Morte all'NDAC e verdetto nelle Orcadi

Il sito del DEEP Campus, precedentemente NDAC (Peter Randall-Cook)

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Un subacqueo è morto in seguito a un incidente avvenuto giovedì 11 aprile presso il sito di immersione nell'entroterra del National Dive & Activity Centre vicino a Chepstow, nel Gloucestershire.

La vittima era un uomo di 52 anni di Great Yarmouth nel Norfolk, secondo la polizia del Gloucestershire.

Le forze dell'ordine hanno detto di essere intervenute sul posto con i servizi di ambulanza a seguito di una chiamata alle 5.20:XNUMX dopo che il sub era stato tirato fuori dall'acqua, ma che era stato dichiarato morto sul posto.

La polizia stava intraprendendo un'indagine iniziale con l'Health & Safety Executive (HSE) per conto del medico legale.

Nelle Orcadi, nel frattempo, un'indagine dell'HSE sulla morte di un subacqueo sette anni fa ha portato alla condanna di un proprietario di una barca a svolgere 200 ore di lavoro non retribuito.

Comparso alla Corte dello sceriffo di Kirkwall, Shaun Geddes ha ammesso di aver violato le leggi sulla salute e la sicurezza in relazione alla morte nel marzo 2012.

Geddes era al comando della sua barca Hildona quando Rodney MacLean, 33enne subacqueo lavoratore autonomo, non è riuscito a emergere da un'immersione. La sua scomparsa ha dato il via a una vasta operazione di ricerca e salvataggio, anche se il suo corpo non è stato ritrovato fino a novembre.

A seguito della successiva indagine, Geddes è stato accusato di violazioni, inclusa l'incapacità di garantire che fossero preparate le valutazioni dei rischi del piano di immersione o forniti briefing sulla sicurezza. La corte ha anche appreso che non era riuscito a garantire che i subacquei che lavoravano possedessero qualifiche o certificati medici adeguati, secondo un rapporto del Press & Journal scozzese.

"Il risultato di oggi evidenzierà la necessità per tutte le parti coinvolte nei progetti di immersione commerciale di tenere in primo piano la salute e la sicurezza dei subacquei", ha affermato l'ispettore HSE Bill Chilton, dopo il verdetto. Ha aggiunto che spera che la sentenza “invii un messaggio forte all'industria della pesca dei molluschi: tutti gli individui hanno il dovere di pianificare e svolgere il lavoro correttamente al fine di proteggere i lavoratori”.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x