BDMLR nuota per salvare le foche

NOTIZIE SULL'IMMERSIONE

BDMLR nuota per salvare le foche

Foca

Salvataggio di cuccioli di foca. (Foto: BDMLR)

British Divers Marine Life Rescue ha raccolto 30,000 sterline sponsorizzando una nuotata in mare in Cornovaglia per attrezzare un nuovo ospedale per giovani foche. I volontari e i sostenitori del BDMLR hanno coperto la distanza di 28 km da Truro lungo l'estuario del Fal fino a Falmouth il 28 maggio.

Si dice che la nuotata rappresenti 200 metri per ciascuno dei 139 cuccioli di foca quasi record ammessi nella struttura esistente del BDMLR questo inverno. Anche se spesso nei titoli dei giornali si parla di salvataggi di balene o delfini di alto profilo, circa il 90% delle chiamate dell'organizzazione di beneficenza sono rivolte a cuccioli di foca malati, feriti o malnutriti.

Ciò è spesso dovuto al disturbo antropico alle madri, all’impigliamento delle reti da pesca o al crescente numero di tempeste invernali associate al cambiamento climatico. BDMLR afferma che i problemi causati dalla pandemia di Covid hanno portato la mancanza di capacità del suo attuale ospedale sigillato a un punto critico.

Negli ultimi 10 anni quella struttura ha fornito cure di emergenza a circa 550 cuccioli.

Anche il nuovo ospedale appositamente costruito sarà situato nel centro della Cornovaglia, ma il BDMLR vuole che abbia il doppio della capacità, che sia meglio attrezzato e che fornisca un formazione struttura per i suoi volontari Marine Mammal Medics.

L'ospedale si prenderà cura dei cuccioli finché non saranno abbastanza sani da essere trasferiti in centri di riabilitazione come il Cornwall Seal Sanctuary a Gweek o un'unità RSPCA, dove potranno essere preparati per il ritorno in mare.

3 Giugno 2021

Nel marzo di quest'anno il BDMLR aveva già fissato un obiettivo iniziale di 30,000 sterline per l'ospedale dei cuccioli di foca attraverso il crowdfunding, ma ha continuato a raccogliere fondi extra per attrezzature più sofisticate sotto forma di macchine per l'analisi del sangue, che consentono ai veterinari di diagnosticare problemi più velocemente.

Finora il sito ha raccolto più di £ 37,000.

Un corto video sulla raccolta fondi dell'ospedale Seal può essere visto su YouTube.

maggiore

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x