Vale la pena acquistare i vecchi modelli di regolatori? #askmark #scuba


@denniscamps8505
#chiedimarco
Ciao Mark, quindi ho quasi finito con il mio acqua aperta corso. Sono nel mercato per il primo regolatore e voglio cose belle. Ci sono un kazilion REGS là fuori. La maggior parte di essi viene venduta per più di un decennio senza modifiche. Io propendo per un atomic st1, mi piace l'acciaio inossidabile e poiché respirano tutti allo stesso modo non sceglierò la versione t3 che è troppo costosa. Sei d'accordo che l'st1 è ancora dopo un decennio uno dei migliori REGS là fuori o hai opzioni migliori per me?
Adoro i tuoi video!
Cordiali saluti,
Giorgio

#scuba #scubadiving #scubadiver
COLLEGAMENTI

Diventa fan: https://www.scubadivermag.com/join
Acquisti di attrezzatura: https://www.scubadivermag.com/affiliate/dive-gear

I NOSTRI SITI

Sito web: https://www.scubadivermag.com Immersioni subacquee, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Recensioni di attrezzatura subacquea
Sito web: https://www.divernet.com Scuba News, Fotografia Subacquea, Suggerimenti e consigli, Rapporti di viaggio
Sito web: https://www.godivingshow.com L'unico spettacolo di immersioni nel Regno Unito
Sito web: https://www.rorkmedia.com Per la pubblicità all'interno dei nostri marchi

SEGUICI SUI SOCIAL MEDIA

FACEBOOK: https://www.facebook.com/scubadivermag
TWITTER: https://twitter.com/scubadivermag
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/scubadivermagazine

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

23 Commenti
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Chris Philhower
Chris Philhower
6 mesi fa

Ciao. Tuffatore principiante. Certificato il 6 agosto 2023. Il mio negozio mi ha noleggiato un autorespiratore per la piscina. E un sub americano per la porzione OW (Lago). Tra i due preferisco l'Aqualung. Ha aggiustamenti che i subacquei statunitensi non avevano. Per il mio primo set ho scelto Genesis Prana 1st, 2nd e Octo. Avevano ricevuto uno Scuba Lab Testers Choice Award 2020. Non li ho ancora provati. Mentre stavo aspettando la lezione AOW. Si terrà al Lago Hydra (Dutch Springs). Posso usarne uno fornito dal negozio come li ho usati prima. A meno che non riesca a trovare un amico con cui testarli prima della lezione???

Yggdrasil42
Yggdrasil42
Rispondi a  Chris Philhower
6 mesi fa

Benvenuti nello sport. Perché utilizzarne uno fornito in negozio se hai già acquistato il tuo set? Li bagnerei.

Chris Philhower
Chris Philhower
Rispondi a  Chris Philhower
6 mesi fa

@Yggdrasil42 Avevo bisogno del Negozio Fornito per il Corso

Jeff Conley
Jeff Conley
6 mesi fa

Possiedo uno SCUBAPRO MK2 prodotto nel 1977 e vengono ancora realizzati i kit di manutenzione. SCUBAPRO produce MK2 dalla metà degli anni '1960. Hanno visto miglioramenti nel corso degli anni. Ma producono ancora un MK2. Ho anche i regolatori SCUBAPRO MK5 e Aqualung Conshelf che funzionano ancora.

A mio avviso, gli unici cambiamenti importanti nella progettazione degli erogatori dagli anni ’1960 sono stati il ​​secondo stadio bilanciato e il raccordo DIN del primo stadio. Se hai un primo stadio bilanciato non hai davvero bisogno di un secondo stadio bilanciato. E a meno che non utilizzi bombole ad alta pressione (3442 psi e superiori), hai davvero bisogno di un connettore DIN? La maggior parte degli altri cambiamenti sono perfezionamenti, cosmetici, costi di produzione inferiori o espedienti.

In conclusione, per me i pezzi sono ancora disponibili e il regolatore è in buone condizioni.

