Delfino estinto che prende il nome dal subacqueo

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Delfino estinto che prende il nome dal subacqueo

Delfino X

Immagine: Stephen Godfrey, CMM.

Una nuova specie di delfino estinto ha appena ricevuto il nome di un subacqueo. Il collezionista di fossili subacquei statunitense Ron Ison ha trovato il cranio parziale fossilizzato del nuovo pesce sul letto di un fiume nella Carolina del Nord.

Il delfino avrebbe vissuto nell'oceano in epoca preistorica. Ora è stato nominato Isoninia boreale dopo Ison, con il suffisso “inia” riferito al delfino rosa del Rio delle Amazzoni (Inia geoffrensis) a cui la sua scoperta è più strettamente correlata.

Il nome della specie “borealis” si riferisce al fatto che il ritrovamento di Ison è l’unico esemplare conosciuto scoperto nell’emisfero settentrionale.

Il sub ha trovato il teschio durante un'immersione in quelle che sono state descritte come "le condizioni oscure e intrappolate da alberi caduti" del fiume Meherrin della Carolina del Nord. Successivamente lo donò al Calvert Marine Museum (CMM) a Solomons, nel Maryland

Altri due delfini d'acqua dolce che vivono nei bacini fluviali del Sud America, Inia boliviensis ed Inia araguaiaensis, potrebbero anche essere discendenti delle specie oceaniche preistoriche.

7 settembre 2021

"È unico nel suo genere", ha commentato il curatore della paleontologia del CMM, il dottor Stephen Godfrey, del ritrovamento.

“Ovviamente, i resti fossili di alcune specie estinte sono estremamente rari. Sebbene questo teschio sia incompleto, ne è stato conservato abbastanza per dimostrare che è diverso da qualsiasi altro delfino conosciuto, vivente o estinto.

“A causa della sua unicità, potrebbe essergli dato un nuovo nome scientifico. Ciò che questo nuovo delfino dimostra è che durante l’epoca del Miocene [6-7 milioni di anni fa], alcuni parenti dei delfini del Rio delle Amazzoni erano oceanici e molto lontani dal Sud America”.

Il dottor Godfrey è l'autore principale di un articolo sull'argomento Isoninia boreale che è appena apparso sulla rivista Fossil Record.

maggiore

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x