Puoi stare troppo attento

TECNICA

Puoi stare troppo attento

Quando impariamo una disciplina come l’immersione con nitrox, è importante comprendere appieno il pensiero che sta dietro ad essa. Una recente immersione su un relitto illustra il punto, come spiega SIMON PRIDMORE

1019 Tecnica Baitfish all'interno del relitto

Pesce esca all'interno del relitto.

L'altro giorno ci siamo uniti ad un gruppo per un'immersione su un piccolo relitto, adagiato su una pianura sabbiosa appena oltre la parete della barriera corallina, nelle Filippine centrali.

Siamo stati informati che il sito stesso non aveva molto da consigliarlo. Il recente sviluppo costiero ha portato al deflusso delle acque e alla conseguente distruzione dei coralli, mentre pratiche di pesca insostenibili si sono prese cura della maggior parte dei grandi banchi di pesci della zona.

La rana pescatrice rossa – il momento clou dell'immersione per coloro che sono rimasti sul relitto.
La rana pescatrice rossa – il momento clou dell'immersione per coloro che sono rimasti sul relitto.

Tuttavia, il relitto era un’oasi nel deserto della vita marina, ed è per questo che ci immergevamo lì. L'interno era pieno di pesci esca e c'erano molti predatori in giro di cui approfittare, come pesci gatto, murene e scorfani foglia.

Dovremmo anche cercare un grazioso pesce rana pagliaccio rosso. Ci sarebbero stati labridi più puliti che offrivano i loro servizi a qualsiasi animale di passaggio con prurito, e un banco fotogenico di dentici striati di blu che giravano intorno al relitto. Quindi potremmo aspettarci molta attività.

IL TUFFO

La guida subacquea non ha mentito. Anche da lontano potevamo vedere che il relitto traboccava di vita, al contrario del paesaggio circostante, che era squallido come ci avevano avvertito.

Ci siamo allontanati un po' dal gruppo e abbiamo osservato il resto del nostro gruppo avvicinarsi al sito. Poi si udì un segnale acustico, seguito da un altro e poi da un altro ancora.

All'improvviso, metà del gruppo guardò i propri polsi invece che il relitto. Ci fu un'ondata di ansia generale e poi se ne andarono, nuotando rapidamente verso la parete della barriera corallina.

Hanno cercato invano qualcosa di interessante da fotografare lì e hanno finito per salire presto.

Dopo l'immersione, questo gruppo si è lamentato con le guide dicendo che l'immersione era stata una perdita di tempo. Nel frattempo, i pochi di noi rimasti sul relitto erano piuttosto felici. L'azione lì aveva più che compensato la povertà della barriera corallina.

PAURE FUORI RIPOSTO

Avevo una buona idea del motivo per cui metà del gruppo se n'era andato così in fretta, ma ho dovuto chiedere.

“1.4”, hanno risposto. "Mio computer mi ha dato un avvertimento nitrox", "Non voglio morire" e "Eravamo troppo in profondità!"

Avevamo tutti usato il nitrox 32 e il relitto giaceva esattamente a 35 metri, seduto in posizione verticale sullo scafo, quindi il suo punto più basso era a circa 30 metri.

Quando i subacquei hanno iniziato a nuotare attorno ad esso, si sono avvicinati ad una profondità di 34 metri, la loro pressione parziale di ossigeno (PO2) ha raggiunto 1.4, la loro computer' sono scattati gli allarmi nitrox e la loro risposta immediata è stata: "Siamo in pericolo, usciamo di qui!"

Hanno agito preoccupati per la loro sicurezza, anche se sapevano che si stavano perdendo la parte migliore dell'immersione.

Ciò è ammirevole in termini di definizione delle priorità, ma in questo caso la loro preoccupazione era completamente fuori luogo.

Apparso su DIVER ottobre 2019

Fatti e cifre sull'O2

La tabella che illustra questo articolo dovrebbe essere familiare a tutti i subacquei Nitrox. Se non ti è stato mostrato quando hai seguito il corso, il tuo istruttore ha fatto un lavoro scadente.

Scienziati e subacquei della marina hanno utilizzato il nitrox per decenni prima che i subacquei sportivi iniziassero a usarlo. La scienza dietro l'immersione con nitrox, inclusa questa tabella, ci è arrivata tramite un ex ufficiale subacqueo della National Oceanic & Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti, Dick Rutkowski, che ha iniziato a insegnarla ai subacquei sportivi nel 1985.

