Nessuna SMB, quindi è stato rilasciato il capitano della morte

È stata respinta una denuncia per “imprudenza sconsiderata con conseguente omicidio”, presentata contro il capitano di un motoscafo passeggeri quando un subacqueo è stato ucciso dall'elica nelle Filippine a metà febbraio.

L'intervento è avvenuto dopo che è stato accertato che non vi era alcuna boa segnaletica in superficie per segnalare la presenza dei sommozzatori al momento dell'impatto.

Le notizie di Subacqueo ucciso dall'elica di una barca al largo di Apo, era avvenuto al largo dell'isola di Apo, Negros Oriental, il 17 febbraio.

Secondo la Philippine News Agency, l’ufficio del procuratore provinciale ha emesso una risoluzione respingendo la denuncia per “mancanza di una causa plausibile” e dichiarando che il capitano Juvy Baat, 28 anni, non era stato negligente come accusato.

La denuncia era stata presentata da Lee Fung Kiu, residente a Hong Kong, il cui marito Tai Hang Young, 54 anni, è morto dopo l'elica della barca Myles II ha colpito la testa provocando gravi ferite.

La guida subacquea Ricky Tobias Garualdo dell'Azure Dive Resort a Masaplod, Dauin, dove la coppia aveva soggiornato, ha detto che loro e altri due subacquei erano in immersione da 20-25 minuti dalla barca del resort Per capriccio quando è avvenuto l'incidente.

Si era occupato della moglie di Young perché era nervosa, ma disse che tutti e quattro i subacquei avevano apprezzato l'immersione.

Garualdo ha detto che stava per schierare l'SMB per una sosta di sicurezza di cinque minuti a 5 metri quando ha visto Young essere colpito dall'elica.

Baat ha detto che la sua barca si stava muovendo a bassa velocità, mettendosi in folle a intervalli per verificare la presenza di SMB o subacquei che risalivano in quella che era una zona nota per le immersioni, ma non aveva visto SMB al momento dell'incidente.

Dopo l'archiviazione della denuncia e dopo quasi due settimane di custodia di polizia, Baat è stato rilasciato e le restrizioni sull'uso della barca sono state revocate.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Gallice Michel
Gallice Michel
1 mese fa

Aggressor 2 Incidente subacqueo alle Maldive in cui una signora ha perso una gamba a causa dell'elica il 20 gennaio 2024.
L'Aggressor 2 è bloccato per indagini amministrative e i clienti che avrebbero dovuto fare una settimana di crociera non sono stati rimborsati per i soldi che avevano più per i biglietti aerei e di crociera. L'aggressore è ingiusto.

SEGUICI SU

1
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x