Pantaloncini Mares 2nd Skin

1118 cavalle testate 2nd Skin 1

È apparso in DIVER novembre 2018

In parole povere, la maggior parte degli oceani e i mari cambiano la temperatura di circa 10° tra i minimi e i massimi stagionali. Per molti subacquei, ciò significa che le condizioni locali richiederanno un ripensamento del tipo di muta da esposizione che utilizzano man mano che l'acqua si riscalda e si raffredda.

I subacquei in viaggio nel Regno Unito potrebbero aver bisogno di un sistema di tute che li copra da una cava quasi gelata in un inverno britannico fino agli alti tropici in estate.

Nel muta-divers in temperate and cold waters, those diving exclusively in warm water and the in-betweeners like me, who dive a range of locations across the temperature spectrum, the Mares 2nd Skin Shorty potrebbe rivelarsi un buon investimento.

Shorties can be a versatile addition to your scuba and snorkelling wardrobe. I got to test the 2nd Skin as both a coldwater sottomuta e una tuta per acqua calda autonoma.

If you normally dive in wetsuits and are feeling the chill, using additional layers such as shorties to increase the neoprene barrier between your warm body and the surrounding cold water will delay heat-loss. The benefit is staying warmer for longer.

Abito supplementare

A volte a Shorty si indossa sopra l'abito principale, altre volte sotto. Ho provato per la prima volta la 2nd Skin a Gibilterra come parte del numero di muta test svolti a circa 14°C, con immersioni fino a 40 metri di profondità, a volte con aggiunta di deco.

Con alcune immersioni che si avvicinavano ai 90 minuti e a profondità di crociera che comprimevano significativamente la muta e riducevano l'isolamento, il freddo era inevitabile.

In effetti, lo scopo delle immersioni era testare soggettivamente i limiti della muta scoprendo quanto tempo mi occorreva per iniziare a tremare.

I wore the 2nd Skin under my test coldwater wetsuits, as recommended by Mares. Another reason was that my test suits were a little large on me and, though they sealed well, reducing flushing, I still had more cold water in the suit than was ideal. The design of the 2nd Skin also lends itself to skin contact.

In wetsuits, the greatest heat-loss occurs from flushing, when a suit doesn’t fit properly and water is able to flow in and out.

L'acqua che entra assorbe il calore corporeo e lo porta con sé quando esce. Il tuo corpo raramente riesce a generare abbastanza calore abbastanza velocemente da sostituire il calore corporeo perduto, quindi ti rilassi.

Most wetsuits have a nylon inner lining. This helps protect the neoprene from tearing as you put it on, but the ease with which it slides over skin also means that water easily passes it by.

L'interno della 2a pelle è rivestito in gomma anziché in nylon, quindi tende ad aderire alla pelle, eliminando del tutto il rossore.

Like other premium Mares wetsuits, the neoprene contains Metalite, which is claimed to reflect back some lost body heat.

Glideskin, also used on some Mares semi-drys, is used to seal the legs. There’s a wide backing flap to minimise water flushing through the zip, and an unusual bib that tucks into the suit to create a further seal around your throat.

Le cuciture non sono eseguite a secco. Per una maggiore durata, la tuta esterna è foderata in nylon. Il corpo principale della tuta è di soli 1.5 mm, il che la rende molto flessibile, ma presumo che una tuta così sottile abbia bisogno del Metalite e delle guarnizioni eleganti per rimanere efficace.

Although it’s a shorty it has long sleeves, but just above the elbow the material changes from neoprene to Lycra.

When worn under a well-fitting wetsuit, full-length neoprene sleeves would be difficult to put on and make flexing your arms difficult.

Thumb-loops at the wrists help you keep the sleeves in place as you put your wetsuit on over the top. When using the 2nd Skin by itself, the sleeves provide a little protection from abrasions and stingers under water, and sunburn at the surface. The shorty certainly made my coldwater dives in Gib more comfortable.

Abito autonomo

Some months later, I was assigned to the Maldives and was able to test the 2nd Skin as a tropical stand-alone wetsuit.

Mentre tentavo di indossarlo, diventavo sempre più frustrato. Ci è voluta un'eternità.

Un grosso problema era la mancanza di un guinzaglio sulla cerniera. Ho faticato a trovare la cerniera nella parte bassa della schiena e a chiudere quella dannata cosa.

Fatto ciò, e con la muta un po' più stretta di quanto ricordassi, ho vagato lungo il lungo molo per unirmi ai subacquei in attesa di salire a bordo della barca. Consegnando la mia macchina fotografica a una delle guide, gli ho chiesto di scattare alcune foto.

Poi ho alzato il cofano e tutto è diventato nero.

Se metti la 2nd Skin nel verso giusto, con la cerniera sfalsata rivolta verso la parte anteriore, è molto facile da indossare.

Anche se la tuta ha la superficie in gomma, e talvolta questo tipo di finitura scivola solo se lubrificata con acqua saponata, non si lega grazie al design step-in.

Il colletto ha una chiusura a strappo per regolare la taglia. Il cappuccio, che ha uno spessore di soli 0.5 mm, può essere indossato ripiegato, nel qual caso la gola rivestita in gomma impedirà all'acqua di scorrere lungo il collo.

The hood can be worn up under a coldwater wetsuit hood for additional warmth (up to half your body heat can be lost through the head).

Conclusione

The 2nd Skin satisfies the dual requirements of providing additional warmth under a wetsuit for temperate and coldwater diving and being a standalone shorty in warm water. It’s easy to put on and take off (if you don’t put it on backwards) and comfortable in and out of the water. The built-in hood is a nice feature. Recommended.

Specifiche

TESTER> Steve Warren

PREZZI> £90

MISURE> Maschio S2-S7, femmina S1-S5

COLORE> Maschio nero e blu, femmina nera e gialla

PESO> 0.5 kg

CONTATTI> mares.com

GUIDA SUBACQUEA>  8/10

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x