Potenziale da record tra gli apneisti profondi del Regno Unito

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Potenziale da record tra gli apneisti profondi del Regno Unito

Alice Hickson all'NDAC: potenziale record? (Foto: Neil Wood)

Gli apneisti Alice Hickson e David Mellor sono stati nominati Campioni nazionali di profondità del Regno Unito 2019 dall'ente governativo della British Freediving Association (BFA).

Leggi anche: L'apneista britannico batte il record nazionale di 15 anni

L’annuncio ha fatto seguito alle esibizioni degli apneisti contro altri tre uomini e tre donne alla competizione annuale Double Dip di Saltfree Diving presso il National Diving & Activity Centre, la profonda ex cava di Chepstow, dal 19 al 21 luglio.

I due subacquei dovevano competere in quattro discipline di profondità in apnea. In Assetto Costante (CWT) Hickson ha raggiunto i 48 metri, in Assetto Costante Bi-Pinne (CWT-B) 47 m, in assetto costante n Pinne (CNF) 42m e in Free Immersion (FIM) 46m. Ora detiene sia il titolo nazionale di profondità che quello di pool per il 2019.

Mellor, campione nazionale di apnea del 2018, ha raggiunto profondità di 50 m (CWT), 45 m (CWT-B), 42 m (CNF) e 44 m (FIM).

I record britannici in CWT (uomini/donne) sono 111m/96m, CNF 82m/56m, CWT-B 91m/nessun record femminile e FIM 102m/81m. Tutti i record femminili sono stati stabiliti da Sara Campbell.

"Sara ha alzato l'asticella molto in alto, poiché detiene tutti i record nazionali femminili in profondità, e lo fa da oltre 10 anni", ha detto Beci Ryan della BFA Divernet. “Questi record nazionali all’epoca erano record mondiali e furono stabiliti in acque più calde.

“Tuttavia, penso che ora abbiamo alcuni contendenti per il record CNF di 56 metri, stabilito nel 2007. Alice Hickson attualmente detiene tutti i record nazionali del pool, e solo ora sta puntando sulla profondità – e si sta già dimostrando promettente.

“Poi c’è Helena Bourdillon, che è stata vicina al record con un tuffo di 53 metri in gara nell’agosto 2017, e infine Nancy Gibson, che è stata formazione in Indonesia e sta raggiungendo profondità interessanti – recentemente fino a 60 metri in FIM.”

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x