Recensione GoPro Hero 8

Fotocamera GoPro Hero 8
Fotocamera GoPro Hero 8

FOTOCAMERA DI AZIONE

GoPro ha praticamente inventato la action camera market by selling people a tiny, easy-to-use video camera and encouraging them to record their wildest adventures.

Anche il nome, GoPro Hero, puzzava di eccitazione. Era come se il mondo intero stesse aspettando che qualcuno avesse un'idea, e quando lo fece, kaboom!

Dare un'occhiata a YouTube e troverai filmati GoPro praticamente di tutto.

No, togli il “più o meno”: se non è stato girato con una GoPro, non esiste.

I subacquei sono stati tra i primi ad adottarlo. È vero, le prime GoPro non erano eccezionali come fotocamere subacquee; hanno fornito filmati molto migliori sopra l'acqua rispetto a oggi, a meno che tu non sia disposto a sborsare luci e filtri e in generale a compromettere l'intera cosa piccola e discreta.

Tuttavia, i subacquei non si sono preoccupati di questo e hanno continuato a filmare tutto ciò che si sono immersi, con la GoPro in una mano e la torcia nell'altra.

GoPros were soon almost as common on dive-boats as regolatori.

Oggi ci sono dozzine di concorrenti GoPro sul mercato a tutti i prezzi. Una rapida ricerca su Internet ha portato alla luce action cam full-HD vendute per cinque dollari, il che è semplicemente ridicolo, un sacco di fregature GoPro complete di custodia subacquea da 30 metri a un prezzo compreso tra £ 25 e £ 75, seri concorrenti di marca che si aggirano intorno a £ 200 o £ 465. così e il Paralenz sviluppato dai subacquei a £ XNUMX.

Domanda semplice, quindi. Dato un mercato così affollato e vario, GoPro è ancora all’avanguardia con la sua ultima iterazione, Hero 8?

C'è solo un modo per scoprirlo e i miei ringraziamenti vanno a Dave di Ocean Leisure per avermi fornito un campione di prova da utilizzare per le immersioni.

Il design

La GoPro Hero 8 sembra impressionante non appena la tieni in mano. È piccolo, ma sembra sorprendentemente solido e carnoso, costruito per durare, con un rivestimento morbido, finitura liscia e angoli arrotondati.

Non è molto pesante, solo 120 g circa, e cadrà facilmente nella tasca del GAV, ma sembra un kit serio. Prendine uno in un negozio e capirai subito che stai ottenendo qualcosa per i tuoi soldi.

La parte anteriore della fotocamera presenta l'obiettivo e uno schermo di visualizzazione delle informazioni che ti dirà informazioni di base come la durata della batteria e il tempo di registrazione rimasto.

Batteria GoPro Hero 8, connessione per scheda microSD e caricabatteria (a sinistra) e pulsante di modalità e accensione posizionati a filo con il corpo della fotocamera.
Batteria GoPro Hero 8, connessione per scheda microSD e caricabatteria (a sinistra) e pulsante di modalità e accensione posizionati a filo con il corpo della fotocamera.

Il pulsante di accensione e modalità si trova a filo con il lato sinistro della fotocamera, visto dal retro, e il pulsante di scatto si trova sul lato destro della piastra superiore.

Praticamente l'intera superficie posteriore è occupata da uno schermo monitor/mirino a colori. I controlli fisici sono limitati ai due pulsanti, con lo schermo posteriore sensibile al tocco destinato a essere il modo in cui l'utente imposta e regola la fotocamera.

Così come viene fornito, Hero 8 è dichiarato impermeabile, valutato fino a 10 metri di profondità e presenta un paio di dita pieghevoli sotto la base. Ripiegati, si trovano in una rientranza sagomata, quindi il fondo della fotocamera è piatto e starà facilmente su qualsiasi superficie. Tirati verso il basso, formano il supporto quasi universale per action camera GoPro e ti permetteranno di utilizzare Hero 8 con qualsiasi supporto GoPro che potresti avere.

La combinazione dei due rende la fotocamera molto allettante per l’uso multiuso, sopra e sott’acqua, e significa che non è necessario un telaio di montaggio aggiuntivo, come su altre fotocamere.

L'intero lato destro dell'Hero 8 è una porta sigillata e a tenuta stagna, che viene rilasciata abbassando una linguetta alla base e sollevando l'intero pannello, che è rimovibile.

