I fratelli muoiono durante un'immersione in scooter

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

I fratelli muoiono durante un'immersione in scooter

Porto

Due fratelli sono morti durante un'immersione mentre uno cercava di salvare l'altro nel centro immersioni nell'entroterra di Portroe, nella contea di Tipperary, in Irlanda, sabato 4 luglio.

Il centro immersioni, una cava di ardesia allagata con profondità che vanno dai 7 ai 40 metri, era stato riaperto solo quella mattina dopo una chiusura prolungata durante la pandemia di coronavirus. Secondo la stampa irlandese, i fratelli Fergus e Philip Brophy sono stati tra i primi clienti ad arrivare.

Fergus, 42 anni e Philip, 34 anni, sono stati descritti come subacquei esperti. Avevano guidato per circa 80 miglia dalla loro fattoria di famiglia a Ballybrittas, nella contea di Laois.

Secondo quanto riferito, gli uomini volevano provare un veicolo di propulsione subacqueo appena acquistato. Erano entrati in acqua intorno alle 1, ma uno di loro sarebbe finito in difficoltà circa mezz'ora dopo.

6 luglio 2020

Suo fratello è andato in suo aiuto ma anche lui ha avuto problemi. È riuscito a emergere e a dare l'allarme, ma poi è svenuto e si dice che sia morto poco dopo.

Subacquei appartenenti a due distinte squadre di ricerca e soccorso che avevano effettuato l'operazione formazione Gli esercizi nelle vicinanze hanno recuperato il subacqueo in superficie e il corpo di suo fratello è stato ritrovato a una profondità di circa 25 metri.

Sono intervenuti i servizi di emergenza ed entrambi i subacquei sono stati dichiarati morti sul posto prima di essere portati all'ospedale universitario di Limerick per gli esami autoptici. Sull'incidente stavano indagando la polizia e l'Autorità per la salute e la sicurezza.

La cava di Portroe è stata gestita come centro immersioni negli ultimi cinque anni, dopo essere stata utilizzata per anni da subacquei considerati sconfinanti in terreni privati. È descritto come uno dei migliori siti di immersione nell'entroterra d'Irlanda, immerso in tutte le condizioni e con una visibilità di oltre 10 metri.

Con attrazioni subacquee sommerse incluse formazione piattaforme, un pub, capanne in pietra, automobili, una barca e un verricello, è popolare tra i subacquei di tutto il paese per svago e divertimento formazione.

* LA Donna di 53 anni morta durante la sua prima immersione dalla qualificazione in Australia, sempre il 4 luglio e riportato ieri su Divernet, è stata identificata come Rebecca Rowell, una parrucchiera di Campbelltown, Sydney.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x