Dove l'acqua scorre in salita

Immersioni nella grotta del lago Karavomilos.
Immersioni nella grotta del lago Karavomilos.

SUBACQUEO

Un esperimento con acqua colorata di verde ha dimostrato molto tempo fa che a Cefalonia stava accadendo qualcosa di strano – e nulla è cambiato. MARTYN FARR racconta da una destinazione subacquea greca unica. Ulteriori fotografia di GERASIMOS SOTIROPOLOS

CEFALONIA È LA PIÙ GRANDE delle isole Ionie al largo della costa occidentale della Grecia, ed è stata per lungo tempo una destinazione popolare per i turisti, soprattutto dal nord Europa.

With its balmy Mediterranean climate, clear waters and rich historical background, few would question Kefalonia’s potential as a vacanza destination. But apart from its obvious charm and featuring in the 2001 war film Captain Corelli’s Mandolin (starring Nicolas Cage), Kefalonia also presents a unique phenomenon that has intrigued scientists for nearly 200 years.

Qui, in un punto discreto della penisola, il mare sfocia nella terra – e l’acqua riappare infine dall’altra parte dell’isola.

Sono un subacqueo speleologo da 46 anni e avevo sentito parlare di questo fenomeno insolito molto presto nella mia carriera subacquea. L'intrigante situazione è stata registrata a Katavothres, sul promontorio vicino alla capitale Argostoli. Già nel 1835 un inglese di nome Stevenson documentò la scomparsa dell'acqua e successivamente fu costruita una piccola ruota idraulica per azionare un mulino per il mais.

Gli scienziati naturalmente si interessarono all'insolito flusso d'acqua e nel 1963 nel lavandino fu versata una tintura forte.

Questo esperimento, condotto da Ioannis Petrocheilos e dagli idrogeologi austriaci Maurin e Zölt, prevedeva l'utilizzo di 140 kg di uranina, di un colore verde molto intenso.

Sorprendentemente, l’acqua verde sarebbe riapparsa 14 giorni dopo vicino a Sami, sul lato orientale dell’isola, a più di nove miglia di distanza. Apparso prima nel popolare luogo turistico del Lago Melissani, è infine emerso dalla grotta allagata di Karavomilos, in un punto leggermente più alto del livello del mare.

Immersioni nel lago.
Immersioni nel lago.

Anche in questo caso è stata costruita una ruota idraulica. Oggi la struttura è ancora evidente e, anche se la ruota forse non gira più, è affascinante vedere l’acqua salmastra scorrere con forza lungo il canale rivestito di pietre fino al mare a pochi metri di distanza.

In effetti, quindi, l'acqua sembrerebbe correre in salita da un lato all'altro dell'isola!

Sono state formulate varie teorie per spiegare questa situazione unica. Mentre la risposta più probabile implica la miscelazione di acqua dolce con acqua di mare e la complicata fisica della densità dell'acqua, per un esploratore la realtà è che lì c'è un sistema di grotte eccezionalmente lungo in attesa di essere scoperto.

Fino ad oggi sono stati individuati numerosi ingressi di grotte ma poche possiedono più di qualche centinaio di metri di passaggi.

Avevo fatto una fugace visita a Cefalonia nel 2003, e in quel momento avevo avuto la fortuna di scattare alcune fotografie nella Grotta del Lago Melissani.

Le scoperte archeologiche fatte in questo sito fanno sì che oggi l'accesso alle immersioni sia complicato, con le autorizzazioni richieste da un dipartimento governativo di Atene. Pertanto, i subacquei devono essere consapevoli che il processo non è rapido o semplice e, se si filmano o si fotografia è previsto, l’accesso comporterà una certa spesa.

CI SONO POCHI DUBBIO che la Grotta del Lago Melissani è un ottimo sito di immersione. Ad un certo punto nel lontano passato della grotta, il tetto di una grande camera sotterranea crollò, rivelando uno spettacolare vuoto pieno d’acqua.

Le pareti rocciose di questa caverna sono ovunque a strapiombo, tanto che in epoca storica non vi era accesso all'acqua se non calandosi con una corda, o utilizzando una scala speleologica.

Ma che posto bello e incantevole è questo quando i raggi del sole penetrano nelle profondità! Il tunnel è grande, l'acqua è limpida e ci deve essere sicuramente del potenziale per le immersioni esplorative sia a monte che verso il mare, a 500 metri di distanza a Karavomilos.

Anche se non sei pronto a intraprendere il lungo processo per ottenere l'accesso alle immersioni in questo sito, una visita alla grotta come un normale "turista" è d'obbligo.

L'ingresso oggi avviene tramite un tunnel artificiale scavato fino alla riva del lago nel 1963.

A questo punto si viene portati su una barca a remi attraverso il lago e nell'enorme grotta sul lato opposto.

Lago Melissani.
Lago Melissani.

Ciò dà un'idea molto precisa della dimensione dei tunnel sommersi in questa zona. La grotta di Drogarati, pochi chilometri a est, potrebbe essere grande, ben decorata e totalmente asciutta, ma Melissani darà sicuramente la migliore impressione di com'è sott'acqua nel mondo sotterraneo di Cefalonia.

