La gamba persa è la prima volta per il subacqueo di Lakes

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

La gamba persa è la prima volta per il subacqueo di Lakes

Angus 2
Angus Hosking e Josephine Bridges. (Foto: immersioni nel Lake District)

Non è la prima volta che i subacquei aiutano a restituire una protesi della gamba perduta a un proprietario sconvolto, ma è stata la prima volta per Angus Hosking di Lake District Diving ed è servita a evidenziare l'utile servizio che offre.

Josephine Bridges, 31 anni, di Birmingham ha subito l'amputazione della gamba a causa di un cancro alle ossa tre anni fa, ma recentemente ha perso anche la sua protesi artificiale, mentre nuotava nel lago Windermere.

Bridges ora gestisce un ente di beneficenza chiamato Positive Bones, che finanzia servizi specialistici e attrezzature per persone con anomalie agli arti.

Era saltata da un molo a Miller Ground, sulla sponda orientale del lago, ma non era sicura di quando la protesi si fosse staccata. Fu solo quando tornò a riva e cercò di alzarsi che si rese conto che se n'era andata.

Sua sorella ha lanciato un appello sui social per chiedere aiuto per recuperare l'arto. La sua posta è stata inoltrata all'apneista Hosking, che ha fondato il suo servizio gratuito in parte per effettuare lo sgombero dei rifiuti sott'acqua e in parte per recuperare oggetti personali smarriti.

Negli ultimi quattro anni lui e il compagno di immersioni Declan Turner hanno trovato oggetti come telefoni, chiavi, orologi e gioielli, ma la prima cosa è stata un arto protesico.

Ha trovato la gamba a circa 5 metri dal molo e ha preso alla leggera il compito: "Dopo una rapida occhiata intorno sotto e attorno all'estremità del molo, eccola lì!" Egli ha detto.

Lake District Diving invita i proprietari di moli o laghetti privati ​​nei laghi a mettersi in contatto se desiderano che le loro acque siano pulite. "Rimuovere i rifiuti dai nostri corsi d'acqua è molto importante per noi, così come il fatto che potrebbero ferire chiunque entri in acqua", afferma Hosking.

17 agosto 2021

E se le persone perdono un oggetto di valore, hanno un’idea ragionevole della sua posizione e pensano che sia a meno di 12 metri di profondità, i subacquei cercheranno di ritrovarlo.

“We run purely on donations and do not charge for what we do,” says Hosking, who has used past contributions to fund an underwater metal detector and diving safety equipment. Lake District Diving ha una pagina GoFundMe.

maggiore

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x