Oh no, troppo corallo!

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Oh no, troppo corallo!

Acropora solitariaensis

Acropora solitaryensis (Foto: Pul Muir)

Il riscaldamento degli oceani è solitamente associato alla distruzione delle barriere coralline, ma in Giappone il cambiamento climatico sembra dare un forte impulso ai coralli.

Gli ambientalisti potrebbero festeggiare, ma non tutti sono contenti della situazione, poiché le colonie di coralli in espansione sostituiscono i letti di alghe che un tempo fornivano un habitat per la vita marina di valore commerciale come l’abalone, le acciughe e la spigola.

I subacquei hanno riferito che i coralli duri tropicali Acropora, principalmente Un solitaryensis, stanno aumentando rapidamente man mano che i fondali di alghe scompaiono e la comunità dei pescatori lamenta il proprio destino.

L’effetto, messo in luce nel mare a sud della baia di Tokyo in un rapporto di Kyodo News, è fermamente attribuito al cambiamento climatico nel Pacifico nord-occidentale.

Negli ultimi 12 anni i fondali di alghe sono andati scomparendo, poiché la temperatura del mare è rimasta al di sopra dei 15 gradi C anche in inverno, e l'anno scorso ha raggiunto livelli record. A tratti ormai superano i 28 gradi C.

26 agosto 2020

Ad aggravare il problema del surriscaldamento delle alghe indebolite è l’aumento dei danni causati dai pesci coniglio, dai pesci pappagallo e dai ricci di mare che se ne nutrono. Con acque più calde, queste specie rimangono attive durante l'autunno e l'inverno.

Quando i letti di alghe muoiono, le larve trasportate dalle correnti più calde si sviluppano nei giovani coralli da tavola che precedentemente si trovavano solo a sud-ovest. Acropora solitaryensis, notato per la prima volta in Giappone nel 1979, si stima che da allora si sia espanso per più di 200 miglia a nord.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x