Le reliquie della HMS London vengono esposte

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Le reliquie della HMS London vengono esposte

Hms londra

Una mostra di circa 100 reperti recuperati dai subacquei dell'HMS Londra, il relitto di una nave da guerra del XVII secolo nell'estuario del Tamigi, è stato ufficialmente inaugurato al Southend Central Museum.

L'ammiraglia navale dell'ammiraglio Sir John Lawson si divise in due a seguito di un'esplosione di polvere da sparo il 7 marzo 1665, causando la morte di oltre 300 persone. Cinque anni prima aveva fatto parte della flotta che riportò il re Stuart Carlo II dai Paesi Bassi per riportarlo al trono.

La nave di seconda categoria della linea è stata riscoperta nel 2005 e gli archeologi subacquei sotto la bandiera del London Shipwreck Trust lavorano regolarmente per scavare la nave storica e recuperare manufatti per la conservazione.

10 ottobre 2018

Il relitto si trova vicino al molo di Southend, sul bordo di un canale marittimo molto trafficato, e le forti correnti, la scarsa visibilità e lo spostamento dei sedimenti rendono le immersioni impegnative.

La storia dei subacquei dilettanti locali che sono diventati archeologi qualificati per esplorare l'HMS Londra si racconta su Divernet.

La mostra comprende una selezione degli oltre 1000 manufatti che sono stati scoperti in buono stato di conservazione nel limo argilloso dell'estuario, il cui pezzo centrale è uno dei 76 cannoni della nave.

Durerà fino al 20 luglio del prossimo anno, ma il fondo sta cercando sponsorizzazioni per allestire un museo permanente HMS London sul lungomare di Southend.

Trova il Southend Central Museum qui.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x