HashTagRealName
HashTagRealName
6 mesi fa

MK25 e s600 sono più economici dell'Atomic ST1. Puoi anche ottenere l'equivalente Halcyon più economico!
Quindi, a seconda della manutenzione nella tua zona...

Andrea ST
Andrea ST
6 mesi fa

I miei regolatori si stanno avvicinando ai 15 anni. Ho acquistato un set di fascia alta e li ho sottoposti a manutenzione regolarmente. Hanno le caratteristiche più "moderne" come una leva Venturi, una manopola di regolazione della molla per la regolazione fine, sono sigillati dall'ambiente e adatti all'acqua fredda. Non vedo assolutamente alcun motivo per acquistarne un altro set a breve.

Tristan Lambert
Tristan Lambert
6 mesi fa

#askmark ogni volta che potresti fare un riepilogo e un confronto dei club subacquei del Regno Unito. BSAC, ScotSac, SAA ecc.?

preg13
preg13
6 mesi fa

Conshelf fino in fondo per me

Avorio Johnson
Avorio Johnson
6 mesi fa

Ho acquistato un regolatore Atomics 8 anni fa ed era sul mercato da un po'. Ottieni ciò che respira giusto per te. Finché hai un rivenditore che può ripararlo, alcuni regolatori hanno parti gratuite nel loro servizio.

Ben Heckendor
Ben Heckendor
6 mesi fa

Vedo un vantaggio diverso: i pezzi di ricambio!
Se hai un erogatore ben venduto come Scubapro, Atomic ecc. le tue possibilità sono sicuramente molto più alte di ottenere pezzi di ricambio quando il tuo erogatore necessita di essere riparato.

So che non è così: hai comprato un regolatore 2019, che è stato prodotto solo fino al 2020, nel 2023 non ricevi più nessun pezzo di ricambio.

Ma sono sicuro che ti sentirai più a tuo agio se sapessi che ce ne sono così tanti là fuori, quindi anche se interrompessero la produzione della ST1, produrrebbero comunque pezzi di ricambio per coloro che sono ancora in uso.

E' solo una mia ipotesi, mi piacerebbe sapere se esiste una regola.

Forse dovrei fare un PS.😮

PS. #askmark Ho appena visto il tuo consiglio su Atomic ST1,
quindi mi chiedo: esiste qualche regola per il produttore: quanto tempo deve garantire per produrre pezzi di ricambio?
Immagino solo che un regolatore ben venduto abbia maggiori possibilità di ottenere pezzi di ricambio dopo aver interrotto la produzione rispetto a un regolatore che è stato appena venduto solo due anni circa.

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  Ben Heckendor
6 mesi fa

Sette anni dopo aver interrotto un progetto, credo. Potrebbe essere diverso in altri paesi o essere cambiato a mia insaputa, ma mi è sempre stato insegnato che dovevano essere supportati per almeno 7 anni...

Ben Heckendor
Ben Heckendor
Rispondi a  Ben Heckendor
6 mesi fa

7 anni, ho scelto uno Scubapro, immagino mk25 s260, mi chiedo solo se ci siano differenze tra i marchi. Immagino almeno 7 anni, ma forse 9 anni con Atomic, per esempio, o comunque?

Squadra gamba di legno
Squadra gamba di legno
Rispondi a  Ben Heckendor
6 mesi fa

@Ben Heckendorn Scubapro vende ancora kit di parti di fabbrica per un registro che non realizzano da 20 anni.

Arun Madesetti
Arun Madesetti
6 mesi fa

Segno! Scusate, sono stati 10 minuti di divagazioni.

Avorio Johnson
Avorio Johnson
Rispondi a  Arun Madesetti
6 mesi fa

Preferisco ascoltare Mark divagare piuttosto che guardare alcune persone false che fanno un cortometraggio

geemac
geemac
6 mesi fa

Credo che la chiave per la longevità di un autorespiratore o di qualsiasi attrezzatura subacquea sia lavarlo accuratamente con acqua saponata, quindi risciacquarlo con acqua dolce e pulita, asciugarlo accuratamente e imballarlo adeguatamente. Possiedo i miei regolatori Aqualung Titan LX da oltre 13 anni. Vengono revisionati regolarmente insieme al lavaggio dopo ogni immersione e imballati in modo sicuro🤿😃👍

Jesse Steel
Jesse Steel
6 mesi fa

Mi sto preparando per la caverna e poi forse per la caverna all'inizio del prossimo anno, per darti qualche consiglio per il miglior rapporto qualità-prezzo con le tue luci a contenitore.

