Le nuove immagini dei subacquei illuminano le navi da guerra Scapa

Targhetta rovesciata dell'HMS Hampshire a poppa (HMS Hampshire 2023 Survey / Marjo Tynkkynen)
Targhetta rovesciata dell'HMS Hampshire a poppa (HMS Hampshire 2023 Survey / Marjo Tynkkynen)

Un team di subacquei internazionali, tra cui accademici dell'Università di Dundee e dell'Università di Newcastle, hanno approfittato del recente clima eccezionale e del permesso speciale per catturare nuove immagini di due relitti di navi da guerra protette di Scapa Flow con dettagli spettacolari.

Il progetto è stato realizzato dall'Iniziativa Scapa 100, lavorando a stretto contatto con Carte Huskyan su licenza del Ministero della Difesa. Il team esamina regolarmente i relitti delle Orcadi e si è detto felice di collaborare con lo Scapa Flow Museum e il Museo Nazionale della Royal Navy su questo progetto.

Relitto di Scapa Flow: modello digitale 3D della poppa dell'HMS Hampshire prodotto dalla fotografia dei subacquei (HMS Hampshire 2023 Survey / Kari Hyttinen e Chris Rowland)
3D digitale modello della poppa dell'HMS Hampshire (HMS Hampshire 2023 Survey / Kari Hyttinen e Chris Rowland)
L'incrociatore HMS Hampshire, affondato da una mina nel 1916 (Royal Navy)
L'incrociatore HMS Hampshire, affondato da una mina nel 1916 (Royal Navy)

L'iconico incrociatore della Prima Guerra Mondiale Hampshire, costruito nel 1903, andò perduto in 15 minuti dopo aver colpito una mina tedesca al largo di Marwick Head, sulla costa nord-occidentale delle Orcadi, il 5 giugno 1916. Non più di una dozzina dell'equipaggio del 749 sopravvisse, e tra i morti c'era il ministro della guerra britannico, Lord Kitchener.

Era stato il volto di Kitchener sui famosi manifesti di reclutamento in tempo di guerra: "Nel 1916, era probabilmente conosciuto in tutto l'impero quanto il re Giorgio V", afferma la Royal Navy. 

Il feldmaresciallo stava guidando una delegazione in Russia a sostegno del fronte orientale e la sua morte avvenne meno di una settimana dopo che la marina non era riuscita a consegnare una “seconda Trafalgar” nello Jutland. "Insieme, i due eventi hanno scosso la fiducia del pubblico e della politica nel Senior Service", afferma la RN. 

HMS Avanguardia era una corazzata Dreadnought assegnata alla Home and Grand Fleets britannica. Prese parte all'azione nella battaglia dello Jutland nel 1916 e trascorse gran parte della sua carriera nella pattuglia del Mare del Nord fino a quando, il 9 luglio 1917, una serie di rivista le esplosioni la affondarono quasi all'istante, uccidendo tutti gli 845 uomini a bordo tranne due.

Il relitto, che si trova a circa 34 metri di profondità, è stato protetto come tomba di guerra nel 1984, sebbene a quel tempo fosse già stato pesantemente recuperato per i metalli non ferrosi. Come l'HMS HampshireTuttavia, rimane un sito controllato ai sensi della legge sulla protezione dei resti militari, il che significa che le immersioni sono normalmente vietate.

Con il permesso del Ministero della Difesa il Hampshire, che si trova capovolto ad una profondità massima di 68 m, è stato parzialmente recuperato. Una delle sue eliche è esposta allo Scapa Flow Museum, che celebra la RN che ha fatto di Scapa Flow la sua base principale durante entrambe le guerre mondiali. Ora è impostato per utilizzare le immagini appena acquisite per visualizzarle in modo migliorato digitale Modelli 3D del Hampshire ed Avanguardia.

Un subacqueo illumina il nome Vanguard (HMS Vanguard 2023 Survey / Marjo Tynkkynen)
Un subacqueo illumina il nome Vanguard (HMS Vanguard 2023 Survey / Marjo Tynkkynen)
La corazzata HMS Vanguard fu perduta nel 1917 (Royal Navy)
La corazzata HMS Avanguardia, visto nel 1910, andò perduto nel 1917 (Royal Navy)

I sommozzatori hanno effettuato gli ultimi studi "con grande cura e professionalità", secondo il responsabile del team culturale del museo Nick Hewitt. “Il risultato finale sarà migliore digitale una risorsa per i visitatori del museo e che aiuta a raccontare la storia del ruolo delle Orcadi nelle guerre mondiali come base navale chiave del Regno Unito - e delle immense perdite subite qui", ha affermato.

Targa della campagna sul Nilo di Vanguard (HMS Vanguard 2023 Survey / Marjo Tynkkynen)
Targa raffigurante l'ammiraglio Nelson e le parole "The Nile 1798" - un precedente HMS Avanguardia era stata l'ammiraglia di Nelson (HMS Vanguard 2023 Survey / Marjo Tynkkynen)

Attualmente uno dei cinque musei selezionati come i migliori del 2023, Museo Scapa Flow sull'isola di Hoy ha recentemente firmato un accordo di collaborazione con Museo Nazionale della Marina Reale per spianare la strada alle immersioni sulle tombe di guerra ufficiali.

Squadra di indagine dell'HMS Hampsire 2023
Squadra di indagine HMS Hampshire 2023

"Lo studio dei relitti è importante per comprendere gli eventi legati alla loro perdita, che a volte sono oscuri", ha commentato il direttore generale del museo nazionale, Prof. Dominic Tweddle. “L’Orkney Islands Council svolge un lavoro esemplare nel proteggere i numerosi relitti affidati alle loro cure e siamo lieti di sostenerli”.

"Sono passati più di 100 anni da entrambi questi disastri e Scapa Flow non è più piena di navi da guerra, ma questo lavoro aiuterà a garantire che l'entità delle perdite venga raccontata e ricordata con sensibilità", ha affermato la Cllr Gwenda Shearer, descrivendo il lavoro di indagine come di “rilevanza nazionale”.

Anche su Divernet: Scapa Flow 100 Storia e relitti, Sopra i 18 metri: immersione poco profonda su un relitto a Scapa, Sopra i 18 m: relitti della Churchill Barrier II, Pellegrinaggio a Scapa Flow, Immersione a Scapa Flow

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
DAVID TERRENCE HUGHES
DAVID TERRENCE HUGHES
9 mesi fa

ESSENDO UN VISITATORE FREQUENTE DELLE ORCANI SEGUIRÒ QUESTO ARTICOLO CON GRANDE INTERESSE

SEGUICI SU

1
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x