Morto a 99 anni il più anziano subacqueo britannico

Il più anziano subacqueo britannico Ray Woolley
Il grande tuffatore britannico Ray Woolley

Dopo 62 anni di carriera subacquea, Ray Woolley, che per diversi anni ha detenuto il titolo di subacqueo più anziano del mondo nel Guinness World Record (GWR), è morto all'età di 99 anni.

Divernet aveva seguito la straordinaria carriera di Woolley dal 2013, quando festeggiò il suo 90esimo compleanno con un'immersione di 90 piedi con altri membri della Western Sovereign Bases Area SAC presso la RAF Akrotiri a Cipro, dove si era ritirato nel 1999. 

Due anni dopo puntava al “29@92”, completando 29 immersioni intorno all'isola. Nel 2016 l'obiettivo di Woolley era "39 @ 93", ma ha completato 51 immersioni fino a una profondità massima di 45 m. 

Poi, nel giorno del suo 94esimo compleanno, il 28 agosto 2017, ha affermato e si è aggiudicato il record mondiale ufficiale con un tuffo sul Zenobia naufragio del traghetto a Larnaca. È stata necessaria solo un'immersione di mezz'ora a 12 metri per strappare il record al 93enne americano Erwin Staller, ma nell'evento Woolley si è immerso per 41 minuti fino a un massimo di 38 m.

Ha poi battuto il suo record con altri 40 metri Zenobia immergersi l'anno successivo, quando ormai erano diventate le immersioni annuali del compleanno celebrazioni subacquee di massa a Cipro, e ha continuato nel 2019 con circa altri 60 subacquei su altri 40 metri e più Zenobia tuffo.

Il subacqueo veterano, a cui spesso piaceva immergersi per periodi senza indossare un mask, è stato descritto dal suo compagno di immersioni Dave Turner come "un gioco per quasi tutto".

Distaccato presso SBS

Woolley nacque nel Cheshire nel 1923. Durante la Seconda Guerra Mondiale prestò servizio nella Royal Navy Radio Branch e prestò servizio ai convogli nel 2/1943 prima di essere distaccato alla SBS Special Force 44 nel Dodecaneso. Fu tra le prime forze alleate a sbarcare a Rodi quando i tedeschi se ne andarono nel maggio 281.

Dopo la guerra, Woolley lavorò come ingegnere radiofonico. Ha iniziato la sua carriera subacquea con il Portland & Weymouth BSAC nel 1960.

Lavorando per il Ministero degli Esteri, fu inviato a Cipro nel 1964. Per tre turni di servizio lì fu segretario, ufficiale subacqueo e membro della spedizione del BSAC 107S, e divenne un subacqueo avanzato. istruttore.

Nel 1983 la sua carriera lo portò a Dubai, dove fu membro fondatore e primo ufficiale subacqueo del BSAC 1388. Nel 1999 si ritirò a Limassol a Cipro, ricongiungendosi al suo club precedente. A quel punto si era immerso in Australia, Caraibi, Oceano Indiano e Mar Rosso, nonché nel Golfo Arabico.

Woolley sosteneva da tempo che gli sport acquatici fossero il modo migliore per mantenersi in forma. Nuotava per due ore al giorno nella sua piscina e rendeva omaggio al suo club di immersioni per averlo aiutato a continuare a fare immersioni in acque libere fino ai 90 anni. Nel 2018 è uscito un documentario su di lui intitolato La vita inizia a 90 anni è stato realizzato dal regista Bejay Browne. 

Alla fine Woolley dovette cedere il titolo GWR al 99enne Bill Lambert, sebbene l'americano avesse iniziato a praticare questo sport solo l'anno precedente e non fosse un subacqueo regolare. Un altro subacqueo statunitense, il centenario Arthur Graf Jr, lo ha fatto ha annunciato un'offerta per il titolo questo mese.

La morte di Lanzarote

Un subacqueo britannico è morto dopo aver avuto difficoltà durante un'immersione al largo di Lanzarote, nelle Isole Canarie. Si dice che l'anonimo 60enne abbia subito un arresto cardiaco intorno a mezzogiorno del 14 novembre a Playa Flamingo, nel sud dell'isola.

Un bagnino avrebbe tentato di salvare il subacqueo vedendolo in difficoltà ma i tentativi di rianimarlo non hanno avuto successo. Secondo la polizia l'uomo aveva “problemi di salute”.

Anche su Divernet: Perché i subacquei più anziani hanno bisogno di rimettersi in forma, Momenti da senior

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x