Immersione nel muro: trappola da caccia dell'età della pietra trovata nel Baltico

Ricostruzione del muro di pietra sulla base di dati batimetrici multibeam e del modello 3D subacqueo (© Michal Grabowski)
Ricostruzione del muro di pietra sulla base di dati batimetrici multibeam e del modello 3D subacqueo (© Michal Grabowski)

Un muro di pietra di 11,000 anni fa che si estende per quasi 1 km è stato scoperto sotto il Mar Baltico, la più antica megastruttura costruita dall’uomo mai scoperta lì – e gli scienziati dicono che ora ne comprendono lo scopo previsto.

Il sito è stato trovato a una profondità di 21 metri nella baia di Mecklenburg, a circa 10 km al largo della città di Rerik, nel nord della Germania, dai geologi dell'Università di Kiel che erano andati a indagare sulla crosta di manganese sul fondo del mare nell'autunno del 2021. 

Ciò che hanno trovato su una cresta era una fila insolitamente regolare di circa 1,500 pietre che si estendeva per oltre 970 metri e allineate troppo regolarmente perché fosse possibile qualsiasi origine naturale. Circa tre quarti delle pietre avevano all'incirca le dimensioni di una palla da tennis, intervallate da massi delle dimensioni di un pallone da calcio per formare un muretto.

Un gruppo di ricerca interdisciplinare ha ora concluso che i cacciatori-raccoglitori dell’età della pietra probabilmente costruirono quello che è stato soprannominato il “Blinkerwall” come mezzo per guidare branchi di renne in una trappola mortale.

Modello 3D di un breve tratto di muro: la scala nella parte inferiore dell'immagine misura 50 cm. Sono chiaramente riconoscibili le pietre delle dimensioni di quelle da tennis e da calcio che formano il muro lungo circa 1 km (© foto: Philipp Hoy, Università di Rostock / modello: Jens Auer, LAKD MV)
Modello 3D di un breve tratto di muro – la scala nella parte inferiore dell'immagine misura 50 cm (© foto: Philipp Hoy, Università di Rostock / modello: Jens Auer, LAKD MV)

L'Istituto Leibniz per la ricerca sul Mar Baltico Warnemünde e l'Università di Rostock si sono uniti all'Università di Kiel e ad altri enti per svolgere la ricerca, che è stata coordinata dall'Agenzia statale per la cultura e la conservazione dei monumenti del Meclemburgo-Pomerania Anteriore (LAKD MV). 

Innalzamento del livello del mare

Il Blinkerwall si trova vicino a quello che è identificabile come il precedente sito di un lago o di una palude, e sarebbe stato costruito molto prima del significativo innalzamento del livello del mare che si verificò alla fine dell'ultima era glaciale, circa 8,500 anni fa. 

I subacquei di ricerca di Rostock e Kiel hanno esplorato il Blinkerwall e dalle sue immagini è stato prodotto un modello 3D dettagliato, mentre l'intervallo di tempo in cui avrebbe potuto essere costruito è stato ristretto attraverso l'analisi di campioni di sedimenti. 

“A quel tempo, l’intera popolazione del nord Europa era probabilmente inferiore a 5,000 persone”, ha affermato Marcel Bradtmöller dell’Università di Rostock. “Una delle loro principali fonti di cibo erano le mandrie di renne, che migravano stagionalmente attraverso il paesaggio post-glaciale scarsamente vegetato. 

"Il muro veniva probabilmente utilizzato per guidare le renne in un collo di bottiglia tra la riva adiacente del lago e il muro, o addirittura nel lago, dove i cacciatori dell'età della pietra potevano ucciderle più facilmente con le loro armi." Le ultime mandrie di renne scomparvero dalle latitudini settentrionali circa 11,000 anni fa, quando il clima si riscaldò e le foreste si espansero. 

I dati batimetrici ad alta risoluzione registrati da un AUV rivelano la struttura dettagliata del muro. L'immagine in basso mostra come cambia l'orientamento del muro nella posizione della pietra più grande e non mobile (© Jacob Geersen / IOW)
I dati batimetrici ad alta risoluzione registrati da un AUV rivelano la struttura dettagliata del muro. L'immagine in basso mostra come cambia il suo orientamento nella posizione della pietra più grande e non mobile (© Jacob Geersen / IOW)

Ulteriori indagini

Strutture di caccia preistoriche comparabili sono state trovate in altre parti del mondo, tra cui 30 metri di profondità nel Lago Huron, dove gli archeologi hanno trovato un muro di pietra e tende da caccia costruite per la caccia al caribù, l'equivalente nordamericano della renna. Come nella baia di Meclemburgo, questo muro si trovava sul fianco di una cresta con una riva del lago su un lato. 

Altri siti dell'età della pietra ben conservati nell'area baltica si trovano a profondità molto minori e risalgono per lo più al periodo mesolitico e neolitico (7,000 – 2,500 a.C.). Il Blinkerwall risale al periodo tardo glaciale/inizio dell'Olocene.

Ora si sospetta che potrebbero esserci altri muri di caccia simili nella baia di Meclemburgo, e saranno ricercati utilizzando sonar a scansione laterale, ecoscandagli dei sedimenti ed ecoscandagli multiraggio.

Nel frattempo, i sommozzatori dell'Università di Rostock e gli archeologi della LAKD MV pianificano di scavare più a fondo nel Blinkerwall nella speranza di fare ulteriori reperti archeologici, oltre a ricostruire l'antico paesaggio circostante in modo più dettagliato.

La datazione con luminescenza verrà utilizzata per determinare quando le superfici delle pietre sono state esposte l'ultima volta alla luce solare, il che dovrebbe aiutare a fornire una data di costruzione più precisa.

Vengono presentati i risultati in un nuovo studio, con Jacob Geersen dell'Istituto Leibniz per la ricerca sul Mar Baltico Warnemünde come autore principale, nel Atti della National Academy of Sciences.

Anche su Divernet: Le immersioni sul relitto baltico del 1400 riservano sorprese, Sfere di ferro attirano i subacquei verso un raro relitto del 1500, Un raro naufragio nel Baltico rivela nuovi segreti, I subacquei rivelano i piccanti segreti del relitto del 1495

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x