Attivista subacqueo australiano muore durante un'immersione

Il tuffatore australiano Trent Williams
Il tuffatore australiano Trent Williams

Un subacqueo appassionato, insegnante di biologia marina e attivista ambientale di Victoria, nel sud-est dell'Australia, è morto durante un'immersione ricreativa locale.

Trento Williams, 47 anni, viveva a Mount Martha, sul lato est di Baia di Porto Filippo vicino alla capitale dello stato, Melbourne. Il padre di tre figli era uscito con l'operatore di barche charter Redboats, immergendosi a circa 4 km dall'ingresso della baia la mattina del 9 aprile. 

I servizi di emergenza sono intervenuti dopo aver segnalato che un sub era in difficoltà. Williams è stato recuperato dal mare e portato a riva, ma i tentativi di rianimarlo si sono rivelati infruttuosi. 

Dal 2013 Williams ha lavorato come volontario con Sea Shepherd Australia, equipaggio sulle navi degli eco-attivisti durante le campagne contro la caccia alle balene sia in Giappone che nelle Isole Faroe.

Detriti marini

In qualità di coordinatore dei rifiuti marini dell'organizzazione, ha guidato squadre di pulizia regolare delle spiagge e dei fondali marini, mentre come parte del team educativo ha tenuto presentazioni sull'ambiente marino, in particolare quello intorno a Port Philip Bay, alle scuole, alla comunità e gruppi imprenditoriali nel Victoria.

Williams aveva presentato prove degli effetti dannosi della plastica a una commissione parlamentare durante una campagna per vietare i sacchetti di plastica nello stato. Recentemente era stato una figura di spicco in una campagna per salvare il patrimonio storico Molo di Flinders dalla minaccia di demolizione.

"Trent è morto inaspettatamente facendo ciò che amava di più: le immersioni", ha scritto il presidente della Flinders Community Association Charles Reis, aggiungendo che sia l'associazione che la campagna Save Flinders Pier avevano "perso un leader della comunità dedicato, visionario e dinamico, come quelli di Così raro".

All’inizio di quest’anno Williams aveva realizzato un’ambizione di lunga data quando era stato accettato dall’Università della Tasmania per studiare scienze del clima antartico e marino.

La polizia ha affermato che era in corso un’indagine sull’incidente mortale che ha coinvolto WorkSafe Victoria (organismo per la salute e la sicurezza) e che sarebbe stato prodotto un rapporto del medico legale.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x