Relitto di armi legato ai rivoluzionari greci

Diver over the guns (Eforata delle Antichità Subacquee)
Diver over the guns (Eforata delle Antichità Subacquee)

Si ritiene ora che un relitto di legno ritrovato completo di armi da fuoco e un assortimento di manufatti abbia avuto un ruolo nella "rivolta di Calcidica", un incidente durante la guerra d'indipendenza greca iniziata poco più di 200 anni fa.

Il relitto è stato scoperto da subacquei dell'Eforato greco per le antichità sottomarine nel Mar Egeo al largo del villaggio di Fourka nella Calcidica nell'estate del 2020. 

Veduta aerea del luogo del relitto
Veduta aerea del luogo del relitto (Eforata delle Antichità Subacquee)
Cannone
Uno dei due cannoni – notare la moderna scala sullo sfondo (Eforata delle Antichità Subacquee)

Hanno trovato due cannoni ben conservati e un cannone da 1.5 m cariofili, un tipo di fucile a pietra focaia, ma recentemente gli archeologi dell'Università Aristotele di Salonicco che hanno scavato e ricercato il relitto hanno presentato le loro ultime scoperte al Ministero ellenico della Cultura e dello Sport. 

Hanno esaminato i manufatti recuperati che includono corde e vele, vasi di argilla e metallo, pentole di rame, una bottiglia di vetro con tappo in sughero intatto, frammenti di porcellana, un cesto di legno e un calamaio di bronzo, e dicono che la nave risale probabilmente alla fine del XVIII secolo. secolo.

Il cannone da 1.65 m (Eforata delle Antichità Subacquee)
Pistola sul relitto (Eforata delle Antichità Subacquee)

Nella guerra d'indipendenza greca tra il 1821 e il 1829, i rivoluzionari insorsero contro l'Impero Ottomano, con battaglie che si svolgevano tra le loro flotte di navi improvvisate e la marina imperiale.

Il relitto si trova a 80 metri dalla riva, a una profondità di soli 4 metri e si stima che il suo scafo fosse lungo 25 metri e largo 8 metri. È stato trovato circondato da materiali da costruzione moderni e pneumatici di automobili, che si pensa non siano stati abbandonati sul posto ma trasportati lì dalle inondazioni. Lì è stata trovata anche una scala, ma si pensa che facesse parte di un tentativo fallito da parte dei subacquei di usarla come barella per portare via le armi.

Anche su Divernet: Relitto misterioso ritrovato al largo di un'isola greca, La Grecia offre ai subacquei 91 relitti, Altre scoperte subacquee in Grecia, La Grecia abbassa la guardia sulle immersioni, Il cacciatore di relitti greco risolve il mistero del 1959

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x