L'oscurità chiama e Dive Scapa Flow

Book Review

Dive Scapa Flow di Rod Macdonald e The Darkness Beckons di Martyn Farr

Questi due libri sono entrambi disponibili in versioni aggiornate quest’estate – e sono entrambi cracker. Tale è lo status classico delle opere originali, e la reputazione dei subacquei britannici che le hanno scritte, che abbiamo ritenuto che meritassero una maggiore visibilità.

0917 recensioni coperture dark scapa

UN MODO PER DARTI UN'IDEA del loro contenuto è costituito da estratti, quindi a luglio abbiamo pubblicato l'introduzione all'offerta del sommozzatore scozzese Rod Macdonald, e nel numero di questo mese rivista assaggiamo la nuova offerta dello speleologo gallese Martyn Farr estraendo parte della sezione australiana del suo libro.

Nuove edizioni di libri di immersione compaiono continuamente, ma i cambiamenti raramente sono così estesi come in questi due.

The Darkness Beckons arrivò nel 1980, e per quella generazione di speleo-subacquei pre-tecnici fu uno dei primi libri scritti pensando a loro.

Il titolo lo fa sembrare un trattato filosofico, ma in realtà si trattava di una guida molto pratica alla storia dell'esplorazione delle caverne sommerse attraverso le imprese delle sue personalità, con descrizioni di sistemi in cui i subacquei potevano cimentarsi in questa arte oscura.

La nuova versione ha lo stesso intento, ma dall'ultima edizione del 1991 l'immersione speleologica si è sviluppata come un passatempo globale, insieme all'ambizione dei subacquei. Farr deve aver avuto un bel da fare per riflettere la portata dei loro progressi.

Il precedente libro di 220 pagine si concentrava sulle immersioni nelle grotte del Regno Unito, seguito da quelle europee e di altre località.

Ora è molto più grande in termini di impaginazione e dimensioni per far fronte alle storie globali di un quarto di secolo ed è ricco di foto, mappe e diagrammi. È scritto in modo chiaro come sempre e incorpora molti resoconti di prima mano di altri subacquei.

Nessun speleosub dovrebbe restare senza questo libro, e lo stesso vale per i subacquei su relitti e per Dive Scapa Flow.

Apparso su DIVER settembre 2017

Sono stati scritti molti libri sull'attrazione di livello mondiale per le immersioni sui relitti della Gran Bretagna, basati sulla flotta tedesca d'altura affondata al largo delle Orcadi nel 1919, ma l'immaginazione di Macdonald's ha catturato l'immaginazione dei subacquei non solo per il suo vivido intreccio tra storia e narrativa subacquea, di cui è un maestro, ma per le sue illustrazioni.

Questa è la sesta edizione di un libro pubblicato per la prima volta nel 1990 e aggiornato più recentemente nel 2011, quindi a differenza di The Darkness Beckons è stato mantenuto ragionevolmente aggiornato.

Tuttavia, questa nuova versione è intesa come edizione del centenario e beneficia in particolare dell'ultima generazione di scansioni sonar, che rivelano esattamente come appaiono oggi i relitti. È solo un peccato che il formato della pagina non sia ancora più grande per poterli vedere al meglio.

L'impaginazione del libro è quasi raddoppiata rispetto alla sua incarnazione originale, ma ciò che è impressionante è che gran parte della nuova edizione è stata riscritta anziché semplicemente aggiungere nuove sezioni a quelle vecchie.

Riproposti con cura per i subacquei di oggi, questi due titoli hanno evitato di diventare giurassici: sono ancora dei classici.

L'oscurità chiama
Pubblicazione dei vertebrati
ISBN: 9781910240748
Copertina morbida, 384 pagine, £ 25

Immersione a Scapa Flow
Pubblicazione di Whittles
ISBN: 9781775845348
Copertina morbida, 344 pagine, £ 30

Recensione di Steve Weinman

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x