Erogatore Zeagle Onyx II

archivio – Diver TestsRegulator Zeagle Onyx II

IT’S TIME FOR ANOTHER REGOLATORE TEST, this time in the warm Caribbean waters of the Grenadines. You may be thinking that it’s not the ideal place for testing a regolatore with coldwater capabilities, but hey, it’s great fun for me as a tester, and infinitely more comfortable than freezing my bits off in UK winter waters.
Questo di fascia media regolatore comes from the US Zeagle stables and is the latest generation of its popular Onyx, the unshockingly named Onyx II.

Primo stadio
L'Onyx II utilizza un diaframma bilanciato nel suo primo stadio a forma di barile con corpo in ottone, con una valvola ad alta pressione in acciaio inossidabile e una sede in polimero avanzato. Il corpo ha una finitura completamente nera satinata con livrea serigrafata ed è disponibile con connessioni internazionali a 232 bar o DIN, quest'ultima scelta per questo test.
Il primo stadio è stato sigillato per la protezione dell'ambiente e fornisce una classificazione per acqua fredda. La guarnizione dovrebbe inoltre mantenere i componenti interni asciutti e privi di contaminanti come sabbia e sabbia e prevenire la formazione interna di cristalli di sale.
Cinque porte a bassa pressione sono distanziate in modo intelligente attorno alla periferia della canna, e due porte hp su entrambi i lati accoglieranno un indicatore di contenuto, un trasmettitore elettronico hp o, se vuoi usare tutta la cintura e le bretelle, entrambi.

Seconda fase
Il secondo stadio dell'Onyx II è costruito quasi interamente in plastica moderna. La custodia è stampata in materiale termoplastico con copertura flessibile in materiale termoplastico, sede dell'otturatore in elastomero e membrana in polimero elastomero.
Ci sono alcuni componenti metallici: un dissipatore di calore in alluminio anodizzato per prevenire la formazione di ghiaccio e (sul modello che avevo) un anello cromato attorno al pulsante di spurgo.
L'Onyx II è dotato di una leva a pollice per la selezione Venturi di immersione/pre-immersione e anche di una grossa manopola per regolare la sensibilità della respirazione. Il secondo e il primo stadio sono collegati con un tubo di pressione intermedio intrecciato leggero da 76 cm che ruota in corrispondenza della connessione del secondo stadio.
Le doppie porte di scarico a basso profilo sono modellate come parte del corpo principale e la valvola di spurgo ha un coperchio di grande diametro per l'uso con guanti spessi.

In uso
Negli anni passati le combinazioni di erogatori cercavano letteralmente di uccidermi, anche a profondità ricreative. Al giorno d'oggi questo non accade, perché tutti i regolatori venduti nel Regno Unito sono soggetti a rigorosi test sui criteri di prestazione prima di poter essere approvati ai sensi della legislazione UE. Questo processo di certificazione CE ha eliminato dall'equazione i prodotti con prestazioni scadenti e ci ha lasciato apparecchiature di supporto vitale sicure e affidabili.
Questo è fantastico per i consumatori ma meno buono per l'umile tester. Sono sempre alla ricerca di qualcosa di entusiasmante e moderno di cui scrivere REGS sono diventati piuttosto monotoni e noiosi.
Questo Onyx II di prezzo medio non fa eccezione. Le sue prestazioni non erano diverse da quelle di alcuni prodotti di fascia alta che ho testato di recente e che portano cartellini dei prezzi che farebbero soffocare anche Bill Gates con le sue ciambelle di metà mattinata.
Detto questo, un paio di caratteristiche meritano di essere menzionate. Innanzitutto, i controlli regolabili dal subacqueo erano positivi e hanno fatto una marcata differenza in termini di prestazioni. La sensibilità respiratoria viene regolata utilizzando una manopola semplice e facilmente accessibile sulla sinistra del corpo del secondo stadio per aumentare o diminuire il flusso di gas.
Nella sua impostazione più stretta, l'Onyx II ricordava quelli della vecchia scuola REGS, the ones from which we had to physically suck the air. At its loosest setting it felt as if it was over-delivering the gas. Exciting stuff for a tester, but at any of the intermediate settings this regulator’s performance settled down and became, well, not very exciting at all.
Va bene. La noia è una caratteristica molto positiva quando si tratta di autorespiratori per il supporto vitale, il Santo Graal per il quale i progettisti si impegnano e la caratteristica che tutti i subacquei dovrebbero cercare.
Un erogatore noioso è quello da cui non ti accorgi di stare respirando, uno di cui ci si può fidare in qualsiasi condizione. L'Onyx II non ha mai perso un colpo.
In secondo luogo, era comodo da usare. Il tubo flessibile intrecciato e leggero si è occupato di qualsiasi restrizione quando allungavo la testa da un lato all'altro o su e giù. In combinazione con i materiali leggeri utilizzati nella sua costruzione, ha eliminato la necessità di mordere con forza il morbido bocchino in silicone per mantenerlo in posizione.
La disposizione delle porte sul primo stadio è standard per i corpi fissi a forma di botte e consente un percorso dei tubi pulito e snello.

Conclusione
Zeagle sta raccogliendo un seguito al di fuori degli Stati Uniti e, se questa combinazione di regolatori è qualcosa su cui basarsi, non sono sorpreso.
Non c'erano drammi nel reparto performance ed era molto comodo da usare. La regolazione della respirazione copre un'ampia gamma e il percorso del tubo è eccellente grazie alle porte posizionate in modo intelligente.
L'ho testato in acqua calda ma sono fiducioso delle sue capacità in acqua fredda: i ragazzi di CE non avrebbero assegnato la certificazione se non fosse stata all'altezza.
The Onyx II with DIN first stage fitted with Zeagle’s Envoy polipo that we had on test weighed in at a total of 1460g on my digitale scales placing it in the lightweight class of regulators deemed suitable for travel.
Insieme a prestazioni costanti, combinazione di colori neri furtivi e aspetto sobrio,
Credo che gli americani abbiano trovato il vincitore.

SPECS
PREZZI: £395
PRIMO STADIO: Diaframma equilibrato
PORTI: 5 litri, 2 CV
SIGILLATURA DELL'AMBIENTE:
CONNESSIONE: DIN, giogo internazionale
SECONDA FASE: Valvola a valle, membrana bilanciata
CLASSIFICAZIONE PER ACQUA FREDDA:
CONTATTO: www.zeagle.com
GUIDA SUBACQUEA 8/10

Apparso su DIVER marzo 2017

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x