Pelle Mares Coral Dive

0519 test cavalle coral dive skin main

Apparso su DIVER maggio 2019

Devi ammirare gli australiani. In uno speciale televisivo sulle vespe marine, c'è il leggendario Ben Cropp che stratifica i tentacoli su entrambe le braccia per testare trattamenti di pronto soccorso concorrenti. Nella docu-soap Bondi Beach Rescue, i bagnini fanno lo stesso con i mosconi.

Ma è meglio non farsi punto in primo luogo. Le pelli da immersione sono nate dal desiderio di proteggersi dalle punture di meduse nelle acque tropicali, dove c'è una piena muta sarebbe eccessivo.

Possono anche prevenire scottature e piccoli graffi causati da coralli e rottami.

E alcuni centri di immersione sostengono che le persone sono molto più felici di fare immersioni di prova se sentono che i loro corpi sono protetti dalla vista, piuttosto che provare imbarazzo nel uscire con i normali costumi da bagno.

Il design

Cuciture piatte per il massimo comfort, dettaglio spalla antiscivolo anti-sfregamento e fodera in Metalite.
Cuciture piatte per il massimo comfort, dettaglio spalla antiscivolo anti-sfregamento e fodera in Metalite.

The Mares Coral dive skin is a one-piece jumpsuit design with back zip, and is only half a millimetre thick. The material is a combination of Lycra and Metalite-infused rubber, which is claimed to reflect back body-heat that would otherwise be lost to the water.

Even in tropical waters, on a multi-day, multi-viaggio di immersione, you can get chilled. After all, if you’re too warm you can flush water down the suit neck to cool down, but you can’t warm yourself up (not hygienically, anyway).

Quindi l'isolamento fornito dal Metalite aiuta a ritardare leggermente il raffreddamento.

To aid with donning, there are thumb-loops on the cuffs and heel-straps to keep the sleeves and the legs in place. Dive-skins can be used under wetsuits for extra warmth, so these features stop the sleeves and legs riding up as you pull your dive-suit on over the Coral.

In uso

Arrotolato stretto per l'imballaggio.
Arrotolato stretto per l'imballaggio.

I took the Coral to the Anantara Dhigu & Naladhu Resort in the Maldives. Lightweight, it rolls up tight for easy travelling. For snorkelling, it’ll happily fit into most over-the-shoulder snorkelling kitbags.

La fodera in Metalite può far “attaccare” un po’ la tuta mentre la indossi: un banale compromesso che devi fare per goderti la fodera più calda.

La cerniera ha un lungo guinzaglio, quindi è stata facile da trovare, e una linguetta alla base della colonna vertebrale mi ha dato la possibilità di chiuderla. Tuttavia, non ci sono restrizioni per il guinzaglio, quindi

Ho provato a infilarlo sotto il mio GAV per evitare che fluttuasse.

Il colletto è regolabile in termini di dimensioni tramite una linguetta in velcro. Sotto c'è un'altra linguetta per fissare la cerniera, in modo che non possa aprirsi accidentalmente.

Flashes on the shoulders provide a bit of traction for your harness-straps to minimise slippage, and the knees have some reinforcement (Mares has stamped “knee pad” on the shins for the avoidance of doubt).

My BC is comfortable but I wouldn’t want to wear it over bare skin, so I felt that the Coral did usefully prevent chafing.

L'elasticità ha reso la muta molto comoda fuori dall'acqua. Sott'acqua, il rivestimento tende ad aderire alla pelle, riducendo al minimo il rossore. Ti senti snello mentre nuoti.

A dive-skin is really meant to be used only in water in which you could comfortably dive without thermal protection, as was the case in the Maldives.

I used the Coral as a standalone suit for two repeat dives of around 60 minutes each with an hour in between, and never felt cold under water.

Il viaggio di ritorno sulla barca di Aquafanatics ha creato una discreta brezza sopra la prua, ma il ponte per le immersioni era ben protetto e, comunque, c'è un vento caldo, quindi è stato difficile valutare la resistenza del Coral al vento gelido sul posto.

Invece l'ho provato a casa, indossando la tuta inzuppata d'acqua davanti a un ventilatore da pavimento.

Come ti aspetteresti, un abito così sottile non avrà molta resistenza al vento e lo sentirai. Ma nel contesto delle immersioni tropicali, questo probabilmente si noterebbe solo su una barca aperta veloce come un RIB, e potresti sempre indossare una giacca a vento sul Coral.

Conclusione

Immergermi ai tropici è un lusso raro per me. Uno dei vantaggi è poter indossare mute sottili e immergersi con un peso minimo e, per la maggior parte del tempo, senza aria nel GAV. È liberatorio.

Getting sunburnt or stung by underwater no-see-ums takes the edge off that pleasure. The Mares Coral offers a practical solution to these annoyances in a comfortable, travel-friendly and well-made dive skin. Recommended.

Specifiche

TESTER> Steve Warren

PREZZI> £120

MISURE> Maschi 2-7, femmine 1-5

COLORE> Nero

PESO> 250 g

CONTATTI> mares.com

GUIDA SUBACQUEA> 8/10

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x