Diffondi la speranza di guadagnare un viaggio gratuito in Indonesia

Hope Reef in Indonesia
Hope Reef in Indonesia

Qualsiasi subacqueo che abbia voglia di un viaggio di 10 giorni con spese pagate nel Sud Sulawesi è invitato a fare domanda per diventare il sostenitore del Regno Unito 2023 per quello che è considerato il più grande programma di ripristino dei coralli del mondo, Sheba Hope Grows.

L'iniziativa prende il nome dal brand di alimenti per gatti che la organizza, parte di Mars Sustainable Solutions. Sheba afferma che sta cercando candidati con “una passione per l’ambiente, i viaggi e un talento per la narrazione”. Una qualifica subacquea non è necessariamente un requisito, anche se lo è una “forte abilità natatoria”. L'avvocato britannico selezionato sarà uno dei cinque nominati in tutto il mondo.

The entire advocacy initiative will take three weeks of your time, because a 10-day virtual formazione course with the Mars Petcare and coral-restoration team will precede the trip out to Makassar in Sulawesi, Indonesia for the successful applicant. 

Costruire stelle della barriera corallina
Costruire stelle di barriera su cui piantare i coralli
Costruzione della barriera corallina utilizzando le stelle della barriera corallina
Costruzione della barriera corallina utilizzando le stelle della barriera corallina
Corallo duro sano che cresce sulle stelle della barriera corallina
Corallo duro sano che cresce su una base di stelle di barriera corallina

Lavorando con la comunità locale sull'isola di Bontosuan, il difensore del Regno Unito apprenderà il processo di ripristino dei coralli, acquisendo contenuti e condividendo la propria esperienza attraverso post sul blog. Aiuteranno a preparare e piantare “stelle del reef” in acciaio larghe 90 cm. Realizzati a mano dalla comunità, questi si incastrano sul fondo del mare per creare una base stabile su cui possono ricrescere i frammenti di corallo.

La crescita dei coralli è stata potenziata

Hope Reef Indonesia was unveiled as Sheba’s primo progetto di restauro dei coralli nel 2021, come riportato su Divernet. Le immagini satellitari rivelano “un faro di speranza visibile dallo spazio” sotto forma di lettere di 14 x 46 metri che compongono la parola “SPERANZA” nel corallo ricresciuto. 

Snorkeling nel sito di Hope Reef
Snorkeling nel sito di Hope Reef

Secondo Sheba, da quando Hope Reef è stata ripristinata, la crescita dei coralli è aumentata dal 2% al 70%, le popolazioni ittiche sono aumentate del 260% e c'è stato un aumento del 64% nel numero di specie ittiche. 

“I nostri sforzi in tutto il mondo per ripristinare e rigenerare questi preziosi ecosistemi stanno mostrando risultati entusiasmanti e hanno un impatto positivo sulle comunità locali”, afferma il professor David Smith, capo scienziato marino della Mars Inc.

“Ci auguriamo che il nostro difensore del Regno Unito per il 2023 contribuisca a mostrare gli straordinari sforzi in atto e l’impatto diretto che il ripristino delle barriere coralline del nostro mondo può avere sulla salute degli oceani”. 

Entro il 2029 Sheba Hope Grows punta a ripristinare le barriere coralline in siti chiave in tutto il mondo, coprendo più di 185,000 metri quadrati, ovvero la dimensione di 148 piscine olimpiche. 

Trenta siti di ripristino della barriera corallina sono già stati avviati in sette paesi, con 60,000 stelle della barriera corallina installate (più di 11,000 di queste su Hope Reef) e 80,000 metri quadrati di barriera corallina ripristinati finora. La copertura corallina complessiva è aumentata dal 5% al ​​70%, con un conseguente aumento del 10% del numero di specie ittiche, una triplicazione delle popolazioni ittiche e un raddoppio della biomassa ittica.

L’avvocato del Regno Unito dell’anno scorso

Rebecca Daniel, sostenitrice del Regno Unito 2022
Rebecca Daniel, sostenitrice del Regno Unito 2022

"Mi sono sentita incredibilmente ispirata dopo aver trascorso una settimana alle Maldive contribuendo al progetto di restauro Sheba Hope Grows, in collaborazione con il Maldives Coral Institute, come primo sostenitore della speranza nel Regno Unito", afferma Rebecca Daniel, che ha assunto l'incarico nel 2022 .

“Un grande punto forte per me sono state le persone che ho incontrato: dal team appassionato e dai volontari, agli isolani amichevoli che ci hanno accolto nelle loro case e hanno condiviso con noi le loro storie sulla barriera corallina. 

Partecipanti al progetto della comunità Bontosuan
Partecipanti al progetto della comunità Bontosuan

“Sono tornato nel Regno Unito sentendomi incredibilmente autorizzato a continuare il mio viaggio nell’ambito della conservazione marina e sono molto grato di essere coinvolto nelle fasi successive di questo programma ambizioso e di successo mentre si espande in tutto il mondo”.

Le candidature per diventare UK Advocate 2023 sono aperte fino al 2 giugno e informazioni complete sull'opportunità e su come candidarsi è disponibile sul sito web.

Anche su Divernet: I coltivatori di corallo rimodellano il futuro, 10 modi in cui la tecnologia sta salvando i coralli, I pesci ritornano nella barriera corallina indonesiana restaurata, Cosa servirà affinché il corallo sopravviva?

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x