Pinne tecniche ispirate alle megattere

subacqueo femminile che tiene un paio di pinne Tech del Quarto Elemento

Secondo il produttore con sede in Cornovaglia, le balene hanno fornito l’ispirazione per ottimizzare l’efficienza delle ultime pinne di Fourth Element.

I "disgregatori di turbolenza" sulla parte superiore delle pale funzionano allo stesso modo dei noduli sul bordo anteriore della pinna di una megattera, si dice, disturbando l'acqua mentre si muovono attraverso di essa per creare turbolenze che consentono al subacqueo di nuotare in modo più efficiente - come la balena. 

Il loro posto è preso dalle pinne Tech leggermente galleggianti Quarto elementola gamma di prodotti insieme alle nuove maschere Tech, annunciato su Divernet solo una settimana fa. 

Usano la gomma naturale in quello che l'azienda descrive come un gradiente di densità unico, che secondo lei consente di combinare una scarpetta "ultra confortevole" con una rigidità ottimale per le prestazioni della pinna. Si dice anche che la gomma sia estremamente resistente. 

Vista del fondo delle pinne Tech sott'acqua
Pinne Fourth Element Tech in azione
vista superiore e inferiore della coppia di pinne Tech
Pinne Grey Tech con design a pala ventilata

Il design ventilato consente all'acqua di fluire lungo la pala per ridurre la resistenza e l'affaticamento, afferma Fourth Element, mentre i binari e le nervature di irrigidimento aiutano a guidare la pala attraverso l'acqua per massimizzare il ritorno dello sforzo. 

La pala è progettata per essere ampia per bilanciare manovrabilità e potenza, ma abbastanza corta per rendere le pinne agili e facili da riporre per il trasporto. 

Sebbene sia stato sviluppato pensando ai subacquei tecnici, il produttore afferma che il modello è adatto a qualsiasi subacqueo che cerca una pinna in gomma ad alte prestazioni. 

vista delle cinghie e dei cuscinetti sulle pinne tecniche
Cinghie e imbottiture sulle pinne Aqua Tech

Cinghie a molla facili da cambiare con cuscinetti sul tallone sono dotate di comfort e sicurezza, dice. Le pinne sono dotate di una cinghia per appendere/trasportare e di un moschettone per il fissaggio a un GAV o a un'imbracatura, lasciando entrambe le mani libere per salire le scale o trasportare altra attrezzatura.

Le pinne Tech sono disponibili in nero, grigio o acqua nelle taglie M, L, XL e XXL (4-14 UK) e il prezzo al dettaglio consigliato è £ 140. 

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x