Il direttore del corso Phillips muore durante un'immersione nel fiume

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

Il direttore del corso Phillips muore durante un'immersione nel fiume

Andy Phillips X

Immagine: Centro immersioni Utila

Il subacqueo scozzese Andy Phillips, direttore dell'Utila Dive Centre in Honduras, è morto durante un'immersione nel fiume San Lorenzo in Canada.

Il 46enne direttore e tecnico del corso PADI Platinum istruttoreL'allenatore aveva effettuato un'immersione mattutina dalla riva in un sistema di chiuse sommerse vicino all'isola MacDonell in Ontario l'11 giugno.

Il suo amico è tornato a terra intorno alle 9 del mattino, ma Phillips non è riuscito a riemergere, per quelli che la polizia ha descritto come "motivi sotto indagine".

I servizi di emergenza continuarono a perlustrare la zona fino al 17 giugno, quando Phillips fu dichiarato disperso, presumibilmente morto. Nelle ricerche, durate sei giorni, sono stati coinvolti la polizia e i vigili del fuoco, la dogana e la protezione delle frontiere degli Stati Uniti, la guardia costiera canadese e un elicottero del centro di coordinamento del soccorso congiunto.

19 Giugno 2019

Phillips era un subacqueo di grande esperienza e ben noto nella comunità subacquea internazionale. Era un subacqueo da sette anni quando ha iniziato a lavorare come dive master in Tailandia nel 1997, e si è qualificato come subacqueo istruttore all'Utila Dive Center l'anno successivo.

Partì per trascorrere un breve periodo di lavoro in Costa Rica e in Egitto, dove iniziò a dedicarsi alla subacquea tecnica, ma poi tornò per stabilirsi a Utila.

Nel 2002 è diventato Course Director PADI, raggiungendo successivamente il livello Platinum. Tra le sue numerose qualifiche subacquee è stato trimix, rebreather e DAN istruttore-allenatore.

“For 20 years, Andy Phillips developed and fostered both the diving community and industry on Utila and by extension, Central America,” said the istruttore development centre in a statement. “Utila as we know it – unique and exuberant – exists as it does because of him.”

“Le decine di migliaia di studenti, le innumerevoli designazioni e riconoscimenti professionali e le carcasse di quasi altrettanti pesci leone: Andy è stato un ambasciatore e un’icona insuperabile per un settore di cui è stato il pioniere”.

Il centro ha affermato che Phillips ha avuto "un impatto incommensurabile sulla comunità, sulla conservazione e la preservazione dell'ambiente marino e in particolare sullo sviluppo dei subacquei professionisti in tutto il mondo".

Lo descriveva come un “compagno di immersioni premuroso, mentore significativo e migliore amico di così tante persone a cui ora mancherà moltissimo”.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x