Squadra gamba di legno
Squadra gamba di legno
Rispondi a  Jesse Steel
6 mesi fa

La migliore torcia subacquea economica in grotta al momento è la Dive Rite LX20+, ha un bel fascio stretto con una buona fuoriuscita. Se devi avere una torcia con cavo, l'Orcatorch D630 ha un prezzo e una luminosità simili (basati sull'esperienza personale di immersioni con altri) ma con un'autonomia di cinque ore. Ma non è necessario il tempo di combustione fino a quando la grotta è completamente piena, 90 minuti sono una lunga distanza. E davvero non dovresti essere così lontano dall’uscita finché non inizi a acquisire esperienza.

Il prossimo aumento di prezzo sarebbe probabilmente il Dive Rite EX35, dopodiché entrerai in luci di fascia alta come Light Monkey, UWLD, Halcyon e altri.

Jesse Steel
Jesse Steel
Rispondi a  Jesse Steel
6 mesi fa

@Team Peg Leg In realtà ho ordinato un tecnico notturno circa 2 giorni fa. fabbricato in Svizzera

Squadra gamba di legno
Squadra gamba di legno
Rispondi a  Jesse Steel
6 mesi fa

@Jesse Steele Ne ho sentito parlare bene, lo spot è un po' più ampio di quanto vorrei, ma non ne ho mai visto uno qui negli Stati Uniti. Le specifiche pubblicate sono credibili, a differenza di Orcatorch.

Mark Gardner
Mark Gardner
6 mesi fa

#Chiedi a Mark, ciao Matk, potresti fare un video sul peso, in particolare sul peso P, sul peso v e sul peso della coda. Mi immergo in un xdeep zen ma leggermente a testa in su. Uso le pinne xr3 ma non voglio cambiarle. O qualsiasi altro suggerimento di cui non sono a conoscenza mi aiuterà a livellarmi, grazie Mark

ronenelfassy
ronenelfassy
6 mesi fa

#ASKMARK
Ciao,
Mi chiedevo cosa ne pensi dei GAV che hanno il tubo di gonfiaggio laterale (ad esempio Aqualung i3+ e Mares Airtrim).
Sembrano avere diversi vantaggi come la possibilità di sgonfiarsi in qualsiasi posizione attivando tutte le valvole di scarico e riducendo il tradizionale tubo di gonfiaggio.
Nonostante questi vantaggi, non sembrano avere successo e non esistono quasi modelli con una tecnologia simile.
Grazie

Rivista Scuba Diver
Rivista Scuba Diver
Rispondi a  ronenelfassy
6 mesi fa

Mi piacciono, penso che il motivo principale per cui non sono più popolari sia l'affidabilità e la familiarità dei gonfiatori tradizionali. Qualsiasi subacqueo può prendere un GAV con un dispositivo di gonfiaggio tradizionale e immergersi, ma con un dispositivo di gonfiaggio all'anca potrebbe essere necessario pensarci un po'.

Per la maggior parte dei subacquei, un GAV è un grande investimento e la scelta di uno stile di gonfiaggio diverso spaventerà la maggior parte dei subacquei che sceglieranno semplicemente qualcosa con cui hanno familiarità. I dispositivi di gonfiaggio dell'anca hanno anche molte più parti mobili rispetto a un dispositivo di gonfiaggio tradizionale e possono essere complicati da riparare.

Ho usato i gonfiatori dell'anca però e sono molto intuitivi. Se almeno le scuole li mostrassero agli studenti probabilmente sarebbero più popolari

SEGUICI SU

23
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x