La vedova fa causa ai proprietari di Conception

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

La vedova fa causa ai proprietari di Conception

Concezione X

The first lawsuit to be brought by relatives of passengers who died in the fire on the California diving liveaboard Design è stato depositato.

La causa per omicidio colposo è stata intentata contro il proprietario-operatore della barca Truth Aquatics presso il tribunale federale di Los Angeles da Christine Dignam, secondo un rapporto della NBC 4. Il marito 58enne di Dignam, Justin, era una delle 34 persone che morirono quando un incendio divampò nella nave la notte del 2 settembre.

Dignam sostiene che la barca non disponeva di adeguati rilevatori di fumo, attrezzature antincendio, uscite di emergenza e un sistema elettrico sicuro, e che non era stata montata alcuna guardia notturna itinerante, anche se questo era un requisito della Guardia Costiera.

Autorità inquirenti ha riferito dopo l'incendio che in quel momento tutti e sei i membri dell'equipaggio dormivano.

Un'altra causa è già stata intentata da uno steward a bordo della nave che è rimasto ferito mentre cercava di fuggire.

13 novembre 2019

I proprietari di Truth Aquatics Glen e Dana Fritzler avevano presentato la propria richiesta preventiva entro pochi giorni dal disastro, in a bid to head off compensation claims against their company, rendering Dignam’s action a counter-claim.

Il suo team legale dovrà dimostrare che Truth Aquatics ne era a conoscenza Design Al momento dell'incendio non era sicura, anche se aveva superato le due ultime ispezioni di sicurezza della Guardia Costiera.

La compagnia ha sospeso l'attività delle sue altre due crociere dopo l'incidente.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x