Nitrox 32 era originariamente conosciuto come NOAA 1; nitrox 36 era NOAA 2.

La tabella dell'esposizione all'ossigeno della NOAA.
La tabella dell'esposizione all'ossigeno della NOAA.

La tabella descrive in dettaglio il livello di esposizione all'ossigeno al quale un subacqueo può essere a rischio di convulsioni da tossicità da ossigeno. La NOAA ha deliberatamente fissato limiti conservativi. Dopotutto non voleva perdere i suoi scienziati.

Come si vede i limiti non derivano semplicemente dalla PO2; derivano anche dal tempo che il subacqueo trascorre esposto a quella PO2. Pertanto, trascorrere 150 minuti a una PO2 di 1.4 comporta lo stesso rischio di trascorrere 45 minuti a 1.6.

Ma una PO2 di 1.6 è il massimo assoluto. Oltre a ciò, il tempo di esposizione consentito scende rapidamente a pochi minuti. Pertanto ai subacquei veniva consigliato di scegliere sempre una PO2 “target” inferiore di 1.5 o 1.4, per tenere conto di manometri difettosi, analizzatori difettosi e disattenzione del subacqueo.

All’inizio, la saggezza convenzionale all’interno della gerarchia consolidata della subacquea sportiva era che insegnare Nitrox ai subacquei sportivi fosse pericoloso. Porterebbe al caos, con i subacquei che subirebbero colpi di ossigeno e annegherebbero ovunque.

Questo non è successo. Ancora oggi non succede, con milioni di immersioni con nitrox che si effettuano ogni anno. L'esperienza ha dimostrato che i subacquei sportivi che si immergono con nitrox a circuito aperto non subiscono danni quando si immergono entro i limiti di non decompressione e i limiti di esposizione all'ossigeno della NOAA.

Quando il mainstream formazione le agenzie se ne accorsero (e scoprirono anche che stavano perdendo quote di mercato a favore delle agenzie Nitrox), iniziarono a organizzare anche corsi subacquei Nitrox.

Quelli che sono arrivati ​​tardi alla festa, però, non sono riusciti a scrollarsi di dosso del tutto l’ansia. Ciò ha portato a considerare oggi 1.4 come la PO2 massima per un subacqueo nitrox. computer i produttori ora preimpostano 1.4 come allarme PO2, sebbene sulla maggior parte delle unità questo sia modificabile dall'utente.

La lunghezza del fattore di esposizione sembra essere stata cancellata dall'equazione

in una certa misura, portando al tipo di risposta fuorviante che abbiamo visto nel gruppo nelle Filippine.

Nitrox 32 era in realtà il mix perfetto per quell'immersione sul relitto. L'acqua era calda, la visibilità eccellente. Senza corrente, i subacquei dovevano fare solo uno sforzo minimo. Non c'era motivo di prestare particolare cautela riguardo ai livelli di PO2.

Nitrox 32 ha concesso ai subacquei un tempo di fondo in curva di sicurezza significativamente maggiore rispetto all'aria. Non dovevano andare oltre i 34 metri e una PO2 di 1.4 e, anche con il tempo di non decompressione prolungato, il tempo trascorso a 1.4 era una piccola percentuale del limite di esposizione NOAA di 150 minuti.

Anche sdraiato sulla sabbia, un sub avrebbe avuto una PO2 di 1.44, difficilmente preoccupante. Come puoi vedere dal grafico, l'esposizione consentita dalla NOAA a 1.5 è di 120 minuti.

Purtroppo non è stato necessario che i subacquei interrompessero l'operazione. Si sono persi un tuffo fantastico.

Leggi di più da Simon Pridmore in:

Riservato subacqueo – Una guida privilegiata per diventare un subacqueo migliore
    Professionista subacqueo – Approfondimenti sullo Sport Diver Training & Operazioni
    Fondamentali per le immersioni – Inizia ad immergerti nel modo giusto
    Fisiologico subacqueo – Pensi di sapere tutto sulle immersioni subacquee
Medicinale? Pensa di nuovo!

    Immersioni eccezionali – Diventa il miglior subacqueo che puoi essere

Tutti sono disponibili su Amazon in diversi formati.

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x