Tour del relitto 141: il P555

Tour del relitto 141 Il P555
Tour del relitto 141 Il P555

Il nostro tour dei relitti dell'U-Boot di luglio U480 andato bene, perdonatemi il gioco di parole, quindi questo mese JOHN LIDDIARD offre una doppia dose di sottomarini, con il P555 al largo di Portland. Illustrazione di MAX ELLIS

SAPENDO CHE SOTTOMARINI sono notoriamente difficili da sparare, lo skipper Rod Thompson fa qualche tentativo prima di essere soddisfatto che il tiro sia agganciato saldamente attraverso la torre di comando del P555 (1), a circa 36 metri sotto e 9 metri sopra il fondale marino a 45 metri.

La baia nella parte anteriore della torre di comando è il ponte di superficie, da dove il capitano avrebbe comandato il sottomarino in superficie. Sul retro della torre di comando c'è il primo e il più piccolo dei due alloggiamenti del periscopio (2), con un secondo più grande (3) in piedi dal ponte dietro la torre.

Vecchie corde da immersione sono boe legate alle torri di comando
Vecchie corde da immersione sono boe legate alle torri di comando

Entrambi i periscopi erano stati rimossi prima P555 fu affondato come bersaglio del sonar. Immediatamente a poppa del secondo alloggiamento del periscopio c'è un piccolo portello quadrato sul ponte (4). Sotto questo ci sarebbe un portello rotondo per l'apertura a pressione e a tenuta stagna nello scafo.

La sezione rialzata del ponte attorno alla torre di comando termina con un'estremità rastremata, con una tacca ritagliata nel punto in cui sarebbe stata montata la luce di navigazione (5).

Parte anteriore della torre di comando e raccordo per la luce di navigazione
Parte anteriore della torre di comando e raccordo per la luce di navigazione

Considerando che il P555 è in disuso dal 1947, il rivestimento in legno è in condizioni straordinariamente buone, anche se in alcuni punti sta marcendo. La profondità generale del ponte è poco inferiore ai 40 metri.

La sezione rialzata del ponte termina con una tacca su di essa (6) poco prima che si assottigli. Non sono riuscito a scoprire lo scopo di questa tacca.

Dietro a questo, un portello circolare (7) sia al livello della parte superiore dello scafo pressurizzato. P555 non aveva un tubo lanciasiluri a poppa, quindi non c'era motivo per un portello inclinato per facilitare il caricamento dei siluri. È esclusivamente per l'accesso dell'equipaggio.

Portello di poppa
Portello di poppa

Lo scafo ora si assottiglia fino a diventare una serie di fini in una disposizione cruciforme (8), con timone verticale e idrovolante orizzontale.

Avvicinati accanto al pinna, aste di controllo (9) condurre a poppa dallo scafo ai meccanismi di leva e ingranaggi per spostare il timone e l'idrovolante.

Più fuori, due assi di trasmissione (10) terminano con le aperture immediatamente davanti all'idrovolante, sebbene le eliche fossero state chiaramente rimosse prima P555 fu affondato.

Sotto la poppa, la profondità generale del fondale è di 45 metri e scende a 47 metri dietro la chiglia. (11). Per la maggior parte dei subacquei non ha molto senso effettuare questa deviazione più profonda, quindi manteniamo il nostro tour sopra i 45 m.

Di nuovo sul ponte, a prua della torre di comando, un'area più ampia (12) segna dove sarebbe stata montata la pistola. Ci sono ancora alcuni montanti della ringhiera attorno alla posizione della pistola, anche se ancora una volta la pistola sarebbe stata rimossa prima P555 fu affondato.

Proseguendo verso prua, lo stretto ponte si allarga nuovamente per accogliere il portello di prua (13). La coperta continua fino a prua.

Appena sotto il ponte, dove lo scafo comincia ad assottigliarsi, c'è una cavità inclinata (14) è l'allestimento per l'idrovolante di prua.

Ad un livello simile, una piccola ancora (15) è strettamente incassato nello scafo. Adesso a prua sono visibili gli ingressi dei quattro tubi lanciasiluri, due per lato (16).

