La nave che ha scoperto un relitto profondo si ribalta nel molo

Petrel nel molo imperiale (Tomafc83)
Petrel nel molo imperiale (Tomafc83)

La nave da spedizione rv Petrel, che ha ferito almeno 33 persone cadendo nel bacino di carenaggio in un grave incidente avvenuto oggi in Scozia (22 marzo), è stata descritta come una delle più importanti navi da esplorazione archeologica marina della storia. 

Tra 2017 e 2019 Petrel è stato responsabile della scoperta di un gran numero di relitti storici di navi da guerra della Seconda Guerra Mondiale che giacciono a molti chilometri di profondità nell'Oceano Pacifico.

75m Petrel si è staccata dalla sua tenuta a causa del forte vento nell'Imperial Dock, Leith a Edimburgo intorno alle 8.30 di questa mattina (22 marzo). La nave cadde sul lato di dritta con un angolo di 45 gradi, ferendo un gran numero di persone. Ancora non si conosce l’entità dei danni subiti dalla nave.

Sono intervenuti i servizi di emergenza, con le vittime portate d'urgenza in ospedale o curate sul posto. Secondo i rapporti all'epoca sulla nave c'erano circa 50 addetti ai lavori di ristrutturazione, tra cui cittadini statunitensi. 

Missioni di sensibilizzazione

La nave statunitense per la ricerca sui relitti era gestita a nome di Paul Allen, il cofondatore di Microsoft morto nel 2018, e della sua società Vulcan con sede a Seattle. Petrel trasportava 20 membri dell'equipaggio della marina e 10 membri dell'equipaggio di progetto nelle sue "missioni di sensibilizzazione del pubblico", nate da un'idea di Allen, che aveva un interesse particolare per le portaerei.

ricercatore di relitti RV Petrel (Harris DPO)
RV Petrel (DPO di Harris)

Aveva acquistato la nave costruita nel 2002 nel 2016, trasformandola in quella che è stata descritta come l'unica nave privata al mondo attrezzata per esplorare fino a 6 km di profondità, utilizzando la scansione sonar, AUV e ROV. Tutte le scoperte di relitti dovevano essere rispettate come tombe di guerra e la loro ubicazione mantenuta segreta.

Importanti portaerei della Seconda Guerra Mondiale situate nel Pacifico includevano la USS Vespa, calabrone ed Lexington e IJN Kaga ed Akagi. Altre navi da guerra della Seconda Guerra Mondiale trovate includevano la USS Indianapolis, Juneau, Ward ed Cooper, IJN ciao, la prima corazzata giapponese affondata dalle forze americane, e numerose altre navi da guerra giapponesi. 

Uno di Petrel L'ultima scoperta della squadra è stata il relitto più profondo mai trovato: il cacciatorpediniere USS Johnston a 6.46 km nell'ottobre 2019 (pilota del sommergibile Victor Vescovo, che ha poi potuto confermare il Johnstonl'identità di, andrebbe avanti per trovare qualcosa di ancora più profondo Samuel B. Roberts). Le numerose scoperte da Petrel sono stati segnalati Divernet (vedi sotto).

Petrel was laid up in Florida before being placed into indefinite moorage in Leith in September 2020 because of the challenges of the Covid pandemic, although while static it had been used for public educational tours.

Aggiornanento

La Marina americana ha inviato una squadra di ingegneri per indagare sul rovesciamento dell'aereo Petrel, dopo che è emerso che aveva acquistato la nave da ricerca lo scorso settembre per 12.4 milioni di dollari. Esperti di guerra navale hanno ipotizzato che la nave fosse in procinto di essere convertita in una nave da sorveglianza oceanica, dotata di veicoli per l'ispezione delle infrastrutture sottomarine.

Scoperte Petrel su Divernet: IJN Hiei, Calabrone dell'USS, USS Johnston, USS Juneau, IJN Kaga e Akagi, USS Lexington, USS Vespa, USS Ward, Cooper e altri relitti

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x