Sotto lo sportello si trovano la batteria, lo slot per la scheda micro-SD e una porta per caricare la batteria. GoPro fornisce il cavo di ricarica, che ha un caricabatterie per telefono standard o computer-porta USB a un'estremità e la spina appropriata per adattarsi alla fotocamera all'altra, ed è un kit serio quanto la fotocamera. L'estremità della fotocamera non è una USB standard, quindi dovrai portare con te il cavo GoPro se viaggi.

La ricarica ha richiesto poco più di un'ora da scarica e la fotocamera registrerà continuamente per circa 100 minuti con la batteria standard, con file limitati a circa 20 minuti ciascuno per rendere le modifiche successive meno traumatiche.

Sono disponibili batterie di ricambio e caricabatterie autonomi, e se fai più di un'immersione al giorno probabilmente vale la pena ma, dato il tempo di ricarica di un'ora, non è affatto essenziale.

Impostare

Con la batteria carica, ho preparato la fotocamera per l'uso e mi sono imbattuto nella prima delle due cose della GoPro che non mi piacevano.

Ho già menzionato il touch-screen posteriore, che è di prim'ordine come mirino. Grande, nitido e colorato, è semplicemente adorabile da guardare.

Funziona bene anche come touch-screen, essendo molto reattivo e facile da usare, ma non era intuitivo e mi sono ritrovato a cambiare impostazioni che non volevo modificare, e poi a faticare per ripristinarle.

Mi sono abituato dopo qualche tentativo ma, e questo è importante, non mi ha scoraggiato dall'acquistare un Hero 8.

Schermata delle impostazioni per le modalità personalizzate.
Schermata delle impostazioni per le modalità personalizzate.

Il fatto è che la fotocamera offre una vasta gamma di impostazioni a cui si accede tramite una serie di passaggi e selezioni dello schermo.

Alcuni passaggi sono ovvi, altri molto meno, richiedendo, ad esempio, di scorrere verso il basso dal bordo superiore, ma una volta impostata la fotocamera come preferisci, puoi memorizzare tutte le regolazioni e quindi applicarle con un scorrere l'elenco delle modalità preimpostate.

Sono disponibili quattro selezioni predefinite, che puoi modificare secondo i tuoi gusti e puoi aggiungere ulteriori preimpostazioni utilizzando la funzione personalizzata se ciò non basta. Oppure potrei semplicemente utilizzare l'app GoPro e configurare la fotocamera dal mio telefono. Eh!

Sotto l'acqua

Effettuate le impostazioni dell'immersione, sono andato in acqua e subito mi sono imbattuto nell'unico altro problema Ho riscontrato con Hero 8 che i pulsanti di controllo non sono facili da trovare senza cercarli, e ancora meno facili da premere con i guanti.

Servono per controllare la fotocamera in acqua, cambiare modalità o scattare una foto foto or starting and stopping video recording, so it’s not as if there’s a workaround.

Sia i pulsanti della modalità che quelli dell'otturatore sono quadrati e posizionati a filo con il lato o la parte superiore della fotocamera e, sebbene si senta un clic preciso quando vengono premuti, dovrai verificare di avere effettivamente il dito nel posto giusto.

L'uso dell'alloggiamento opzionale aiuta in questo. I pulsanti dell'alloggiamento sporgono leggermente dalle superfici dell'alloggiamento e sono più facili da trovare. Quindi neanche questo mi scoraggerebbe dall’acquistare un Hero 8.

Ho fatto anche una terza scoperta molto spiacevole. Valutato fino a 10 metri o meno, l'Hero 8 che ho usato non era impermeabile in meno di 6 metri d'acqua.

Anche se l’acqua non è stata allagata in modo disastroso, non prenderei in considerazione l’idea di immergermi di nuovo senza custodia.

Ma neanche questo mi scoraggerebbe, perché la maggior parte delle immersioni saranno comunque più profonde dei 10 metri nominali, quindi utilizzerai un alloggiamento.

Qualità dell'immagine

Il che ci porta alla parte importante della recensione, e la parte che supera le configurazioni touch-screen, i pulsanti poco pratici e l'impermeabilità discutibile della fotocamera di base, e cioè la qualità dei file prodotti dalla GoPro.

Sono buoni quanto qualsiasi altra action camera può produrre e migliori di molti altri. No, non eguaglieranno le telecamere con sensori molto più grandi, ma a meno che tu non sia la BBC, suggerirei che non avrà molta importanza.

