la mia cacciatrice perché non voglio fare buchi nella gonna del mio Vx1 😂

Diver giù
Diver giù
6 mesi fa

Mi hanno incuriosito quelle maschere, grazie per avermi spiegato come funzionano! Come funzionano con le maschere con cappuccio?

RJON
RJON
6 mesi fa

Come alcuni hanno già detto, basta cambiare l'equilibrio del PH nell'orecchio. Usa un flacone contagocce con aceto e acqua. Se vuoi usare l'alcol invece dell'acqua va bene. Se hai già l'orecchio da nuotatore, passa all'aceto al 100% nell'orecchio. Riempire il condotto uditivo con le gocce, tenere la testa di lato e attendere qualche minuto. Tratta tutte le volte che vuoi. Un giorno o due dovresti stare bene. Forse usare meno o più% come misura preventiva prima e dopo l'immersione. Ma come sempre parla con il tuo dottore.

Simon Massingham
Simon Massingham
6 mesi fa

#ASKMARK
Ciao, quando finirai la storia della sequenza temporale sul tuo canale Immersioni sicure?

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Simon Massingham
5 mesi fa

L'immersione sicura era qualcosa che mi teneva occupato durante il blocco. Non aggiungerò nulla per molto tempo.

Simon Massingham
Simon Massingham
Rispondi a  Simon Massingham
5 mesi fa

È un peccato che fosse uno dei canali migliori.

SEGUICI SU

24
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x