Rompighiaccio: l'apneista stabilisce il record in Speedos

apneista
Arthur Guerin-Boeri dopo aver battuto il record del mondo

L'apneista francese Arthur Guerin-Boeri ha stabilito un nuovo record mondiale CMAS (Confederazione mondiale delle attività subacquee), dopo una nuotata in apnea di 105 metri sotto il ghiaccio canadese l'8 marzo. L'impresa è stata effettuata con l'apneista senza pinne e indossando solo gli speedo in acqua a 0.7°C. 

Nel suo primo tentativo due giorni prima a Morrison Quarry vicino a Ottawa, Guerin-Boeri aveva percorso 90 metri. Ha nuotato la distanza record, segnata da un cavo tra due buche di ghiaccio, in 2 minuti e 27 secondi usando la rana. Il precedente record CMAS era stato di 103 metri, stabilito dalla finlandese Johanna Nordblad.

Un anno fa Guerin-Boeri ha battuto il record mondiale di nuoto sotto il ghiaccio (Apnea Dinamica No Pinne) ma indossando a muta e guanti. Come riportato su Divernet, il 25 marzo 2021 ha percorso 120 metri in tre minuti nel lago Sonnanen, in Finlandia, affermando in seguito che intendeva tornare nel 2022 per fare lo stesso ma senza protezione termica.

L'apneista di 37 anni è alto 6 piedi e 6 pollici e pesa 102 kg. I suoi record competitivi in ​​acque più calde, come registrato dall'ente governativo mondiale AIDA, sono 6 minuti e 41 secondi per l'apnea statica, 211 m per l'apnea dinamica No Pinne (national champion and eighth in the world rankings) and in vertical freediving 51m for Constant Weight No Pinne.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x