Part of this is down to the range of video-file options. Topping the spec sheet is full 4k resolution at 60 frames per second. Another part of it is due to the high bit-rates the camera is capable of dealing with. This allows the camera to apply less compression when the files are recorded, effectively increasing the quality of the final images.

Fondale di un lago a 5 metri di profondità in una grigia mattinata di gennaio con l'angolo di campo dell'obiettivo superwide.
Fondale di un lago a 5 metri di profondità in una grigia mattinata di gennaio con l'angolo di campo dell'obiettivo superwide.

Riducendo la risoluzione a 1920 x 1080, Full HD e impostando il bit-rate su un valore elevato, è stato prodotto un video più dettagliato sullo schermo rispetto a una action camera di riferimento impostata sulla stessa risoluzione.

Il compromesso erano file più grandi, ovviamente, ma se la qualità è importante per te, Hero 8 è il posto dove si trova per le action cam.

Poi c'è il software di elaborazione e GoPro ne sta sviluppando uno proprio da molto tempo. In buone condizioni di luce diurna con il sole alle spalle, la maggior parte delle action camera fornirà risultati decenti. Ho uno speciale eBay da £ 45 di cinque anni fa che produce risultati quasi indistinguibili dalla GoPro in condizioni ideali. Tuttavia, non appena tali condizioni cambiano, la GoPro spazza via tutto.

Le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione della GoPro sono migliori di quanto dovrebbe consentire il piccolo sensore. La gamma dinamica, la gradazione tra chiaro e scuro, è molto buona e il colore è spettacolare.

Anche in una giornata uggiosa, grigia e piatta, la GoPro trova colore e impatto da qualche parte, e come subacquei queste sono le condizioni in cui lavoriamo.

Anche l’obiettivo utilizzato da GoPro ha bisogno di un cenno. È grandangolare, in realtà leggermente più largo di varie altre action cam con lo stesso campo visivo dichiarato di 170° e nitido da un angolo all'altro, offrendo felicemente immagini che sembrano belle su una TV 4K a grande schermo.

È possibile selezionare angoli di visione più ristretti, inclusa una modalità lineare che offre un ampio angolo di visione senza distorsione di tipo fisheye.

Poi c'è la modalità di riduzione delle vibrazioni Hyper-Smooth che funziona straordinariamente bene, sott'acqua o in applicazioni terrestri ad alte vibrazioni.

C'è anche una modalità di miglioramento della fluidità che puoi provare se Hyper-Smooth non funziona, anche se non l'ho trovata molto migliore.

La modalità funziona ritagliando l'intero fotogramma per consentire allo spazio software attorno ai bordi di attenuare i tremolii, ma per una volta il ritaglio è abbastanza piccolo da non essere controproducente sott'acqua, dove gli obiettivi grandangolari che ti consentono di avvicinarti molto sono l'ideale. standard.

Infine, c'è il bilanciamento del colore. Sott'acqua, la migliore action camera che ho utilizzato in precedenza è stata la Paralenz, che si è comportata bene sia in ambienti verdi che blu. Non ho potuto utilizzare l'offerta GoPro in acque blu, ma la resa dei colori verdeacqua era certamente uguale a quella della Paralenz e migliore di altre action cam che ho testato,

GoPro chiama il suo sistema ProTune color e i file di grandi dimensioni hanno consentito una buona correzione del colore in post-produzione.

Aggiungi illuminazione o filtri esterni e le prestazioni della GoPro miglioreranno. In realtà, questo è un altro punto nel discorso GoPro, che deriva dalla popolarità delle fotocamere, in quanto ci sono tantissimi accessori di terze parti là fuori per migliorare l'usabilità della tua fotocamera.

Conclusione

Quindi la Hero 8 è stata goffa da configurare e ha richiesto un po' di attenzione per essere sicuro di premere i pulsanti giusti, ma ha fornito immagini ai vertici della categoria. Se comprassi una fotocamera esclusivamente per le immersioni e fossi sicuro che sarebbe stata utilizzata solo sott'acqua, confronterei la GoPro Hero 8 con la Paralenz, quindi sceglierei la GoPro perché ha quello schermo posteriore.

Se volessi una action camera da usare ovunque, sceglierei la Hero 8, assicurandomi solo di averla alloggiata prima di portarla in immersione.

Specifiche

TESTER> Mike Ward

PREZZI> £380

MISURE> 6.5 x 4.8 x 2.8cm

PESO> 120 g

SITO WEB> Fotocamere per il tempo libero sull'oceano

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x