Un leggero passo in avanti (17) segna il punto in cui sarebbe stato montato un trasduttore idrofono.

Il nostro rapido tour di questo piccolo sottomarino termina alla torre di comando, dove una rientranza nella parte anteriore segna il punto in cui sarebbe stata montata un'altra luce di navigazione (18).

Per una breve decompressione, la shotline dovrebbe essere abbastanza facile da riposizionare e risalire. Per una decompressione più lunga la marea aumenterà rapidamente, quindi è essenziale una stazione deco o DSMB.

PACIFICO A PORTLAND

P555, sottomarino. COSTRUITO 1922, affondato 1947

I SUOI ​​EQUIPAGGI AMERICANI chiamò il loro sub "State Express 555", dal nome della famosa marca di sigarette e del numero del gagliardetto del suo edificio P555, scrive Kendall McDonald.

La barca di classe S da 854 tonnellate è stata varata come S24 il 27 giugno 1922, presso il cantiere navale Fore River, Bethlehem, USA.

Aveva un equipaggio di 42 persone, era lunga 216 piedi, aveva una larghezza di 20 piedi e pescava 14 piedi. Trasportava dodici siluri da 21 pollici per i suoi quattro tubi di prua e aveva un cannone da 4 pollici sul ponte.

I suoi due motori diesel a otto cilindri da 600 CV le davano una velocità massima di 13 nodi e un'autonomia di 8000 miglia a 10 nodi.

Dal 1923 spaziò nel mondo del Pacifico. L'11 settembre 1938 fu cancellata dalla US Navy List e nell'ottobre 1942 fu trasferita sotto Lease Lend e commissionata come sottomarino P555 della Regia Marina.

Leggermente danneggiato in una collisione nel Clyde, P555 fu ripagata per il ritorno nella Marina degli Stati Uniti, ma ancora una volta la cancellò dalla lista attiva.

Il 25 agosto 1947, P555 fu intenzionalmente affondato come obiettivo ASDIC a circa 3.8 miglia a ovest di Portland Bill. È intatta tranne che per il cannone sul ponte e le eliche, rimosse prima dell'affondamento.

Il tour del relitto P555

GUIDA TURISTICA

ARRIVARCI: Segui la A37 o la A354 per Dorchester, poi la A354 per Weymouth, proseguendo lungo il retro del porto. Girare a sinistra poco prima della caserma dei pompieri. Fuori di rabbia è attraccato a Weymouth Quay, presso il pub Sailor's Return, dall'altra parte del ponte. Arriva presto, poiché potresti dover attendere lo spazio per scaricare prima di parcheggiare e tornare alla barca.

COME TROVARLO: Le coordinate GPS sono 50 30.913N, 002 33.466W (gradi, minuti e decimali). Il relitto giace a prua verso est su un fondale piatto, quindi si vede bene dall'ecoscandaglio.

MAREE: Il periodo di allentamento è compreso tra 3.5 e 4 ore dopo l'acqua alta di Portland.

IMMERSIONE E ARIA: Fuori di rabbia, lo skipper Rod Thompson, 01305/822803

ALLOGGIO: B&B, piccoli hotel e ostelli. I campeggi fuori città sono generalmente eleganti e un po’ costosi. Turista di Weymouth Informazioni 01305/785747.

QUALIFICHE: Ideale per chi ha qualifiche tecniche come Nitrox avanzato o procedure di decompressione.

LANCIO: Lo scalo più vicino è a Castletown a Portland.

ULTERIORI INFORMAZIONI: Carta dell'Ammiragliato 2610, Bill di Portland a Anvil Point. Mappa dell'Ordnance Survey 194, Dorchester, Weymouth e dintorni. Immersione nel Dorset, di John e Vicki Hinchcliffe.

PRO: Compatto, facile da navigare e vedere tutto il relitto senza addentrarsi troppo nella deco.

CONS: Vicino a Portland Bill, quindi c'è un periodo di gioco breve e complicato.

PROFONDITÀ: 35-45m

GRADO DI DIFFICOLTÀ:

Apparso su DIVER ottobre 2010

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x