Come abbiamo scoperto durante la nostra visita lo scorso ottobre, ci sono un certo numero di grotte più lontane dalla costa rispetto a Melissani.

Zervati Cave in the middle of the village of Karavomilos presents a fine cavern-dive and, as its location suggests, access is easy. We also visited other sites known to divers, to gauge the practicality of diving.

Significativamente, quelli che abbiamo visto richiedevano tutti l'uso di attrezzature verticali e dimestichezza con le corde, per non parlare di un discreto sforzo fisico.

I nostri amici del centro immersioni Aquatic dovevano allestire la grotta Hiridoni per noi e, sebbene la preparazione fosse impegnativa, l'immersione fino alla grotta vicina, Sotira, è stata eccezionale.

Dovevamo superare un pozzo lungo 240 metri, con una profondità massima di 25 metri, in un passaggio regolarmente quadrato di 20 metri e riccamente adornato ovunque da formazioni di stali.

Emergemmo in superficie per prendere aria e trovammo decine di pipistrelli che svolazzavano avanti e indietro tra il tetto basso e l'acqua.

La grotta continua apparentemente per altre centinaia di metri. Questi grandi tunnel hanno bisogno di tutta la luce che puoi trasportare. Avevamo bisogno di più!

L'IMMERSIONE PIÙ BELLA sull'isola, una delle migliori immersioni ricreative in grotta d'Europa, c'era la grotta del lago Karavomilos. Estremamente spettacolare, non posso elogiare abbastanza il posto.

Dal punto in cui si accede all'acqua presso il punto di uscita della razza del mulino, è una nuotata di 50 metri fino all'ingresso della grotta.

Siamo tornati a Karavomilos per il nostro ultimo tuffo della settimana. Conoscendo le dimensioni spettacolari del tunnel, in questa occasione abbiamo portato una batteria di poderosi video lights and swam in formation to get the best appreciation of its immensity.

Come per gli altri siti che avevamo visto, questo tunnel poco profondo deve essere largo 20 metri e alto quasi altrettanto per gran parte, se non per la maggior parte, dei suoi 240 metri di lunghezza. Passando sotto la chiesa locale, la strada principale e gran parte del villaggio, è sorprendente considerare che solo pochi metri di roccia separano il tetto della grotta dal normale mondo sovrastante.

I nostri amici greci erano interessati alla nostra valutazione della stabilità complessiva del luogo, soprattutto considerando il fatto che nella zona si verificano regolarmente terremoti.

Un forte terremoto nel 1953 aveva avuto effetti devastanti praticamente su tutta l'isola. Ci è stata mostrata una significativa caduta di massi nella sezione finale del passaggio a Karavomilos, dove alcune tonnellate di detriti avevano seppellito la linea di immersione negli ultimi anni.

A parte questa camera terminale, la grotta sembrerebbe perfettamente sicura.

COME TANTISSIMI altre grotte che abbiamo sperimentato in zone terremotate, è incredibile vedere stalattiti e stalagmiti perfettamente intatte, e belle come il giorno in cui la grotta fu sommersa. C'erano alcuni pezzi di roccia sul pavimento di Karavomilos, ma nel complesso le formazioni sembrano riuscire a sopravvivere molto bene alle vibrazioni del terremoto.

Vedere i miei amici volare insieme in formazione di frecce, ognuno dotato di luci straordinariamente potenti, è stato fantastico sotto ogni aspetto. Non mi facevo illusioni: questa è la più grande grotta allagata in cui mi sono immerso in Europa, ed è superba, un classico europeo.

Con il suo facile accesso via terra non c'è dubbio che questo sarà un luogo molto popolare tra i subacquei negli anni futuri. Ti sei appena sommerso che inizi a individuare le formazioni di calcite drappeggiate sulle pareti. A 150 metri dall'ingresso si entra in una sezione decisamente più ampia con belle grotte su entrambi i lati.

L'espirazione potrebbe ridurre leggermente la visibilità ma il limo non causa mai preoccupazione a Karavomilos. Poche grotte, o miniere, presentano condizioni così favorevoli.

Usciamo dopo un'immersione di 40 minuti e un martin pescatore ci osserva attentamente da un ramo basso. Vedrà ancora qualche spettacolo come questo, abbiamo pensato... che immersione pomeridiana magica!

Apprezziamo profondamente il supporto fornito da Makis (Gerasimos Sotiropoulos) dell'Aquatic Diving Club di Agia Efimia.

FATTO

Aquatic Diving Club hires cylinders and runs a variety of boat-trips to dive some historic and more recent wrecks, including the WW2 submarine HMS Perseus six miles off shore, Sito acquatico. easyJet vola direttamente dal Regno Unito a Cefalonia fino alla fine di ottobre, quando il viaggio deve essere instradato via Atene.

Martyn Farr è autore di The Darkness Beckons, disponibile su Sito Web di Farworld

Il video del subacqueo che tocca lo squalo balena si traduce in una bella #notizia #scuba

TENIAMOCI IN CONTATTO!

Ricevi una raccolta settimanale di tutte le notizie e gli articoli di Divernet Maschera subacquea
Non facciamo spam! Leggi il nostro politica sulla riservatezza per maggiori informazioni.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

SEGUICI SU

0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x