Il centro immersioni Top Green Fins si trova a Malapascua

Il team Evolution (Fondazione Reef-World)
Il team Evolution (Fondazione Reef-World)

I subacquei in cerca di solide credenziali ambientali in un centro immersioni sono stati indirizzati verso Evolution Beach & Dive Resort sull'isola filippina di Malapascua. Il centro è stato appena annunciato come vincitore del Green Pinne Premio 2023.

Leggi anche: Green Fins aggiunge incentivi di viaggio per i subacquei

Il riconoscimento viene assegnato all'operatore del turismo marino – centro immersioni o liveaboard – registrato presso il Programma ambientale delle Nazioni Unite e ritenuto aver prodotto il minor impatto ambientale in un periodo di 12 mesi. 

Le prestazioni vengono valutate attraverso una valutazione "rigorosa e solida" delle pratiche commerciali, afferma la Reef-World Foundation, l'organizzazione benefica con sede nel Regno Unito che coordina il programma in 14 paesi di destinazione delle immersioni.

Il premio non veniva assegnato dal 2020 a causa dell’interruzione causata dalla pandemia Covid, ma significa che Evolution è ormai riconosciuta come “la migliore Green Pinne Membro”, afferma Reef-World. Il resort è conforme a quello che è “l’unico standard ambientale riconosciuto a livello internazionale per il turismo marino”, il Green Pinne Codice di condotta e dimostra “prestazioni ambientali eccezionali ogni giorno”.

Si dice che le misure adottate per migliorare le pratiche di sostenibilità nel resort includano la prevenzione dell’ingresso di sostanze chimiche tossiche come olio usato, prodotti per la pulizia e creme solari nell’oceano e lo smaltimento responsabile di tutti i rifiuti.

La spiaggia dell'Evolution Resort (Reef-World Foundation)
La spiaggia dell'Evolution Resort (Reef-World Foundation)
Il resort accreditato Green Fins (Reef-World Foundation)
Il resort (Fondazione Reef-World)

Il centro fornisce costantemente formazione per il personale e gli ospiti sulle migliori pratiche ambientali, partecipa al regolare monitoraggio della vita marina e alla rendicontazione dei dati e include informazioni ambientali nei suoi briefing pre-immersione, afferma Reef-World.

“Gli ultimi anni hanno dimostrato che l’incertezza è sempre dietro l’angolo”, ha affermato il comproprietario del resort Matt Reed. “Questo ci ha reso più determinati che mai in Evolution nel garantire che ciò che possiamo controllare venga fatto secondo i più alti standard di “migliore pratica”. Non possiamo fermare guerre e pandemie, ma possiamo proteggere e difendere il nostro piccolo frammento di globo”.

Inaugurato nel 2010 da Reed e David Joyce, il resort per immersioni PADI 5* offre anche immersioni tecniche TDI formazione. Dispone di 16 camere, un ristorante e il “bar irlandese meno autentico del mondo”.

Squalo volpe a Malapascua (Reef-World Foundation)
Squalo volpe a Malapascua (Reef-World Foundation)

Malapascua è famosa per le sue immersioni giornaliere con gli squali volpe e Reef-World lo afferma Evolution ha “un grande team a lungo termine di istruttori e guide ricreative e una delle unità di immersione tecnica più attive nel paese”.

Il resort è stato descritto dalla direttrice di Reef-World Chloe Harvey come “fondamentale” nello sviluppo di Green Fins da quando ha aderito al programma nel 2012. “Non sono solo un'operazione esemplare di immersione sostenibile, ma anche una voce incredibilmente preziosa nella nostra rete , contribuendo a guidare l’industria globale collettiva verso un futuro più sostenibile”.

Pinne verdi attualmente conta 21 membri attivi nelle Filippine, di cui cinque a Malapascua. Nel resto del mondo ce ne sono 32 in Egitto; 15 in Malesia; 12 in Costa Rica, 12 nella Repubblica Dominicana, 10 in Indonesia; 13 in Giappone, sei in Tailandia, cinque alle Maldive e tre ad Antigua e Barbuda. 

Reef-World sottolinea che lo stato inattivo di un certo numero di membri di Green Fins in questi e altri paesi potrebbe significare che non sono stati in grado di sottoporsi alle valutazioni annuali, in molti casi a causa della pandemia. 

Premiato il campione del cavalluccio marino

Neil Garrick-Maidment (a sinistra) nella foto con il presidente onorario Roger Tabor
Neil Garrick-Maidment dopo aver ricevuto il premio da Roger Tabor della BNA

Un altro riconoscimento significativo, in questo caso personale, è andato a Neil Garrick-Maidment, fondatore e direttore esecutivo della Seahorse Trust con sede nel Regno Unito. Ha ricevuto il David Bellamy Award della British Naturalist Association.

Conferito al "naturalista di distinzione" per il suo contributo e la sua dedizione allo studio dei cavallucci marini per oltre 40 anni, è stato presentato dal presidente onorario della BNA Roger Tabor all'evento annuale di premiazione dell'associazione al Museo di storia naturale di Londra. 

Garrick-Maidment, che è un subacqueo e membro della BNA, ha creato il British Seahorse Survey nel 1994, nonché il database nazionale dei cavallucci marini che è cresciuto fino a diventare il World Seahorse Database Survey. Si tratta dell'indagine più lunga nel suo genere, che conta ora più di 3,500 avvistamenti registrati da circa 50 paesi. 

Ha istituito il Fiducia dei cavallucci marini come organizzazione ombrello nel 1999 ed è visiting fellow presso la facoltà di scienza e tecnologia dell'Università di Bournemouth. 

“Dobbiamo imparare cosa è necessario per proteggere i cavallucci marini e i loro habitat dai danni e creare soluzioni affinché i cavallucci marini e tutte le specie marine possano prosperare”, ha affermato Garrick-Maidment accettando il premio. 

Anche su Divernet: I subacquei informati pagheranno per diventare ecologici, Le pinne verdi ottengono il supporto in punta in GiapponeIl 70% dei subacquei entra in contatto con la barriera corallinaAggiornamento Green Fins per rinfrescare i professionisti delle immersioni, £ 66 raccolti per proteggere le alghe marine di Studland, Giri gratuiti sul corso Seahorse

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x