Apek XL4

APEKS AND REGULATORS ARE SYNONYMOUS as far as many British divers are concerned, a bit like Hoovers and vacuum-cleaners, although wetter. When it comes to technical diving, Apeks almost seems to have made the niche its own.

Le istruttore on my first technical course loftily informed me that I would be using what he considered to be the finest REGS available for technical diving, Apeks, and not the hugely second-rate non-Apeks stuff with which I had arrived. He didn’t actually say that second bit out loud, of course, but it was obvious what he was thinking.

As it turned out, the Apeks REGS I used were grand performers and I’d have been quite happy to have owned them, although in all honesty I didn’t think they were any better than my own REGS, ma non sono una macchina di prova e valutare il lavoro respiratorio è notoriamente difficile senza una.

Con una reputazione del genere, il peso delle aspettative accumulate su ogni nuovo prodotto è enorme, e la nuovissima XL4 ha molto di cui essere all'altezza.

Apeks is not being shy about it, and describes its new regolatore ideale per l'uso in acque fredde o calde, nonché perfetto per i subacquei tecnici che intendono mantenere basso il peso del proprio kit. Questo copre praticamente tutte le basi, per quanto posso vedere.

Apeks sent me its XL4 in Stage 3 kit form for review. This consists of the XL4 DIN fitting first stage plus an XL4 second stage in black and an polipo XL4 second stage in yellow.

You can buy the XL4 with a single second stage or as a Stage 4 kit, which also includes a contents gauge. An A-clamp/yoke fitting version is available.

Opening the box revealed a very nicely made piece of kit, with the Apeks name clearly visible on every available surface to ensure that you have immediate bragging rights and dive-site credibility.

Apparso su DIVER gennaio 2018

Il design

Il primo stadio è basato sul rispettato DS4.

Naturalmente è sigillato dall'ambiente e si è pensato molto a massimizzare la superficie disponibile per lo scambio di calore per prevenire la formazione di ghiaccio, evitando di conseguenza quegli entusiasmanti flussi liberi che possono rendere le immersioni nell'entroterra del Regno Unito così divertenti in inverno.

An over-moulded end-cap also helps to prevent freeflows, and adds some protection against impact damage for your beautiful new valve set.

0118 testa il bocchino di scarico del secondo stadio Apeks xl4
Lo scarico del secondo stadio XL4 T e il bocchino Comfobite.

An over-balanced diaphragm design allows the intermediate pressure in the hose between first and second stages to increase more quickly than ambient pressure on descent, and is claimed to improve performance at depth.

The first stage has four medium-pressure ports and a single high-pressure port for a contents gauge or sender to mate with your gas-integrated computer.

You might like to know that the first stage isn’t much larger than a gas-pressure sender unit. In fact, the whole kit and caboodle is neat and small and just yummy.

The new XL4 second stage is compact and lightweight to prevent jaw fatigue on long dives, and comes complete with the legendary Comfobite mouthpiece.

This features a bridge across the upper palate intended to make it easier to hold the second stage in your mouth without having to bite down on it.

Actually, Comfobite mouthpieces might not be legendary, but they ought to be. I’ve always used them, regardless of the make of reg I’ve used, and they work extremely well.

I’ve never bitten through a mouthpiece and never had to clamp my teeth down to feel that the second stage I was using was held securely in place.

I bocchini XL4 sono trattenuti con una clip riutilizzabile per rendere la sostituzione sul campo semplice e facile.

Per essere onesti, il polipo second stage doesn’t have a Comfobite, but then you’ll be handing that one to a less-discerning diver than yourself if the worst comes to the worst, and in a situation like that the receiving diver will be in no position to be picky over mouthpieces, and just needs to be grateful to have gas to breathe.

The second stages can be configured for left- or right-hand hoses. Each also features a +/- venturi control, pretty much standard equipment these days, and Apeks uses braided hose for better coldwater performance and lighter weight.

In acqua

From the very first breath I took, the XL4 was peachy. Smooth, quiet and easy to breathe as I swam along in a decent horizontal trim. I then tried my very best to upset it. I tried going head-down, doing slow forward and backward rolls, slow barrel rolls and lying face up.

0118 test cilindro attaccato Apeks XL4
Apeks XL4 attached to stage cylinder.

Tutte queste manovre non hanno prodotto altro che la stessa respirazione facile e nessuna traccia di acqua attraverso lo scarico.

Attaccando le mani su una roccia, ho fatto alcuni minuti di pinneggiamento intenso per aumentare la frequenza respiratoria, e ho provato ad ansimare e a fare enormi respiri deglutiti per aumentare la necessità di erogazione di gas.

Alla XL4 non importava. Ha semplicemente fatto il lavoro per cui è stato progettato.

E quando ho ripreso fiato, ho provato quelle piccole, delicate inspirazioni che a volte si usano quando è una luminosa mattina di sole e i pesci scintillano e la vis sembra infinita e ti senti benissimo e devi solo sorseggiare il gas fornitura – e ha resistito altrettanto bene.

I pezzi a T potevano sembrare stretti, ma le bolle di scarico non erano un fastidio e il pulsante di spurgo, praticamente tutta la parte anteriore del registro, era facile da trovare, premere e controllare. Per il. valgono esattamente gli stessi commenti polipo reg, anche se non ha un bocchino adeguato.

Conclusione

Se sei nel mercato, non penso che tu possa sbagliare con l'XL4, e l'unico motivo per cui non ha tutte le 10 stelle è che non l'ho provato insieme alla concorrenza, e sono non una macchina ANSTI.

Specifiche

PREZZI> Kit XL4 Stage 3 testato £ 479

PESO> 1200 g

PORTI> 4mp, 1cv

VALUTAZIONE DI PROFONDITÀ> 80m

CONTATTI> apeksdiving.com

GUIDA SUBACQUEA>  9/10

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x