Snorkeling gratuito per le truppe 

Dan McColl dà il benvenuto agli snorkelisti delle Forze Armate
L'ex marine Dan McColl dà il benvenuto agli snorkelisti delle forze armate

Per celebrare la Giornata delle Forze Armate di sabato 24 giugno, il centro immersioni PADI Dive In Falmouth in Cornovaglia offre ai membri in servizio delle Forze Armate e ad un ospite l'opportunità di godersi tour guidati di snorkeling gratuiti al largo di Falmouth per tutto il giorno.

Dan McColl, 34 anni, il protagonista istruttore e fondatore del centro Castle Beach di recente apertura, è un ex subacqueo del Royal Marine Commando e dello sminamento della Royal Navy.

"Ho sempre avuto una passione per l'oceano e sono altrettanto appassionato nel sostenere le forze armate", afferma. "Volevo mostrare la mia gratitudine agli uomini e alle donne che servono questo Paese, restituendo il proprio contributo con una speciale avventura subacquea in questa Giornata delle Forze Armate."

se il tempo lo permette, gli amanti dello snorkeling possono sperare di vedere la vita marina che spazia dagli squali gatto e seppie alle granseole, foche, aragoste e altro ancora, dice McColl.

Dive In si trova a Castle Beach, Falmouth e offre safari con snorkeling
Dive In si trova a Castle Beach, Falmouth

Immersione offre corsi PADI da Discover Scuba Diving a Esperto di immersioni, con sconti del 10% per gli appartenenti alle Forze Armate, nonché per i dipendenti e gli studenti del Servizio Sanitario Nazionale. I membri delle forze armate in servizio a Falmouth possono prenotare uno slot per lo snorkeling inviando un'e-mail a contactus@diveinfalmouth.com o chiamando il numero 07361 541119.

Sirena al salone nautico

Sirena al Palma Boat Show (PADI EMEA)
Sirena al Palma Boat Show (PADI EMEA)

Nel frattempo la formazione L'agenzia ci dice di aver utilizzato una sirena marchiata PADI per attirare l'attenzione al recente Salone Nautico Internazionale di Palma nella capitale di Maiorca. L'idea era di mostrare entrambi Open Water Nei due giorni si sono radunati corsi per subacquei e sirene davanti a un pubblico di oltre 32,000 diportisti e altri appassionati di sport acquatici.

A differenza della concorrenza – l'evento su larga scala ha attirato 271 espositori con 252 barche in mostra – la sirena “circolava con grazia” tra i partecipanti, distribuendo volantini PADI. Non è chiaro come una sirena riesca a circolare sulla terraferma, ma siamo certi che lo abbia fatto. 

“Presentando la nostra sirena marchiata PADI, miravamo a catturare l’attenzione, suscitare curiosità e promuovere i nostri corsi che consentono alle persone di iniziare le loro avventure subacquee, esplorare e salvare l’oceano”, ha affermato Josep Lluis Massuet, direttore regionale PADI EMEA per la Spagna.

Anche su Divernet: Le sirene hanno dato il bacio della vita ai subacquei, 'Capelli verdi? Dovresti assolutamente farlo!', Sirena al Museo

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x