La vedova fa causa ai professionisti subacquei e al PADI

Grotta

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

La vedova fa causa ai professionisti subacquei e al PADI

Grotta Saipan X

La Grotta, Saipan.

La vedova di un sub americano scomparso al largo dell'isola di Saipan nel Pacifico nel 2018 ha fatto causa a due compagnie di immersioni, due istruttori e i loro formazione agenzia PADI per presunta negligenza, omicidio colposo e violazione della tutela dei consumatori. 

Madelyn Ann Jones, sposata con John Jones per 46 anni, chiede un processo con giuria federale e chiede il risarcimento dei danni, secondo un rapporto di Marianas Variety.

Suo marito John Jones, che aveva 65 anni quando scomparve, lavorava per la Federal Aviation Administration degli Stati Uniti. Era stato inviato nell'isola di Saipan, nel Pacifico occidentale, una delle Isole Marianne Settentrionali e un Commonwealth degli Stati Uniti, per aiutare a riparare i danni causati dal tifone al suo aeroporto internazionale.

Il 18 novembre Jones ha avuto un giorno libero ed è andato a fare immersioni subacquee con la collega di lavoro Dana Couto. Su consiglio avevano prenotato presso l'operatore Axe Murderer Tours e il suo fondatore e proprietario, istruttore Harry Blalock. Sul sito aziendale Blalock afferma che “preferisce fare privato lezioni e guida privata in quanto è un'esperienza molto migliore per il cliente”.

Blalock aveva consigliato loro di immergersi in un sito ben noto chiamato la Grotta. Il luogo è popolare anche tra gli apneisti, anche se nel corso degli anni si sono verificati numerosi decessi. I sommozzatori hanno raccolto bombole d'aria e un'altra istruttore, Joe McDoulett, al centro Green Flash Dive.

Secondo il rappresentante legale di Madelyn Jones, nessuno dei due istruttore ha chiesto al marito della sua esperienza subacquea, lo ha informato del livello di difficoltà dell'immersione in caverna o ha ottenuto il suo consenso ad intraprenderla. Le qualifiche subacquee di Jones non sono state specificate.

I quattro sommozzatori entrarono in un passaggio sommerso, con Blalock in testa e McDoulett in fondo. La loro profondità massima era di 34 metri. Dopo circa 27 minuti, quando Jones e McDoulett erano fuori dalla Grotta in mare ad una profondità di circa 8 metri, Jones ha segnalato che era a corto di aria.

Si dice che McDoulett sia tornato dagli altri subacquei vicino all'ingresso della Grotta. Blalock fece segno loro di rientrare nel passaggio e i due istruttori andarono avanti senza controllare che Jones li stesse seguendo, si sostiene.

Quando McDoulett si voltò e non riuscì a vedere Jones dietro di lui, informò Blalock, che fece segno all'altro uomo di tornare indietro a cercare mentre lui continuava con Couto. Blalock più tardi raggiunse McDoulett, ma non riuscirono a trovare Jones.

20 Febbraio 2020

La guardia costiera degli Stati Uniti, la marina, l'aeronautica militare e il dipartimento di pubblica sicurezza di Saipan hanno continuato a cercare Jones fino al 24 novembre. Fu dichiarato disperso, presumibilmente morto, quattro mesi dopo.

Axe Murderer, Green Flash, Blalock, McDoulett e PADI sono tutti citati nella causa di Madelyn Jones.

Un anno prima dell’incidente, DIVER aveva realizzato un servizio sulle immersioni a Saipan con Harry Blalock e la sua compagnia.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x