Ora i bambini di 10 anni possono immergersi con il BSAC

Giovane subacqueo

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Ora i bambini di 10 anni possono immergersi con il BSAC

Tuffatore junior

Nella foto: Derek Keats.

After decades of debate on the problema, the British Sub-Aqua Club has finally decided to emulate commercial diver formazione agencies and lower its minimum age for entry-level formazione da 12 a 10.

Le problema has proved controversial over the years. Club-divers’ families are often involved with branch activities, with children keen to join their parents under water, but some members have regarded the knowledge and awareness required to dive safely as being difficult for some children under 12 to acquire – and an additional responsibility for volunteer instructors.

The reduced age limit applies only to diver formazione to the level of Discovery Diver, which is a component of the entry-level qualification BSAC Ocean Diver (the equivalent of PADI Acqua aperta avanzata Diver), and a depth limit of 12m will apply.

Le singole filiali possono decidere se desiderano accettare reclute più giovani o preferire imporre un limite di età minima più elevato. Ai club che scelgono di accettare tirocinanti a partire dai 10 anni viene chiesto di rivedere le procedure di salvaguardia, valutazione del rischio e copertura assicurativa.

In un ulteriore passo in linea con le agenzie di formazione commerciale, BSAC lancerà la propria piattaforma di eLearning opzionale a metà agosto per consentire una maggiore flessibilità nella sua formazione entry-level.

24 luglio 2020

Inizialmente il online content applies only to Discovery Diver and Ocean Diver theory modules, but with further courses to be added. BSAC says the move offers trainees more learning options and support, allows them to catch up if they miss club lectures or need to revisit topics, saves on hard-copy training materials and relieves strain on “already stretched” instructors.

I materiali aggiornati per gli studenti Discovery Diver adatti ai bambini di 10 anni saranno disponibili solo su BSAC eLearning.

***  UN SUBACQUEO è morto il 21 luglio dopo essersi trovato in difficoltà inspiegabili in un lago scozzese. L'uomo di 35 anni, che si ritiene stesse cercando capesante, si stava immergendo nel lago Eriboll a Caithness con un compagno di immersione nel primo pomeriggio, secondo quanto riferito dalla stampa. L'altro uomo lo ha trascinato a riva, dove i soccorritori di un vicino allevamento ittico hanno effettuato la rianimazione cardiopolmonare e hanno lanciato l'allarme, ma quando sono arrivati ​​i paramedici è stato dichiarato morto sul posto.

Tre squadre della guardia costiera sono intervenute sulla scena con l'elicottero di ricerca e salvataggio Stornoway. La polizia, presente anche lei, ha affermato che la morte del subacqueo era inspiegabile in attesa del risultato dell'autopsia, ma non è stata considerata sospetta. È stata presentata una relazione alla Procura fiscale.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x