Recensione del sistema di guanti riscaldati Thermalution

Sistema di guanti riscaldati Thermalution

Prezzo del sistema di guanti riscaldati Thermalution (SRP: £ 415 per il set completo)

Exposure protection for diving in cold waters has certainly developed over the years. Gone are the days of thick ‘woolly bear’ undersuits and 7mm non-compressed neoprene drysuits – and the tonnes of lead need to sink you. No, now you have technologically advanced undersuits, base layers, trilaminate and compressed neoprene drysuits, which all serve to keep you warm and toasty.

Ma forse la più grande innovazione degli ultimi anni è la pletora di sistemi di guanti stagni presenti sul mercato. Non c'è niente di peggio che avere le dita congelate, e così l'avvento dei guanti stagni, che mantengono le mani belle e calde, con tutta la maggiore destrezza che ne deriva, sono diventati uno spettacolo regolare nei siti interni e costieri di questo paese e oltre.

What could be better than a dryglove, I hear you ask. Well, how about a heated glove within your dryglove? There are a few heated glove systems out there, including one from Santi, which we reviewed a few months ago. Now Thermalution, who brought you the heated vest which could be used under a mutamuta stagna, and full heated undersuits, have now released a heated glove system.

Molti guanti riscaldati possono essere semplicemente accesi o spenti, ma i guanti Thermalution offrono tre impostazioni di calore. I guanti si accendono e si spengono e puoi spostare su e giù le impostazioni di calore, tramite un'elegante disposizione dell'interruttore magnetico, che ti consente di effettuare regolazioni al volo anche durante l'immersione. Incroci semplicemente le mani e metti il ​​magnete da una mano sul controllo dall'altra. Le vibrazioni segnalano cambiamenti di calore e accensione/spegnimento. Ci vuole un po' di pratica per mettere le mani nella posizione giusta, ma presto ci prenderai la mano.

These would be perfect underneath a dryglove system, but as they can be used wet, they can even be used under a wet glove – say you are diving in the Med in the winter in a thick semi-dry with hood and gloves. Now you can add an extra degree of warmth to your hands.

However, I would say the majority of the time, these will be used under drygloves, so I paired them up with the KUBI dryglove system fitted to my Otter Atlantic muta stagna. One thing to bear in mind, that I immediately discovered, is that if you are wearing the Thermalution gloves on their own underneath your dryglove, and your drygloves are quite tight, be careful not to snag a hole on your glove from the magnet on the Thermalution. If your drygloves are quite loose, this probably wouldn’t be such an problema. If you are wearing a pair of normal dryglove inner-gloves over the top of them – they are extremely thin, so this is not an problema – that removes the potential threat from the edges of the magnet.

Guanti riscaldati elettrici

You can get these as standalone products, with their own batteries which mount on your forearms, or you can add them on to existing Thermalution undersuits (some they can just be added into the system, others will require new batteries – if in doubt, contact the Thermalution team).

Stavo usando la variante standalone. Questi sono dotati di batterie e supporti che si fissano saldamente attorno all'avambraccio. Un cavo di alimentazione si snoda quindi fino al polso, dove si collega tramite un connettore bagnato al cavo sui guanti. Ho provato varie opzioni di instradamento: una volta ho avuto il cavo della batteria che usciva dal mio muta stagna seal, so that I could just connect the glove, slide on my dryglove and I was ready to dive. This works fine, but I ended up with excess cable within my dryglove, which was a bit of a pain. The next time I opted to have the glove cable go under my drysuit seal, so the wet connector and all of the battery cable were tucked inside the arm of my drysuit. Everyone will have their own method, but this second style worked best for me. I also found it was easier to put on the gloves, connect them to the battery packs and then don my drysuit. This was less faff than fishing out the power cable from the battery, connecting it to the glove and then trying to push it back under my drysuit wrist seal.

Durante l'uso, ho trovato che la possibilità di accenderli e spegnerli e di alzare e abbassare le impostazioni di calore durante l'immersione è stato un enorme vantaggio. All'inizio li ho scaldati al massimo, ma in realtà ho dovuto ridurli leggermente perché le mie mani stavano diventando troppo calde - qualcosa che non avrei mai pensato di dire durante le immersioni nel Regno Unito!

Due to a mishap with one of my drygloves – when I had put a tiny pinhole in it after snagging it on the glove magnet – I am also able to confirm that the heated gloves work well when wet! My entire dryglove flooded minutes after entering the water, but the heating elements in the glove meant that I was still able to complete the dive. Alas, because the cable from the glove to the battery goes under your drysuit wrist seal, water also tracked up here and so by the time I exited the water, I had a rather damp arm… Still, that’s a good reason to have a spare sottomuta con te!

Come ho scoperto con il gilet Thermalution, questi guanti sono multiuso. Li ho indossati per portare il cane a fare una passeggiata quando le temperature si aggirano intorno allo zero: niente batte la sensazione di mani calde e tostate quando si sgranocchia il gelo al mattino. A causa del blocco dovuto al COVID-19, non ho ancora potuto testarli sulla mia mountain bike, ma immagino che saranno fantastici per tenere le mani calde quando sono sui sentieri del Galles.

I sistemi di guanti riscaldati in generale non sono economici, ma se fai molte immersioni in acque fredde, niente si avvicina a mantenere le mani calde e con piena destrezza. E con i supporti per batteria da avambraccio, come abbiamo detto, con le Thermalutions, puoi usarli anche per tutti i tipi di altre attività.

I guanti Thermalution sono omologati per una profondità massima di 100 m, quindi andranno bene per la stragrande maggioranza dei subacquei tecnici. Sono disponibili in quattro dimensioni: piccola, media, grande ed extra-large.

Sito web di Miflexhoses

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
I più votati
Nuovi Arrivi il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Jimmy
Jimmy
1 anno fa

Stai scherzando, ne ho comprato un paio quando sono usciti per la prima volta e sono una schifezza totale, non riesco mai a sentire alcun calore, peccato perché i loro giubbotti riscaldati sono fantastici

SEGUICI SU

1
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x