PADI richiede l'esclusività dei centri immersioni del Mar Rosso e del Golfo

PADI richiede l'esclusività nel Mar Rosso e nel Golfo: un centro immersioni PADI
Un centro immersioni PADI

PADI ha stabilito che vuole che tutti i centri di immersione che operano sotto la sua bandiera in Medio Oriente, incluso il suo mercato più grande, l'Egitto, trattino esclusivamente con l'agenzia di formazione, e ha contattato i centri membri esistenti per informarli del cambiamento, che è effettivo a partire dall'inizio di quest'anno.

"PADI EMEA non accetterà più l'adesione di centri che offrono altre organizzazioni di formazione in Medio Oriente ed Egitto", ha detto l'agenzia ai centri della regione. “Questo cambiamento strategico è stato effettuato dopo un’attenta considerazione e con gli interessi dei membri PADI al centro della decisione.” 

PADI afferma di aver già implementato la strategia con successo in altre regioni chiave dell’EMEA [Europa, Medio Oriente e Asia], sotto forma di Africa e Oceano Indiano.

Sostiene che, con centri PADI al 100%, sarà fortemente posizionato per “fornire il miglior supporto e risorse possibili in termini di business, formazione e marketing ai nostri membri, proteggendo al contempo il marchio PADI”.

“Frustrazione e confusione”

Si è scoperto che i singoli centri di immersione che propongono molteplici offerte concorrenti da diverse agenzie di formazione e marchi rappresentano "una continua fonte di frustrazione e confusione per i subacquei nuovi ed esistenti", secondo PADI, che afferma che la sua ricerca indica che oltre il 75% dei subacquei ricerca attivamente i suoi centri in quanto rappresentano "il meglio del settore". 

Secondo il suo sito web PADI è attualmente rappresentata in più di 450 centri sub in Medio Oriente: in Egitto (210), Emirati Arabi Uniti (84), Arabia Saudita (56), Giordania (21), Kuwait (21), Qatar (18), Bahrein (13), Israele (13) e Oman (12).

Quei centri che ora non sono in grado di mantenere la loro iscrizione PADI perché desiderano offrire altre opzioni di addestramento, possono continuare a certificare e servire i subacquei PADI esistenti attraverso le loro iscrizioni individuali se consentito dalle normative locali e purché seguano gli standard e le procedure PADI. 

Risposta RAID

Agenzia formativa rivale Immersione RAID internazionale ha risposto rapidamente affermando che non intendeva “abbracciare una tattica simile” e limitare i propri membri dal condurre affari “come desiderano e in un modo che funzioni meglio nel loro mercato”.

"Siamo consapevoli che un'agenzia di certificazione competitiva ha recentemente deciso che i centri di immersione che 'battono la sua bandiera' in alcune regioni non possono più offrire corsi di altre società", ha affermato, aggiungendo che offrire ai clienti una scelta comporterebbe "quali importi all’espulsione”. 

Riconoscendo implicitamente che il marchio PADI era ampiamente riconosciuto anche tra le persone ai margini della subacquea, RAID ha dichiarato: “Comprendiamo che esiste un'analogia secondo cui, mentre Hoover è sinonimo di aspirapolvere, i consumatori a volte scelgono di acquistare un Dyson perché si adatta meglio alle loro esigenze. esigenze. 

“Lo stesso si può dire dei consumatori che decidono di acquistare corsi di immersione subacquea e di apnea. La preminenza del marchio non equivale alla scelta migliore per ogni consumatore e RAID crede in un mercato giusto e aperto”. 

Anche su Divernet: PADI presenta la specialità ecoturistica AWARE, PADI nomina i primi 11 Eco Center in occasione della Giornata della TerraCerco siti di immersione per lo schema Adopt the Blue, RAID si tuffa nello snorkeling e nella sicurezza pubblica

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
tuffatore a
tuffatore a
2 mesi fa

abbatti Padi!

SEGUICI SU

1
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x