Riapre il Jellyfish Lake di Palau

Meduse di Amanderson2
Meduse di Amanderson2

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Il Jellyfish Lake, un'attrazione di lunga data per i subacquei in visita a Palau in Micronesia, è stato riaperto dopo una chiusura di due anni per consentire alla sua popolazione impoverita di riprendersi.

Leggi anche: Black Pearl Explorer ha coperto Palau

Una grave siccità nel 2016 è stata il fattore principale nel drastico declino delle meduse che ha portato alla chiusura, sebbene si ritiene che anche elevate quantità di crema solare immesse nell'acqua abbiano contribuito al declino.

Now the Palau-based Coral Reef Research Foundation (CRRF) has expressed optimism after monitoring the marine lake and finding that many thousands of new golden jellyfish have appeared. Its most recent survey in December indicated a population of around 630,000, a figure that was expected to go on rising as long as weather conditions played their part.

Le Mastigias papua etpisoni è una sottospecie di medusa dorata e non ha pungiglione. Si trova solo nel lago lungo 400 metri sull'isola di Eil Malk, parte della laguna meridionale di Koror State Rock Island, patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Le meduse godono di un rapporto simbiotico con le alghe del lago, con il loro movimento attorno al lago che agita l'acqua per fornire alle alghe la luce solare per la fotosintesi, e le alghe forniscono in cambio alle meduse energia e sostanze nutritive.

Si stima che al suo apice nel 2005 il lago contenesse 30 milioni di meduse, ma l'anno successivo un evento di El Nino causò il riscaldamento dell'acqua, uccidendo gran parte delle alghe. La popolazione è diminuita ma si è stabilizzata intorno ai 5 milioni prima che le meduse quasi scomparissero del tutto nel 2016.

La chiusura del lago è stata avviata dalla comunità locale, ha detto alla CNN Chris Lubber di Palau Dive Adventures.

“Gli anziani volevano che il lago fosse chiuso per dargli il tempo di riprendersi… tecnicamente, il governo non lo ha mai chiuso ufficialmente. Molte compagnie turistiche responsabili hanno smesso di fare tour lì, e francamente c’erano così poche meduse che non aveva davvero senso andarci”.

A visit to the lake, one of very few such sites in the world open to the public, had long been on the itineraries of scuba divers visiting Palau, even though only snorkelling is permitted.

Sotto uno strato rosa di batteri spesso 2 metri che inizia a una profondità di 13 metri non c’è né luce né ossigeno, ma solo gas tossico di idrogeno solforato disciolto che si estende fino al fondo del lago profondo 30 metri.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x