Perché i rilevatori subacquei potrebbero essere fortunati a Murcia

NOTIZIE DI VIAGGIO

Perché i rilevatori subacquei potrebbero essere fortunati a Murcia

1218 vacanza murcia2

Un subacqueo ricreativo ad Águilas, sulla Costa Calida mediterranea della Spagna, ha recentemente avvistato un'anfora romana semisepolta vicino alla riva di Playa de las Delicias. Successivamente fu identificato come una tipologia di vaso utilizzato per il trasporto dell'olio tra il 110 e il 150 d.C.

"Le condizioni del mare sono molto diverse quest'anno, che ha spostato molta sabbia", dice il diving istruttore Javi Espinosa del locale Estela Diving Center.

13 novembre 2018

“Ho accompagnato gruppi di immersioni per sette anni e abbiamo trovato molte cose risalenti a centinaia e talvolta migliaia di anni fa. Non si sa mai quando si può trovare qualcosa di incredibile”.

Ancore romane, attrezzi da pesca, contenitori e monete sono stati trovati nello stesso luogo di immersione, che si trovava su una rotta commerciale quando i romani occupavano la penisola iberica.

Cabo de Palos – Islas Hormigas e Isla Grosa o Cartagena, La Azohía e Cabo Tiñoso, Mazarrón e Águilas sono aree locali che offrono immersioni nella barriera corallina, nelle grotte e sui relitti, oltre alla possibilità di ritrovamenti archeologici.

I voli dal Regno Unito via Murcia-San Javier e l'aeroporto di Alicante impiegano solo un paio d'ore, afferma l'ente turistico di Murcia, che può offrire consigli ai visitatori che cercano alloggi e centri di immersione.

www.murciaturistica.es/en

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x